15°

24°

Gallery sport

Cesena-Sassuolo 2-3: romagnoli in B

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Carboni

Luca Carboni

MUSICA

Carboni, lo "Sputnik Tour" fa tappa anche a Parma

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

musica

Ricovero urgente per Gallo, il bassista di Vasco

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era

FESTE PGN

Baccanale, gli amici di Angela: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

GAZZAFUN

Super torneo: qual è il miglior piatto della cucina parmigiana?

1commento

Ricevi gratis le news
0

Non era mai successo nella sua storia lunga 75 anni, il Cesena retrocesso da matricola della serie A, visto che, in passato, al suo primo anno si era sempre salvato. Lo fa invece al termine di un campionato sempre angosciante, iniziato bene con la vittoria sul Parma (1-0) il 31 agosto ma che è rimasta l’unica per tutto il girone di andata e conclusosi, di fatto, nell’altro derby emiliano con il Sassuolo.
Nove punti al giro di boa, praticamente tutti gli scontri diretti falliti nel corso del torneo, già l’8 dicembre scorso la società era stata costretta (anzi Lugaresi ha poi detto che il cambio andava fatto prima) a sostituire il tecnico più vincente della storia bianconera, Pierpaolo Bisoli che aveva collezionato 8 punti in 14 giornate. Infatti il giorno precedente, a Bergamo contro un’Atalanta in piena crisi, aveva perso 3-2 dopo essere stato in vantaggio 2-0. Proprio Bisoli (due promozioni in A, una in B e una splendida salvezza in B) aveva portato i bianconeri in A a sorpresa il 18 giugno scorso vincendo 2-1 a Latina la finale play off. Al suo posto era arrivato Mimmo Di Carlo.
La società nell’allestire la squadra e in ogni suo movimento (a gennaio solo l’ingaggio di Mudingayi e quattro cessioni) è stata però condizionata dal maxi debito creato soprattutto dalla gestione Campedelli, sensibilmente ridotto in un paio di stagioni, ma che va affrontato con un piano di risanamento che durerà una decina di anni e che ha come condizione almeno la permanenza della squadra in B.
Nel dicembre 2012, infatti, Giorgio Lugaresi e un gruppetto di amici ha ripreso in mano un club (che aveva già gestito dal 2002 a fine 2007 succedendo al padre Edmeo che l’aveva guidato per 21 anni) che stava per fallire, che non sarebbe riuscito a iscriversi al successivo campionato. Da allora con Bisoli in panchina, prima una splendida salvezza cadetta e poi la quasi inattesa promozione in A.
Quest’anno, però, nella massima serie, la squadra con il tecnico di Porretta era parsa troppo rinunciataria. Con Di Carlo invece, dopo la vittoria alla prima di ritorno a Parma (quando il campionato pareva già terminato per i bianconeri) era subentrata per tre mesi l’illusione di una ripresa. La squadra in effetti ha iniziato a giocare, ad affrontare con convinzione e gioco ogni avversario. Così ha battuto Udinese e Lazio, pareggiato con Juve, a Milano con l’Inter, a Verona (dopo essere stata sotto 3-0) e a Genova con la Samp. Ma nei momenti cruciali quando avrebbe dovuto vincere per fare il salto di qualità avvicinandosi alla salvezza, ha sbagliato puntualmente spesso per grossolani errori dei singoli in un gruppo che, nonostante il cuore e l’orgoglio, ha mostrato limiti tecnici evidenti. La resa sostanziale è arrivata in casa con l’Atalanta, unica possibile diretta concorrente, il 29 aprile, quando un successo avrebbe riportato i romagnoli a -5 dalla salvezza.
La società pensa già a ripartire dalla serie B: vorrebbe andare avanti con Rino Foschi come direttore tecnico (contratto in scadenza a giugno) e sta valutando se continuare con Mimmo Di Carlo o se affidare la squadra a un giovane tecnico che abbia però già esperienza in B. Ma soprattutto occorrerà proseguire nel duro piano di risanamento economico; già nella prossima stagione in B il 30-35% delle entrate dovrà servire per affrontare il debito pregresso. Ma si riparte soprattutto dall’affetto dei tifosi: quest’anno è stato raggiunto il record storico degli abbonamenti (12.308) e Cesena è stata la decima piazza come affluenza allo stadio. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Maltrattamenti e violenze sui bimbi, arrestate due maestre a Colorno

colorno

Maestre arrestate per maltrattamenti: denuncia partita da una mamma Il video-choc

Le due hanno 47 e 59 anni, e da anni insegnavano nella scuola materna Belloni

3commenti

12 tg parma

Colorno, i carabinieri: "Bimbi terrorizzati e per ore in punizione" Video

COLLECCHIO

Conigli morti per avvelenamento? Chiuso l'intero parco Nevicati

Già partita una denuncia contro ignoti

4commenti

Azzardo

Entro l'anno via le slot da 252 esercizi pubblici

13commenti

scomparso

James è stato ritrovato: era stato accompagnato in ospedale

Lutto

Muore campione di powerlifting

Bedonia

Telefonini, da 15 giorni l'Alta val Ceno è isolata

Il sindaco Berni: «Proteste dagli abitanti di Anzola, Volpara e Casalporino

1commento

Oltretorrente

Passante segue e fa arrestare un ladro

5commenti

Tribunale

Picchiava e violentava la moglie: condannato

1commento

IL CASO

Sorbolo Mezzani, molti cittadini a rischio truffa

Nella zona di via Montanara

Commessa vittima di uno stalker

Salsomaggiore

Morta a 102 anni Amelia Merusi , vedova del sindaco Negri

1commento

Cinema

«Ultimo tango» visto 45 anni fa da Baldassarre Molossi

Processo Aemilia

'Ndrangheta, chiesti 30 anni per il boss Bolognino

E' il presunto referente della cosca nel Parmense. Richiesta una pena pesante anche per Aldo Ferrari

noceto

I sindacati: "Tragedia annunciata: sospendere le lavorazioni alla polveriera" Video

L'operaio di 37 anni è stazionario

3commenti

politica

Pizzarotti: "A Conte direi scappa a gambe levate"

Il sindaco di Parma è stato intervistato su Rai Radio1 durante il programma "Un Giorno da Pecora"

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli acculturati: i nuovi nemici da combattere

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

taranto

Prof chiede la sospensione di uno studente, picchiato dal papà

lutto

Addio a Philip Roth, gigante della letteratura americana

1commento

SPORT

CALCIO

C'è l'accordo: Ancelotti allenerà il Napoli

calcio

L'Uefa rinvia a giudizio il Milan sui conti: Coppe a rischio

SOCIETA'

ARTE

Scoperto un nuovo Mantegna a Bergamo

SCUOLA

Anni di piombo: la lezione all'Astra con il Bertolucci e le ricerche del Toschi su Moro

MOTORI

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv

ANTEPRIMA

Nuova Audi A6, la tradizione continua. E il mild-hybrid è di serie