17°

27°

Musica

Jennifer Lopez fa scandalo in Marocco

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Ricevi gratis le news
0

Quella mise, in costume sgambato di pietruzze bianche e stivali neri, e quella coreografia scatenata di Jennifer Lopez a Rabat, agli islamisti al potere in Marocco proprio non sono piaciute. «Indecente», «troppo sexy», sono stati solo alcuni dei commenti all’esibizione della pop star americana venerdì sera al Festival Mawazine «Ritmi del mondo», una della manifestazioni musicali più importanti del mondo arabo e uno dei principali eventi culturali marocchini, patrocinato da re Mohammed VI dal 2001.
Il primo a criticare la performance della cantante di origini portoricane, peraltro in linea con i suoi consueti spettacoli, è stato il Partito Giustizia e Sviluppo (Pjd) del premier Abdelillah Benkirane. «Lo show di Jennifer Lopez, che indossava abiti indecenti e faceva movimenti sensuali contrari alle tradizioni marocchine, ha suscitato un’ondata di indignazione e denuncia, soprattutto sui social network», si legge sul sito del partito di ispirazione islamica. Il portavoce del governo e ministro delle Telecomunicazioni, Mostafa El Khalfy, ha inoltre puntato il dito contro il Canale 2 che ha trasmesso in diretta lo spettacolo. Uno show «riprovevole e inaccettabile, oltre che contrario alla legge», ha dichiarato il ministro che ha chiamato in causa la Commissione disciplinare dell’emittente e annunciato di voler coinvolgere l’Alta autorità della comunicazione audiovisiva.
Un’entusiasta J-Lo ha invece pubblicato su Twitter le foto della sua esibizione nonchè i momenti precedenti, documentando passo passo il suo soggiorno a Rabat: da un «Sei pronto per me Marocco?!», ai ringraziamenti al pubblico del Festival «per tutto il vostro amore». «Grazie a te @JLo, per il tuo incredibile show», ha twittato dal canto suo l’account del Festival, incurante delle proteste.
Non è la prima volta che il Festival Mawazine - che proseguirà fino al 6 giugno con artisti marocchini e internazionali, compreso Sting - finisce in mezzo alle polemiche, additato dai leader radicali come evento «immorale». Nel 2013 lo stesso Pjd, allora all’opposizione, chiese al Parlamento di vietare la partecipazione di Elton John perchè avrebbe «incoraggiato l’omosessualità in Marocco». Nel 2011 la kermesse finì invece nelle pagine di cronaca nera per la morte di 11 persone nel crollo di una rete metallica innescato dalla calca.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Foto d'archivio

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore ad Ancona Video

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"