-1°

14°

POLIZIA

Spacciava in Oltretorrente e sul Lungoparma: arrestato 28enne, sequestrati 7 etti di hashish

Il tunisino era già stato arrestato nel 2013 . L'assessore Casa ringrazia la polizia

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Alunna di 9 anni scrive alla Regina Elisabetta, lei risponde

Calerno

Bimba di Reggio scrive alla Regina Elisabetta, lei risponde

torrechiara

la magia

Torrechiara, ore 7.56: c'era una volta un castello di nebbia, di vento e di sole Video

Scuola del Teatro Musicale – Tribute to Bohemian Rhapsody (Queen)

BOHEMIAN RHAPSODY

Omaggio ai Queen: Brian May fa i complimenti ai ragazzi di Novara

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

velluto

VELLUTO ROSSO

Un weekend a teatro tra comicità e danza: da Feydeau allo Schiaccianoci

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
4

Era ritornato “al lavoro” ma Fourat Beldi, spacciatore tunisino di 28 anni attivo nelle zone dell’Oltretorrente, di via D’Azeglio e del Lungoparma, è stato arrestato dai poliziotti dell’antidroga. I poliziotti lo hanno fermato in sella alla sua bici in via D’Azeglio e in seguito hanno perquisito l’appartamento in cui viveva, in viale Piave. Un indirizzo che il tunisino ha cercato di nascondere fino all’ultimo. In casa sua, infatti, gli agenti dell’antidroga hanno trovato 730 grammi di hashish, suddivisi in 69 ovuli,  e 2.800 euro in contanti. L’uomo, che ha numerosi precedenti, era già stato arrestato nell’ottobre del 2013. 


L'ASSESSORE CASA RINGRAZIA LA POLIZIA  E DA' UNA STOCCATA A SALVINI. “Grazie alla Polizia di Stato, e assieme a lei i Carabinieri e la Guardia di Finanza, per l’importante lavoro contro lo spaccio in alcune vie delle nostre città - dice l'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa, in una nota del Comune -. Dico una cosa in più: se anziché due pattuglie a Parma ce ne fossero almeno quattro, e se chi spaccia morte andasse in galera e ci restasse, sicuramente nelle nostre strade vedremmo meno spacciatori e più parmigiani. Abbiamo chiesto rinforzi a tutti i ministri dell’Interno dal 2012 a oggi, aspettiamo ancora una risposta dal ministro Salvini. Ma siamo pazienti, intanto facciamo il nostro e, di fatto, in alcuni casi sostituendoci allo Stato”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    04 Agosto @ 22.38

    Indiana

    Qualcuno ricordi a Casa che gli immigrati che delinquOno ci sono da anni....Salvini è ministro da neanche due mesi:gli altri cos'hanno fatto prima? NIENTE! Prima era percezione, vero Casa? Adesso ti accorgi dei criminali!

    Rispondi

  • Roberto

    04 Agosto @ 19.21

    Ma se l'assessore Casa e il suo capo, per anni non. Hanno fatto che magnificare il sistema Parma, ora pensa che in 2 medi si possa raddrizzare una baracca che va avanti da anni? Ci sono da cambiare le leggi e chi delinque o se ne va in galera o a casa sua visto che con Tunisia gli accordi ci sono , ma quando Salvini disse che ci mandano i loro delinquenti scoppio il solito casino da parte del sinistre si quali si unirono anche i ma eroi di Parma dato che poi il loro fine e quello di entrare a far parte del "grande"partito dell'accoglienza.la polizia e le altre forze dell'ordine sono solo da ringraziare perché hanno sempre fatto quanto si poteva, ma sapete chi poi dispone che il giorno dopo siano fuori. non si puo' neanche più dire fdi andarsene a casa loro perché poi vieni denunciato per razzismo, ma andiamo a let .

    Rispondi

  • Andrea

    04 Agosto @ 16.17

    Bravi mettetevi le magliette rosse adesso!!

    Rispondi

  • filippo

    04 Agosto @ 12.50

    ovviamente in questi anni nessuno ha pensato di espellerlo, del resto questo città è ostaggio di una parte politica, quelle che mobilita ben 300 eroi per manifestare contro il razzismo in una città afflitta, notoriamente, dalla criminalità scandinava….

    Rispondi

Lealtrenotizie

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto

serie A

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto

serie a

D'Aversa: "Possiamo recriminare: meritavamo di vincere" Video

Di Carlo, Chievo mi è piaciuto e la prima vittoria arriverà

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

2commenti

anteprima gazzetta

Strade al buio: monta la protesta in città. La mappa delle criticità Video

nella notte

Danneggia le auto fuori da una discoteca: 23enne denunciato

1commento

Iniziativa record

Gli ultimi anolini solidali "fulminati" in dieci minuti: 130mila venduti in due giorni

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

4commenti

Tizzano

Addio a Fattori, ruspista di Musiara morto a 55 anni

Treni

Nuovo orario, salta il «diretto» Parma-Torino

IL CASO

Due anni fa: Sfera Ebbasta a Parma, il fuggi fuggi per lo spray urticante e la tragedia evitata

4commenti

IL VICE PREMIER

Salvini atteso per il 18 a Sorbolo davanti alle case confiscate alla 'ndrangheta

2commenti

ALESSANDRO ROSATI

«I miei capperi ascoltano Verdi»

inziativa

"Festa del raccolto urbano": raccolti i cachi di 142 alberi (a fin di bene) Foto

1commento

12 TG PARMA

Piazza, il giorno dell'albero. Pizzarotti: "Una grande comunità" Video

WEEKEND

Presepi, mostre e cortei. E il Natale si avvicina: l'agenda della domenica

INTERVISTA

Massimo Lopez e Tullio Solenghi a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

EDITORIALE

I presepi a scuola non escludono nessuno

di Paolo Emilio Pacciani

4commenti

ITALIA/MONDO

ancona

Sei morti in discoteca: identificato il minore che ha spruzzato lo spray. Minacce al gestore

Catania

Coppia e due figli trovati morti: forse omicidio-suicidio

SPORT

il commento

Grossi: "Parma deluso ma il punto conquistato muove la classifica" Video

Serie A

L'esordio di Prandelli con il Genoa finisce con un pari. 1-1 con la Spal

SOCIETA'

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

Roma

"Spelacchio is back". Acceso l'albero di Natale parlante della Capitale

MOTORI

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco

ANTEPRIMA

Gladiator: il nuovo pick-up di Jeep