20°

parma per gli altri

Atse Tewodros Project: bella serata musicale

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Ricevi gratis le news
0

Il 7 ottobre presso l’Auditorium del Carmine, Parma per gli Altri ONG ha dedicato a tutti i cittadini di Parma e non solo una speciale serata musicale assieme al gruppo italo-etiope Atse Tewodros Project. Il concerto ha messo in dialogo quattro musicisti etiopici di tradizione, tre musicisti italiani e, alla voce, l'ideatrice del progetto Gabriella Ghermandi, di padre italiano e madre etiope.
E' il 3 ottobre del 1935 quando inizia l'invasione d'Etiopia da parte dell'esercito italiano. Sono passati 80 anni da allora: oggi, ad Axum, nel luogo in cui è stata riposta la stele prelevata dal governo di Mussolini, i cittadini africani hanno voluto esporre uno striscione che recita "Il popolo etiopico e il popolo italiano saranno amici per sempre". Da qui vuole partire il progetto musicale del gruppo: in un paese dove gli usi e i costumi diversi dai nostri vengono ancora visti con diffidenza, Atse Tewordros Project rappresenta il perfetto esempio di come due culture molto lontane tra loro possano interagire in modo innovativo e creativo attraverso la musica, senza mai smarrire il senso del proprio patrimonio tradizionale.
La serata si è svolta in memoria di Romano Superchi, in occasione del 5° anniversario della sua scomparsa. L’indimenticato amico di Parma per gli Altri ha sempre collaborato a progetti legati al territorio di Shellallà, la località sull’altopiano etiopico a circa nove ore di fuoristrada dalla capitale Addis Abeba, in cui Parma per gli Altri ha, da diversi anni, intensificato i propri interventi con una metodologia di “cooperazione di comunità”, in cui cioè ogni attore investe risorse e competenze in modo da rispettare cultura e tradizioni e favorire un sviluppo autonomo e sostenibile del territorio .
Romano, in diverse occasioni, si è recato in Etiopia per seguire la realizzazione di pozzi e la distribuzione di acqua attraverso una pipe-line mentre sua moglie Paola, ginecologa, si occupava di salute materno-infantile.
In un periodo storico cruciale in cui i temi delle differenze e delle diversità sono sempre più attuali, Parma per gli Altri ha offerto alla comunità di Parma una serata speciale di musica e riflessioni: il concerto non poteva pertanto non aprirsi con la premiazione finale del concorso dedicato ai ragazzi "Chi sono gli altri per te?" lanciato in occasione dei 25 anni dell'Associazione e dedicato al concetto di "diversità". I ragazzi sono stati chiamati infatti a raccontare attraverso video, foto, poesie e racconti la loro personalissima interpretazione del concetto di “Altro”.

Di seguito i nomi dei ragazzi vincitori per le varie categorie:

 Vincitore categoria Scuole/foto-video:
Ilaria Rossiano, Elisa Faraboli, Ottavia Celli (Liceo Bertolucci)
Progetto: Fotografia “L’altro”

Vincitore categoria Scuole/testi:
Martina Leva (Liceo Albertina Sanvitale)
Progetto: testo teatrale “Il Camaleonte”

Vincitore categoria Università/foto-video:
Eugenio Nadotti (Università di Biologia)
Progetto: fotografia “Wo-man”

Vincitore categoria Università/testi:
Francesco Gallina (Università di Lettere)
Progetto: poesia “Lente a contatto”

Il progetto “Chi sono gli altri per te?” è stato realizzato in collaborazione con: Circolo Il Borgo, La Galleria dei Pensieri, Forum Solidarietà, Centro Interculturale e con il patrocinio di Provincia di Parma, Comune di Parma, Università degli Studi di Parma, Azienda USL di Parma, Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna.
La serata è stata resa possibile grazie al contributo della famiglia di Romano Superchi e di un gruppo di amici dell’Associazione: Caterina Greci, Ristorante Angiol D’Or, Gruppo REI, Capagio, Oliva Stampe, Galleria Settanta, Viaggi Senza Frontiere, Marisa Castaldini, Chiastra Profumerie, Ristorante Cocchi, Elisabetta Banchini Legami di Fiori e Parrocchia S. Donato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel