18°

oltretorrente

Raccolta carta: e la lattina resta lì...

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Ricevi gratis le news
18

Borgo Marodolo, Oltretorrente, uno di questi giorni.

E' in corso la raccolta della carta  (foto 1), ma nel borgo c'è anche pieno (e purtroppo non è un inedito) di carta e altri rifiuti. L'operatore vede la scena e raccatta i rifiuti (foto 2) che qualche incivile ha evidentemente sparso per strada senza farsi troppi problemi.

Però si limita alla raccolta della carta: la lattina di birra viene lasciata lì anche da lui, a far ancora "bella" mostra di sè in mezzo al borgo (foto 3)

Ora, siamo tutti d'accordo che i comportamenti incivili stanno dilagando in questa città (e per questi maleducati senza senso civico non vale la "giustificazione" che il sistema di raccolta della differenziata non è ottimale). Siamo d'accordo anche che i mezzi per la raccolta della carta si occupano appunto della carta.

Però, nel suo piccolo, anche questo lasciar lì la lattina è un pezzetto di "Parma senza amore": non crediamo che, per chi comunque si occupa di raccolta rifiuti, fosse impossibile raccogliere anche quella, sistemarla da qualche parte del furgoncino e poi sistemarla in un contenitore per le lattine. Capiamo che situazioni del genere possano essere numerose e anche fastidiose, durante un giro di raccolta (che peraltro paghiamo noi cittadini): ma se davvero vogliamo una Parma un po' più bella........

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    10 Ottobre @ 23.17

    @LUIGI, guardi, lei è proprio disinformato..... Secondo lei, 8 ore per 700 euro al mese?????

    Rispondi

  • bichouk

    10 Ottobre @ 14.20

    Così come chi era lì per raccogliere carta e non lattine ha mostrato disamore per la città non raccogliendola e mettendola da parte per poi conferirla nel contenitore adeguato una volta trovatone uno, anche chi ha scattato le foto lo ha fatto. Poteva semplicemente raccoglierla e metterla in un cestino probabilmente avrebbe impiegato meno tempo. I mezzi per la differenziata sono diversi a seconda del tipo di raccolta. Il volere fare del bene alla città è un fatto personale.

    Rispondi

  • Gigi

    10 Ottobre @ 14.11

    @Vercingetorige e @Massimiliano chiedo scusa se non sono bene informato, ma qui si parla di 600/700 euro al mese. Io non ne conosco che prendono uno stipendio così basso. Ma prima di questo signore sarà passato qualcun altro che poteva raccogliere le lattine? O no? ..sicuramente però avrà pensato, non tocca a me. ..

    Rispondi

    • Vercingetorige

      10 Ottobre @ 21.11

      IO NE CONOSCO , invece , e pure diversi ! E ne conosco che prendono anche meno ! La prossima volta che va al DUC in viale Mentana , guardi il personale addetto al ricevimento . Sono soci e dipendenti della Cooperativa "Media Group" ai quali il Comune di Parma , con un appalto al massimo ribasso ,ha tolto ben il 30 % del lavoro e , di conseguenza , dello stipendio. Ci sono padri di famiglia a 500 euro al mese. Per un anno la Cassa Integrazione coprirà , solo in parte , la perdita , dopo andranno a lavare i vetri ai semafori.

      Rispondi

  • Massimiliano

    10 Ottobre @ 12.36

    @LUIGI, guardi che per un bel "tirone di borsa" e sotto il sole cocente o sotto la pioggia, neve e altre varie avversità climatiche di persone che lavorano ce n'è da buttar via....

    Rispondi

  • Maria

    10 Ottobre @ 08.55

    Io non credo che non raccogliere la lattina sia un gesto di disamore verso Parma ma bensì un gesto di "giustizia" ...se così vogliamo chiamarlo. Raccogliere la lattina è come giustificare l'atto di inciviltà compiuto dal cittadino che l'ha gettata in mezzo alla strada e che ripeterà il gesto giustificandosi col dire che tanto raccolgono tutto..... L'operatore per me ha fatto bene e penso che i cittadini si debbano responsabilizzare perchè tenere pulita Parma è il dovere di tutti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel