17°

29°

parma calcio

"No Melli no Parma": sul web un coro per Sandro

Ricevi gratis le news
6

Come spiega oggi la Gazzetta di Parma, nel nuovo Parma potrebbe esserci il suggestivo ritorno dell'accoppiata Apolloni-Minotti, a fianco di Nevio Scala, mentre non ci sarà posto per Sandro Melli.

Almeno in serie D, infatti, l'organigramma di Parma calcio 1913 non prevede la figura del team manager che Melli ha ricoperto in questi anni. La notizia ha innescato sul web un coro di rammarico, con tanti attestati per Melli (che con le sue esternazioni verso Ghirardi e Leonardi aveva conquistato ulteriore stima in gran parte della tifoseria), riassunto nello slogan "No Melli no Parma", con la foto che vedete e che abbiamo riportato da Facebook, dove è stata pubblicata e dove viene condivisa da tanti.

Certo, poi c'è anche qualcuno che gli rimprovera di essere uscito allo scoperto tardivamente, dopo aver fatto parte dello staff dei due dirigenti. Melli ha però già spiegato che il suo silenzio (che conoscendolo è per lui la peggior fatica...) era in realtà un atto d'amore e di speranza che le cose potessero sistemarsi.

Ora le strade di Melli e del Parma tornano dunque a dividersi. E' chiaro che la serie D non può prevedere lo stesso staff e la stessa copertura di ruoli di una società di serie A. Ma intanto a Melli non si può che rivolgere un grandissimo in bocca al lupo (unendo a lui anche tutti i dipendenti del Parma Fc che si ritrovano senza una sistemazione), e magari sperare che questo congedo non sia un addio ma solo un arrivederci in un Parma presto in un'altra serie. In fondo, la prima richiesta che il presidente di oggi Nevio Scala si sentì rivolgere dal suo presidente Ernesto Ceresini all'arrivo a Parma come allenatore fu proprio quella di recuperare il talento allora acerbo di Melli. Chissà che, di qui a qualche mese, l'accoppiata non si possa riproporre anche dietro la scrivania...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DAVIDE

    09 Luglio @ 12.58

    Secondo me il problema non si porrà visto che la serie D la farà Magico Parma di Giuseppe Corrado (e quindi Sandro potrà così entrare nell'organigramma della nuova socierà). Date tutti per scontato che "passi" Parma 1913: ma ne siete così sicuri ? Eh,eh,eh,eh,eh.

    Rispondi

    • Giorgio

      09 Luglio @ 17.29

      Giusta riflessione.Se la FIGC decidesse di concedere il titolo sportivo a Magico Parma, il Parma 1913 continuerebbe ugualmente nel suo progetto?Con la possibilità quindi di avere 2 squadre in serie D?

      Rispondi

  • vv

    09 Luglio @ 11.12

    Melli potrebbe benissimo ricoprire un altro ruolo, no? evidentemente non lo voglio. Ma questo nuovo Parma deve incontrare i favori dei tifosi, e senza Melli non esiste il Parma. Spero davvero che si ravvedano, altrimenti partiamo col piede sbagliato.

    Rispondi

  • Gino

    09 Luglio @ 11.04

    Vai Sandro!!!

    Rispondi

  • BRUNO C.

    09 Luglio @ 10.54

    MELLI VICE-PRESIDENTE ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Lealtrenotizie

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Arbitri

La festa delle giacchette nere

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

calestano

Cade da una scarpata: un 40enne motociclista è grave al Maggiore

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

INIZIATIVE

Nell'inserto economia si parla di Rider e Gig Economy

ITALIA/MONDO

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

nasa

E' morto Bean, il quarto uomo a sbarcare sulla Luna

SPORT

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional