20°

32°

emergenza

Famiglie sfrattate: delegazione incontra Pizzarotti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grave tamponamento in A4, coinvolto l'attore Marco Paolini

L’attore Marco Paolini

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Ricevi gratis le news
17

Dalle 14,30 è in corso al Duc un incontro tra il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, una delegazione delle 10 famiglie sfrattate, Katia Torri e altri esponenti della Rete Diritti in Casa  oltre una dirigente dei Servizi sociali. Un incontro che il sindaco aveva promesso dopo la protesta organizzata all'interno del Duc (guarda il video) da alcune famiglie, sfrattate dai residence a Parma e a Collecchio, con gli attivisti della Rete Diritti in Casa. L'estero del Duc è controllato da polizia e carabinieri, visto che le altre famiglie stanno aspettando (con gli altri militanti del Movimento) l'esito dell'incontro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    28 Agosto @ 21.28

    La montagna si spopola: terra da coltivare ed animali da allevare ci sono. Perché non li si fa partire da lì? Se non gli sta bene, a casa (intesa come il loro paese, non quella di altri).

    Rispondi

  • filippo

    28 Agosto @ 19.27

    Pizzarotti premia chi occupa le case degli anziani bravo continua così che ti voteranno sono quelli di rifondazione ( partito da cui proviene)

    Rispondi

  • Filippo

    28 Agosto @ 19.08

    La montagna si spopola: terra da coltivare ed animali da allevare ci sono. Perché non li si fa partire da lì? Se non gli sta bene, a casa (intesa come il loro paese, non quella di altri).

    Rispondi

  • Filippo

    28 Agosto @ 18.53

    La montagna si spopola: terra da coltivare ed animali da allevare ci sono. Perché non li si fa partire da lì? Se non gli sta bene, a casa (intesa come il loro paese, non quella di altri).

    Rispondi

  • bichouk

    28 Agosto @ 18.21

    Bisognerebbe trovare una soluzione che sia veramente di emergenza essendo presenti minori incolpevoli e spesso disgustosamente usati come arma per non farsi sfrattare senza pagare affitti, ad esempio una palestra da utilizzare come dormitorio. L'emergenza è una situazione che deve essere momentanea e non della durata di 18 anni (presenza di un minore). Se si procede con un piano di integrazione sociale credo che trovare un lavoro sia prioritario rispetto alla casa. Vista la carenza di operai specializzati in alcuni settori il comune potrebbe aiutare queste persone con corsi professionalizzanti in modo da renderle autonome. Case gratis a tutti è una soluzione ingiusta per chi fa sacrifici per vivere nella legalità accettando impieghi con contratti umilianti e scandalosi,oltre che distruttiva per le casse comunali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

parma

Portata con l'inganno in Italia e costretta a prostituirsi: minorenne salvata dai vigili

Il caso

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

15commenti

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Processo sms

La Procura picchia duro

9commenti

PARMA

"Sì al divertimento sicuro": l'alcoltest davanti a locali e ingressi di feste Video

Ecco il calendario delle uscite dal 20 luglio in poi

BORGOTARO

Si sente male dopo la puntura di un calabrone: paura per una 55enne

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

12 tg parma

Migranti: numeri in calo nel Parmense, chiuso l'hub di Baganzola Video

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

di Francesco Monaco

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento di Claudio Rinaldi

di Claudio Rinaldi

2commenti

ITALIA/MONDO

PALERMO

Pitbull stacca a morsi il braccio a una ragazza nel Palermitano

3commenti

TORTONA

Precipita dal terzo piano: 11enne grave nell'Alessandrino

1commento

SPORT

12 tg parma

D'Aversa: "Ritiro positivo, la squadra si sta ben comportando" Video

calcio

Serie A e B: estate rovente, calendari in alto mare

SOCIETA'

GAZZAFUN

Giochi sotto l'ombrellone: divertiti con i quiz sul dialetto

BLOG

Cosa fa Babbo Natale dopo Natale?

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani