20°

31°

Vedriano

Marco Freschi racconta le fabbriche decadute

"I signori rappresentanti sono pregati di rivolgersi in ufficio"

Ricevi gratis le news
0

"I signori rappresentanti sono pregati di rivolgersi in ufficio": è questo l'originale titolo della mostra fotografica che si aprirà domenica 29 marzo a Villa Baroni a Vedriano, frazione di Canossa (Reggio Emilia). Alle 16,30 l'inaugurazione della mostra, con una quarantina di foto di Marco Freschi, presidente del circolo "Brozzi" di Traversetolo.
Domenica alle 16,30 è prevista una presentazione dell'autore, con letture di brani legati al tema: gli ambienti post-industriali da riqualificare. La mostra si concluderà a Pasqua, domenica 5 aprile.
Negli altri giorni sarà possibile visitarla contattando il numero 340-7065394.

Dice la presentazione:

Viaggio fotografico all’interno di un comparto urbanistico la cui denominazione, nelle carte, trova origine nel nome della fabbrica dismessa “dove entrava terra ed uscivano camion di piastrelle”, pochi giorni prima della sua demolizione. Classificato dal Piano Regolatore Comunale ambito ex industriale da riqualificare, dalla cessazione della produzione lo stabilimento si è trasformato in un contenitore di miserie e di degrado: rifugio per disgraziati, discarica abusiva, palcoscenico per inquietanti installazioni grafiche. Una riflessione sull’Italia postindustriale che deve fare i conti con la sostenibilità di un sistema che trova nella Fabbrica la sua cellula costitutiva e costituente. Luoghi nei quali, nell’epoca del miracolo economico, dai portoni della produzione, si invitavano cortesemente i rappresentanti a rivolgersi agli uffici per non disturbare gli operai”. 


Chi è Marco Freschi
Marco Freschi nasce e vive tuttora in Emilia Romagna (Italia) dove svolge la sua attività professionale nel settore delle costruzioni. La passione per la fotografia viene svolta e coltivata nel tempo libero, ma con lo stesso rigore formale e impegno che contraddistingue i fotografi professionisti. In particolare l’autore subisce il fascino del lavoro in camera oscura e delle tecniche di ripresa tradizionali, attività basate sul trattamento artigianale e personale della pellicola in bianco e nero. Il risultato è un repertorio di fotografie dove ogni stampa si traduce in un pezzo unico caratterizzato dal taglio emozionale che al momento stesso del trasferimento su carta l’autore decide di conferire all’opera che sta nascendo fra le sue mani. Talvolta surreali, le immagini trascendono sensibilmente la realtà dei paesaggi ripresi, portando l’osservatore in territori visivi ed emozionali sovente alieni rispetto al quotidiano percepire gli stessi scorci di mondo, conferendo all’opera una tensione tanto innaturale quanto intrigante. La tecnica utilizzata dal fotografo si basa fondamentalmente sulla pulizia formale della composizione e sull’utilizzo di pellicole sensibili alla radiazione infrarossa spesso alterate nello sviluppo, oltre che al ricorrere sistematicamente all’interposizione di filtri realizzati in modo artigianale in fase di ripresa.

Sezione Fotografia: news, gallery e interviste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti

mondiali 2018

Iran-Spagna: la carica dei tifosi sugli spalti Foto

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

ESAME

La prima prova della Maturità: foto dalle scuole di Parma

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Musica Pop anni '80: vota la tua preferita

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

Lealtrenotizie

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Schianto

La tragedia di Paolo Superchi e l'attesa struggente della sua Saky

Monticelli

Truffa dello specchietto: nomade denunciato

PARMA DEFERITO

Vogliono toglierci un sogno

1commento

PARMA

Incidente tra via Fleming e via Fermi, disagi al traffico

Auto in un fosso a Bezze di Torrile: un ferito

Lutto

Addio a Lino Morini, imprenditore nell'edilizia

San Prospero

Un'auto si scontra contro un camion e si ribalta

Per fortuna solo un ferito lieve. Lunghe code sulla via Emilia

IL CASO

Sala, piazza Gramsci non cambia nome

Disagi

Via Avogadro: dopo i ripetitori, ora anche il rumore

INTERVISTA

Le Moli e «Molto rumore per nulla»

BARDI

Le Poste risarciranno gli eredi dei derubati

PARMA

Oggi l'assemblea degli industriali al «Paganini»

Parma calcio

Carra: "La Serie A del Parma non può essere messa in discussione" Video

1commento

PARMA

Auto esce di strada e prende fuoco: un ferito grave in tangenziale Il video

12 TG PARMA

Parma calcio: cosa succederà ora e cosa rischia davvero

2commenti

PARMA

Incidente in via Burla: muore un motociclista 49enne

La vittima dell'incidente è Paolo Superchi

2commenti

12 tg parma

Maturità a Parma, primo scritto fra tensione e scaramanzia: parlano i ragazzi Video

La traccia più seguita? La poesia di Alda Merini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dazi, i pericoli di una guerra commerciale globale

di Paolo Ferrandi

PGN

La canzone dell'estate 2018?

di Mara Varoli

ITALIA/MONDO

CAMPANIA

Lucravano sull'accoglienza dei migranti: 5 arresti a Benevento

1commento

esami

Maturità: è Aristotele l'autore scelto per la versione di greco

SPORT

CALCIO

"Tentato illecito", deferiti Calaiò e il Parma. La società: "Accusa sconcertante"

33commenti

Bellezze...mondiali

La Polonia ha perso, ma le sue tifose (sugli spalti) hanno vinto Gallery

SOCIETA'

Social Network

Instagram raggiunge un miliardo di utenti e sfida YouTube

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

MOTORI

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa

RESTYLING

La Mercedes Classe C fa il pieno. Di novità