20°

32°

Francia

Parigi, killer accerchiati. Nuova sparatoria in un negozio frequentato da ebrei - Persone in ostaggio

Ricevi gratis le news
3

Venerdì 9

Ore 9 - Charlie Hebdo: violenta sparatoria in zona ricerche sulla nazionale 2, dove si sarebbero rifugiati fratelli Kouachi

Ore 9,30 - Nella cittadina di Dammartin-en-Goele, dove è appena avvenuta una violenta sparatoria, alcune persone si sono barricate nella sede di un’azienda con degli ostaggi. E’ quanto afferma la radio Rtl.

Ore 10,15 - La sparatoria a Dammartin-en-Goele trai fuggitivi e i gendarmi ha fatto due morti e 20 feriti. Lo riferisce ancora il sito di Le Parisien, citando sempre fonti sul posto

Ora 10,20 - La gendarmeria francese smentisce che ci siano morti

Ore 12 - Operazione ancora in corso: il racconto di una parmigiana a Parigi

Ore 13,30 - Sparatoria attorno alle 13 a Parigi, nella zona di Porte de Vincennes, davanti a un negozio di alimentari kosher, frequentato da ebrei. Ci sono diverse persone in ostaggio. I media francesi riferiscono che si tratta dello stesso uomo che ieri ha ucciso una poliziotta nella zona sud di Parigi. 

Ore 14,23 - Ci sono stati almeno due morti nella sparatoria prima del sequestro nell’ipermercato kosher di Parigi. Lo dicono fonti vicine agli inquirenti.
Intanto è stata evacuata la scuola elementare Henry Dunant, situata a poche centinaia di metri dalla tipografia dove sono barricati i fratelli Kouachi. 

Ore 14,38 - C'è anche una ragazza, la 26enne Hayat Boumeddiene, tra i ricercati per la sparatoria di ieri a Montrouge, dove è stata uccisa una poliziotta. La prefettura di Parigi ha emesso un avviso di ricerca nei confronti della giovane. Secondo Bfm Tv sarebbe la fidanzata di Amedy Coulibaly, il killer che si è barricato nel negozio kosher di Parigi. 

................................

La notte - La spietata caccia all'uomo ai fratelli Kouachi continua con tutti i mezzi più tecnologici in Francia. Braccati come animali, i due restano però incredibilmente ancora in fuga, alla macchia per il secondo giorno di fronte all'imponente schieramento delle forze di sicurezza francesi. Nella foresta di Longpont, in Piccardia, 100 chilometri a nord di Parigi, un rastrellamento durato ore si è chiuso in serata con un apparente nulla di fatto mentre i reparti speciali, corazzati come Robocop e armati di congegni per la visione notturna, si sono allontanati lasciando il campo ai soli gendarmi senza aver trovato traccia della vettura dei fuggitivi che, secondo notizie circolate fin dal mattino, sembrava fosse stata lasciata nella zona. Il giorno dopo la strage di Charlie Hebdo, la gigantesca caccia ai terroristi continua insomma senza sosta, ma i risultati si fanno attendere.

La cronaca di ieri

Il sito di France 3 Picardie riferisce che i due ricercati per la strage di ieri sono barricati in una casa di Crepy-en-Valois, in Picardia, a 70 chilometri da Parigi. 
I media francesi stamane riferivano che i ricercati erano stati segnalati dal gestore di una pompa di benzina sulla strada nazionale RN2, all'altezza di Villers-Cotteret (Picardia), in viaggio in direzione Parigi. Nell'auto c'erano diverse armi pesanti, kalashnikov e lanciarazzi. Il palazzo dell'Eliseo è stato blindato e tutti gli accessi a Parigi sono stati bloccati dopo la segnalazione.

IL SINDACO SMENTISCE. «Non ne sono informato, se fosse così lo saprei». Il sindaco di Crepy-en-Valois, Bruno Fortois, citato dal sito di Le Figaro, frena sulla notizia che i due ricercati per l’assalto a Charlie Hebdo siano barricati in un’abitazione nel suo comune. «Gli accessi alla città non sono bloccati, non mi è stato chiesto di prendere misure straordinarie, non cediamo al panico», ha aggiunto, confermando per la presenza di numerose camionette di gendarmi.

MANIFESTAZIONI CONTRO IL TERRORISMO. Intanto in diversi Paesi si sono svolte manifestazioni a favore della libertà, da Parigi a Pechino, fino a Bruxelles nella sede della Commissione Ue. A Firenze alla statua del David è stato applicato il lutto al braccio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    09 Gennaio @ 09.45

    R E N Z

    Ore 9 di che giorno ? La notizia È una ultima ora di oggi 9/1 ? ...ma la data in testa all'articolo è 8/1... Nell'incalzare degli eventi e nella volatilità del web occorre ancora mettere la data del giorno, come alle scuole elementari quando si faceva il dettato...

    Rispondi

    • 09 Gennaio @ 10.31

      In tema di elementari, mi sembra abbastanza elementare capire che stiamo parlando di oggi, anche perchè non è che l'argomento sia una cosa di nicchia conosciuto solo da pochi. Comunque, in clima ancora post-natalizio, fra poco accontentiamo Renz e le esigenze elementari. E chi si diverte ad avere sempre qualcosa da ridire.....

      Rispondi

      • RENZ

        09 Gennaio @ 15.00

        R E N Z

        non è che ci si diverte... si commenta, non necessariamente lisciando il pelo alla Redazione. Il brutto, per un articolo sul WEB, è l'assenza di commenti che ci sarebbe stata senza il mio.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grave tamponamento in A4, coinvolto l'attore Marco Paolini

L’attore Marco Paolini

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

Il caso

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

15commenti

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

9commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

12 tg parma

Migranti: numeri in calo nel Parmense, chiuso l'hub di Baganzola Video

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

di Francesco Monaco

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento di Claudio Rinaldi

di Claudio Rinaldi

2commenti

ITALIA/MONDO

PALERMO

Pitbull stacca a morsi il braccio a una ragazza nel Palermitano

3commenti

TORTONA

Precipita dal terzo piano: 11enne grave nell'Alessandrino

1commento

SPORT

12 tg parma

D'Aversa: "Ritiro positivo, la squadra si sta ben comportando" Video

calcio

Serie A e B: estate rovente, calendari in alto mare

SOCIETA'

GAZZAFUN

Giochi sotto l'ombrellone: divertiti con i quiz sul dialetto

BLOG

Cosa fa Babbo Natale dopo Natale?

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani