19°

collecchio

Festa Multiculturale, si replica

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Ricevi gratis le news
0

Da venerdì 3 a domenica 5 luglio torna più atteso che mai il secondo fine settimana multiculturale, sempre al Nevicati di Collecchio. Una festa che incanta, coinvolge, stupisce e fa viaggiare fra le culture più lontane. Chi passa dal parco, si specchia in un mondo che pare vivere felicemente le sue diversità. I colori della pelle, le provenienze, i modi differenti di mangiare, vestire, pensare, visti da qui portano solo entusiasmo e l’integrazione diventa realtà. E’ questa ogni volta la magia tangibile che si respira nelle sei sere di festa.

Sarà il motivo per cui la partecipazione non smette di crescere, anno dopo anno, e anche per questa diciannovesima edizione sono in tanti ad arrivare a Collecchio macinando chilometri pur di non perdersi l’evento.
Per la conta definitiva dei numeri, aspettiamo che la manifestazione cali il sipario ma per certo le presenze sono state nell’ordine delle migliaia, già nel primo week end. Tantissime le persone venute a seguire spettacoli, incontri, laboratori, concerti, o semplicemente per passeggiare fra stand e bancarelle, al fresco della sera in un parco più vivo che mai. E poi c’è il cibo dalle cucine di tutto il mondo; come sempre ai fornelli si alterneranno le comunità di migranti a preparare i loro piatti tradizionali.

Ecco da dove vengono i menù delle serate. Venerdì 3 luglio: Marocco, Congo, Camerun, Indonesia e Kurdistan; sabato 4 luglio: Europa Dell’est, Kurdistan, Etiopia, Bangladesh, Albania e Tunisia; domenica 5 luglio: Pakistan, Marocco, Filippine, Sudan, Costa D’avorio e Kurdistan. Ogni sera anche il menù italiano.

Ma la festa non è solo cibo. Il programma culturale è altrettanto ricco. Fra le tante iniziative ne segnaliamo alcune dove la musica è il filo conduttore. Venerdì 3 luglio allo spazio pedana, ore 21.30 il concerto del Festival internazionale dei giovani: un coro di 70 elementi, giovani cantori che arrivano da Tirana per interpretare i brani della tradizione albanese. Domenica, stesso posto e stessa ora, il Coro Peculiar del Festival of praise and care ci incanterà con le sue note gospel.

Sabato invece alle 22.30 allo spazio pedana “Sauti zetu”, in swahili “le nostre voci” racconterà il progetto musicale sviluppato da un giovane parmigiano in un campo profughi in Uganda. Ne sono nati tredici brani musicali, scritti dagli stessi profughi per raccontare storie passate, aspettative future e le emozioni del presente. Immagini, parole e musica, anche dal vivo, assolutamente imperdibile.

Altra occasione da non perdere è il world cafè, laboratorio innovativo e interattivo per parlare di accoglienza, il tema della festa 2015. “Siediti, rilassati, bevi un te. Parliamo di cambiare il mondo” è l’invito rivolto per chi vorrà esserci, domenica alle 22.30 allo spazio incontri.
Infine continuano le sorprese per chi è in coda. In attesa di fare lo scontrino ci si potrà imbattere in qualcosa di diverso che spezzerà la monotonia. Provare per credere.

La Festa Multiculturale è promossa dalle Associazioni di volontariato e dalle comunità migranti della provincia di Parma con il sostegno di CIAC, Forum Solidarietà e Centro Interculturale di Parma, con la collaborazione del Comune di Collecchio e della Provincia di Parma.

Per saperne di più: www.multiculturale.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno