19°

29°

POMODORO

Ricordati al Tomaca fest di Collecchio Pier Luigi Ferrari e l'imprenditore Giuseppe Rodolfi

Ricevi gratis le news
0

L’impegno per la coesione e l’unitarietà della filiera di Pier Luigi Ferrari e l’esempio di saper coniugare al meglio tradizione ed innovazione nel settore del pomodoro da industria da parte del commendator Giuseppe Rodolfi, imprenditore per decenni alla guida della Rodolfi Mansueto Spa di Ozzano Taro.

È nel segno di questi valori che l’OI Pomodoro da industria del Nord Italia – organizzazione interprofessionale con sede a Parma che raggruppa 2mila agricoltori e 29 stabilimenti di trasformazione – ha voluto ricordare due figure simbolo del comparto del pomodoro da industria, recentemente scomparse, in occasione del Tomaca Fest organizzato dal Comune di Collecchio. 

Ferrari, che fu vicepresidente della Provincia di Parma, è stato per dieci anni presidente dell’OI, organizzazione che ha fortemente voluto, promuovendone la nascita nel 2006 quando era assessore provinciale all’Agricoltura a Parma, di fronte ad una situazione di crisi e ad una prospettiva di forte cambiamento nell’Ocm ortofrutta.

Ha seguito, dal 2006 al 2016, tutti i passaggi di crescita dell’originario Distretto del pomodoro, oggi OI, con il progressivo coinvolgimento di nuovi attori e l’allargamento del territorio di competenza a tutto il Nord Italia fino al riconoscimento dell’organizzazione da parte del ministero delle Politiche agricole. L’Oi ha ricordato Ferrari quale “promotore di ideali e valori; amministratore pubblico capace ed appassionato; tenace costruttore della coesione della filiera e primo presidente dell’Organizzazione interprofessionale”.

Il commendatore Giuseppe Rodolfi, imprenditore per decenni alla guida dell’azienda Rodolfi Mansueto Spa, è stato tra i primi sostenitori della nascita e della crescita dell’OI di cui è stato socio fondatore e poi consigliere per undici anni partecipando puntualmente ad ogni incontro dell’organizzazione portando sempre il proprio punto di vista sulle strategie da seguire e le decisioni da prendere, seguendo quell’approccio di far sposare tradizione ed innovazione che ha fatto grande l’industria di trasformazione del pomodoro da industria del Nord Italia.

Rodolfi è stato ricordato dall’OI quale “uomo di esemplare moralità, serietà ed onestà; protagonista e riferimento dell’industria agroalimentare italiana ed instancabile promotore del dialogo di filiera”.

Durante il Tomaca Fest il presidente dell’OI Tiberio Rabboni e l’assessore regionale all’Agricoltura Simona Caselli hanno consegnato le targhe a Cristina Bosi, cugina di Pier Luigi Ferrari, e ad Aldo Rodolfi, figlio del commendatore Giuseppe, alla presenza anche della moglie Gianna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse