14°

24°

la segnalazione

“Chi abita nella stazione degli autobus di Parma?"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Bore il party di primavera al Maxi Bar

PGN

Al Maxi Bar il party di primavera: ecco chi c'era

Modelle, stilisti e influencer "popolano" Cannes: foto

FESTIVAL DEL CINEMA

Modelle, stilisti e influencer "popolano" Cannes: foto

«Ballando con le stelle 2018»: i vincitori sono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

televisione

«Ballando con le stelle 2018», vincono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

Ricevi gratis le news
5

La segnalazione arriva dal 5 Stelle Alessandro Guardamagna: "Ormai da almeno un mese vi sono persone che abitano nella zona della nuova stazione autobus di Parma". Guardamagna racconta di aver scatto le foto che mostriamo "dalla fine di settembre – le prime risalgono al 25 del mese scorso e l’ultima al primo pomeriggio del 22 ottobre – e mostrano abiti, borse di plastica e cibo lasciati nello scivolo che conduce a quelli che dovrebbero essere garage sotterranei, in spazi angusti e poco puliti. La zona non sarebbe transitabile poichè chiusa da un cancello, cosa che pone anche un evidente problema di sicurezza. I segni sembrano quindi indicare che quell’area è occupata – probabilmente di notte poiché di giorno non si vede mai nessuno".
"La cosa - continua Guardamagna -viene posta all’attenzione dell’amministrazione comunale e delle forze dell’ordine così che possa eserre fatta una verifica per sapere chi e quante sono le persone che hanno scelto di ripararsi lì, come vivono, la loro nazionalità e se hanno un regolare permesso di soggiorno oppure no, così che si possa prestare loro l’aiuto necessario o prendere i provvedimenti del caso.
La zona della stazione ferroviaria e degli autobus è frequentata ogni giorno da migliaia di persone, e la vista di coloro che vivono all’aperto e di quello che lasciano è sicuramente cosa nota e facilmente verificabile.
Occorre intervenire per riportare la zona in sicurezza, dimostrare nei fatti quella solidarietà in nome della quale si è recentemente marciato nelle vie di Parma, e risolvere così un problema che non va ignorato."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    24 Ottobre @ 12.21

    Ma la Katia Torri e le truppe di Sovescio, ArtLab e ReteDirittInCasa non ne sanno nulla? Allora significa che sono italiani, i poveracci

    Rispondi

  • Giovanni

    23 Ottobre @ 17.59

    sig.Guardamagna, perchè invece di scattare foto la verifica non l'ha fatta direttamente lei ? magari poteva aiutare quella persona? indirizzarla in qualche centro di raccolta per stranieri o senza fissa dimora. Nò, ha preferito fare l'esposto, e magari se ne vanta pure.

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    23 Ottobre @ 17.07

    la rivolta di atlante

    SE SI COSTRUISCE E NON SI USA SI BUTTANO I SOLDI , CAPITA CHE UN DISPERATO TROVI UTILE QUELLO CHE NON SFRUTTIAMO. IL PROBLEMA NON E' LA SICUREZZA E' CHE QUALCUNO A CEMENTIFICATO PER NULLA O SOLO PER CIUCCIARSI I SOLDI DI MAMMA ROMA ....IL VERO PROBLEMA E' LUI E IL SISTEMA. POVERETTO , QUELLO CHE CI STA' DENTRO E' VITTIMA SOLO DEL MANCATO CONTROLLO DELLE NASCITE.

    Rispondi

  • E

    23 Ottobre @ 15.22

    Poveretti chiunque ci abita non se la passa bene

    Rispondi

Lealtrenotizie

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

FIDENZA

Addio all'ex consigliere comunale Denti

Borgotaro

Addio a Francesco Peluso, carabiniere pluridecorato

Colorno

Lo stalker insiste ma finisce ai domiciliari

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

ANTEPRIMA GAZZETTA

Movida, protestano gli abitanti. E un bar "colleziona" 13 multe in un mese e mezzo...

1commento

Sant'Ilario d'Enza

Si intesta un rimorchio rubato nel Parmense e gestisce un'attività con dati falsi: denunciato

Un 33enne salernitano, pregiudicato, è accusato di ricettazione, truffa e falsità in scrittura privata

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Discarica galleggiante nel torrente sotto il Ponte di Mezzo"

PARMA

Se n'è andato Giovanni Molossi: aveva 57 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

ITALIA/MONDO

chieti

Lancia la figlia da un viadotto: il padre si butta ore dopo. Ha ucciso anche la moglie?

4commenti

TERREMOTO

Scossa di magnitudo 2.9 vicino a Brescia

SPORT

Serie A

L'inter batte la Lazio e va in Champions

Frosinone-Foggia

Non solo Floriano: guardate la parata di Noppert al 91'

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più