20°

CULTURA

Bagno di folla per Alberto Angela

Ricevi gratis le news
0

Il pubblico delle grandi occasioni ha accolto sabato sera nell’Auditorium del Palazzo del Governatore Alberto Angela. Una vasta platea che per quasi mezzora ha ordinatamente occupato parte di piazza Garibaldi nell’attesa che si aprissero i cancelli del Palazzo. E le aspettative non sono state deluse.
Angela ha intessuto subito un rapporto di fiducia e simpatia con quel grande pubblico competente e curioso di vivere, attraverso la voce dell’autore, il viaggio nella storia romana racchiuso nella sua ultima fatica editoriale, «I tre giorni di Pompei», edito da Rizzoli.
Tre giorni di vita nell’anno 79, prima dell’eruzione del Vesuvio del 24 ottobre, romanzati ma ricostruiti fedelmente su 28 anni di studi, visite ai siti archeologici e collaborazioni con archeologi e vulcanologi. Alberto Angela in quei luoghi storici ha cercato soprattutto di trovare la vita, quella dei sopravvissuti, identificati con un minuzioso studio dei reperti archeologici. Nomi che comparivano in documenti antecedenti l’eruzione, ritrovati anche in carte posteriori. Ne ha identificati 7 e ne ha intrecciato le vite, ricostruendo l’affresco di una città decadente, che si preparava ad una fine annunciata. 14 anni prima erano iniziati i forti terremoti che spesso precedono un’eruzione e la magnifica aristocrazia di Pompei aveva lentamente abbandonato la città. Ma era impossibile per chiunque immaginare cosa sarebbe accaduto perché il grande Vesuvio era allora invisibile e c’era solo il bosco Vesuvius. Da cui improvvisamente iniziò a zampillare pomice, forse dopo un forte boato che fece abbandonare pagnotte nel forno e seccare affreschi, correre nel foro e poi ripararsi in casa, come avremmo fatto noi, ignari che la pomice sarebbe scesa fino a sei metri d’altezza. E poi ceneri, massi volanti e gas irritanti che hanno ucciso i pompeiani sopravvissuti ai crolli, ritrovati come sarcofaghi di gesso. Mentre gli abitanti di Ercolano erano investiti da gas ustionanti e polverizzati. Scheletri sepolti da metri e metri di fango compatto come cemento. Il «reportage» di Angela è preceduto da curiose scene quotidiane dei protagonisti, tratte da una verosimile realtà. «Vi invito a visitare Pompei concentrandovi sui capolavori di vita che sono i graffiti, attraverso i quali i Romani ancora vi parlano – ha concluso lo scrittore –. Ci sono amori, poesie, insulti e le citazioni dei poeti famosi, soprattutto Virgilio. E c’è la loro voglia di vivere».
Parte dei proventi della vendita del libro saranno devoluti al restauro dell’affresco dell’Adone ferito nella casa omonima di Pompei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno