21°

33°

speciale

Crac Parma - Fallimento, colpevoli, prospettive

Ricevi gratis le news
3

Un sogno insperato lungo 25 anni, ed ora un risveglio brusco come un incubo.

Chi per anagrafe ha vissuto i lunghi anni delle serie B, C e appunto D, non ha mai pensato che la serie A (il sogno dell'era Ceresini, siglato da Fulvio e costruito da Ernesto) fosse esterna, per una società e una squadra che fino agli anni '90 era assolutamente priva di blasone. Certo, questo era difficile da spiegare a chi è nato con Wembley e con le lotte testa a testa con la Juve per uno scudetto (mai vinto) o per una Coppa (mai persa)...

Ma uno schiaffo così violento, una conclusione così amara e senza dignità (non da parte di squadra e città, che negli ultimi mesi hanno anzi dato lezione a tutto il calcio italiano) non ce l'aspettavamo e non lo meritavamo. Chi invece qualcosa "merita" sono i responsabili sportivi di una gestione così dissennata (un aggettivo che è un eufemismo...).

Un calcio che abbia ancora un minimo di credibilità, e che voglia sperare di attirare ancora gente allo stadio, i signori Ghirardi (tuttora formalmente consigliere di Lega?) e Leonardi non li deve più nemmeno prendere in considerazione. Poi, se oltre a questo ci sono altri aspetti, lo vedremo - senza anticipare alcuna sentenza - nelle cronache giudiziarie.

Speciale crac Parma calcio: le ultime 24 ore

Domenica sera, addio magico Parma: Corrado rinuncia

Ore 9: speranze ko, anche Piazza getta la spugna - Gerali: "Ecco perchè Piazza si è ritirato" (video)

Lettori infuriati: "Ora i responsabili paghino"

I Giovanissimi potranno giocarsi lo scudetto - Ma la partita con il Napoli è a rischio

Ore 15: il giudice incontra curatori e creditori

Serie D? Neppure questa è sicura

L'amarezza di Lucarelli

Giorno triste anche per Nevio Scala

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ben.Frank

    23 Giugno @ 10.04

    Quando, agli inizi di questa triste vicenda, scrivevo di mandare gente come Leonardi a svernare in via Burla, mi si censurava il commento... poi si è visto! E dire che certi giornalisti di professione entravano e uscivano di continuo dalla sede del Parma...

    Rispondi

    • 23 Giugno @ 10.27

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Su questo aspetto la censuro ancora: dire che Leonardi, o Mario Rossi o Ben Frank (che strano: quasi tutti i professori ci fanno la morale nascosti dietro l'anonimato di un nickname...) è diffamazione, fino a prova (=condanna definitiva) contraria. Non lo dico io ma il codice penale, quindi impari le leggi oltre all'educazione e al rispetto per chi non conosce. Compresi i gironalisti che "entravano e uscivano di continuo dalla sede del Parma...". Allo stesso modo noi entriamo in Comune o in Ospedale o alla Parmalat, ma se poi arrestano un assessore o un sindaco o un dirigente di Collecchio che cosa c'entriamo noi? Ripeto: dia una ripassata a codici ed educazione, poi riprovi a scrivere. Magari con nome e cognome, se pretende anche di salire in cattedra...

      Rispondi

  • eugenio

    22 Giugno @ 18.48

    Sagramolla sei piccolo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Trintignant, "per me la carriera è finita"

cinema

Trintignant, "per me la carriera è finita"

Balletto

social

L'evoluzione della danza di Michael Jackson...in 4 minuti Video

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

8commenti

Lealtrenotizie

Public money, condannati in primo grado Costa, Villani e Buzzi

12Tg Parma

Public Money, condannati in primo grado Costa, Villani e Buzzi Video

parma calcio

Chiude la prima parte del ritiro crociato: il video-bilancio di Sandro Piovani

Dda

In progetto furto delle salme di Pavarotti e Ferrari: condannata banda sardo-parmigiana

droga

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

9commenti

anteprima gazzetta

Droga, 2 arresti, patente ritirata ai clienti: "La droga fa male"

Parma

Derubata e...denunciata: è clandestina. Tre interventi in un giorno per le Volanti

2commenti

regione

Fidenza, 500mila euro per il Ballotta: arriva la pista indoor

Anas

Mulattiera-Fraore, da martedì 24 luglio cantiere sullaTangenziale nord

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

carabinieri

Nessuno scippo: 75enne smascherato dalle telecamere e denunciato

polizia

Rissa a bottigliate in piazza della Pace. E lite in stazione

2commenti

via Mordacci

Picchia a sangue la ex e la rapina

12 tg parma

Nuovo Ponte della Navetta, posata la prima pietra. Fine lavori a marzo Video

12 tg parma

World series baseball: gli Usa negano il visto, e Daniel (Collecchio) resta a casa Video

protezione civile

Allerta gialla: in arrivo temporali dalla mezzanotte

universitari

Trovar casa per studiare a Parma: al via la “Vetrina alloggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

5commenti

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Ladri "con i bigodini": raid nei saloni, caccia alla banda dei parrucchieri

Chiaia di Luna

Lo spaventoso crollo di rocce a Ponza

SPORT

calcio e tribunale

Avellino non ammesso al campionato. Escluse altre due società di serie B e tre di serie C

ciclismo

Tour, 13ª tappa: tripletta Sagan in volata a Valence

SOCIETA'

gazzareporter

“Cala” la luna in Val Baganza

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita