×
×
☰ MENU

Elezioni: candidati a confronto

Elezioni: candidati a confronto

27 Settembre 2021,10:28

Ubaldo Arduini Cittadini in Comune  
«Tenere curato il centro storico  e nuovi pacchetti turistici»

1. Il nostro Centro storico è meraviglioso: uno scrigno di storia e cultura che fa innamorare i moltissimi turisti che si recano nella nostra cittadina. Riteniamo quindi debba essere sempre costantemente curato, pulito e accogliente. Dovremo essere bravi a raccontare Fontanellato utilizzando tutti i mezzi possibili, oltre ai già attivi canali comunicativi come il Labirinto della Masone e le Fiere di Parma. In collaborazione e con la partecipazione attiva dei commercianti e delle associazioni, vogliamo ristrutturare le attuali proposte e creare sempre nuovi e accattivanti motivi per sceglierci come meta.
2. Le strade comunali saranno oggetto di manutenzione programmata annuale, individuando quelle maggiormente degradate a causa della scarsa manutenzione. Particolare attenzione andrà alle rotonde e alle strade delle frazioni che necessitano di essere messe in sicurezza. Sarà avviato uno studio di fattibilità e presi contatti con Regione e Anas per realizzare una rotonda sulla via Emilia a Parola. 
3.  Crediamo sia indispensabile la creazione di una pagina facebook attraverso la quale comunicare più velocemente avvisi e indicazioni anche circa l’attuale situazione pandemica. C’è attualmente una pagina ma è ferma al 2013.
4.  Indispensabile sarà aprirsi al dialogo e alla collaborazione con le amministrazioni dei comuni limitrofi al fine di proporre pacchetti turistici rivolti a camperisti, pellegrini, e cicloturisti. In quest’ottica, va inserita l’ultimazione e messa in sicurezza delle piste ciclabili e l’inserimento nel percorso food valley bike e prolungare così la permanenza dei turisti sul nostro territorio con beneficio per le attività ricettive e i commercianti.
5.  Per le attività commerciali, artigianali e industriali, come stimolo alla crescita abbiamo previsto la riduzione delle tasse comunali, oggi ai massimi livelli. Verranno individuale a bilancio risorse da destinare tramite bandi. Monitoreremo bandi regionali, nazionali ed internazionali per informare e supportare nella partecipazione a queste forme di sostegno. 
 

Luigi Spinazzi Fontanellato Progresso
«Una nuova rotonda a Parola e azioni a sostegno del rilancio»

1. Il nostro programma prevede un’azione decisa già dai primi mesi: si partirà dal centro storico per sviluppare migliorie a tutte le aree del paese. In piazza manterremo sicuramente i servizi comunali, ma vogliamo anche renderla più accessibile e attrattiva con iniziative culturali e turistiche, diurne e serali. Faremo partire entro quest’anno i lavori nell’area retrostante il Listone e avvieremo lo studio per l’adeguamento di Via Costa. 
2.  Voglio una rotonda per facilitare entrata ed uscita dall’abitato di Parola e farò di tutto per ottenerla, partendo dall’attivazione di un tavolo operativo con Fidenza, Noceto e Anas. Proporremo un sistema di mobilità leggera con una rete di ciclabili e un percorso dall’area di sosta dell’A1 che consenta di raggiungere il paese in bici. 
3.  La comunicazione non è un accessorio di ornamento per pubblicizzarsi: fa parte integrante del processo amministrativo. Comunicare non significa parlare a senso unico: significa dare una puntuale e trasparente informazione a tutti coloro che sono coinvolti dall’azione dell’amministrazione. Penso ad una comunicazione che coinvolga la cittadinanza e che preveda occasioni periodiche di confronto per prendere spunti, suggerimenti, consigli. 
4.  Oggi, chiunque guardi solo il proprio passo non fa un metro in avanti. Le relazioni esterne - non solo con le amministrazioni vicine ma anche con associazioni, partners privati e città gemellate - diventeranno imprescindibili. Dovremo avere la capacità di intercettare manifestazioni ed eventi di qualità, ed entrare con i nostri valori nei circuiti di promozione turistica.
5.  Quando si riparte da qualcosa, in questo caso da una pandemia, è fondamentale non lasciare indietro nessuno. Le azioni a sostegno del rilancio saranno molteplici a partire dai servizi sanitari estesi ad ulteriori prestazioni ambulatoriali in accordo con la Casa della Salute, ma di certo non dimenticheremo il commercio. I negozi e i servizi al dettaglio sono una ricchezza e l’obiettivo è di studiare insieme un percorso comune di iniziative più efficaci. 

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI