-1°

REGGIO EMILIA

Una parmigiana a Fotografia Europea: Erika Sereni racconta un affresco di Omar Galliani

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma.

Cinema

Ecco le nomination per gli Oscar 2019: dieci per La Favorita e Roma

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
0

Erika Sereni torna a Fotografia Europea. La fotografa parmigiana esporrà negli spazi dell'Archivio di Stato di Reggio Emilia. "Arte ritrovata. Immagini e racconti da un affresco di Omar Galliani - 1974" è il titolo della mostra, che sarà inaugurata sabato 21 aprile dalle 17 alle 20. La mostra proseguirà fino al 15 giugno (date e orari nella fotogallery). 

COSA "RACCONTA" LA MOSTRA DI ERIKA SERENI. I paesi piccoli sono sospesi tra l'essere sornioni ed addormentati: le loro storie sembrano essere patrimonio comune, a volte talmente scontato da essere poi dimenticato e rimosso; queste storie sono invece una ricchezza da esplorare, approfondire e da raccontare a nostra volta e con la volontà, forse vagamente utopistica, di mantenere vivi i luoghi cui siamo affezionati attraverso memoria e conoscenza.

Questa è una di quelle storie, che ha il valore aggiunto di avere l'Arte quale protagonista, e di essere una storia di rivoluzione (rappresentativa e visiva) e di cambiamento (di opinioni, mentalità e prospettiva).

E' la storia dell'affresco del Martirio di Santo Stefano realizzato allora - 1973/74 - su commissione da un giovanissimo autore dell'arte italiana famoso, Omar Galliani, nella chiesa dedicata al santo a Colorno. Ed è una storia triste perché, dopo pochi anni, il dipinto fu censurato con l'innalzamento di un muro che ne inibisse la vista: i personaggi espressivi e contemporanei, i colori forti ed una resa visiva, in alcuni casi, quasi fotografica, risultarono non solo incompresi, ma interpretati come fonte di scandalo in uno spazio consacrato.

Un approccio più saggio e possibilista, dopo molti anni, approvò la demolizione del muro, allora costruito fortunatamente non aderente alla parete dell'affresco e, nel 2003/04 quei visi e quei colori tornarono a narrare.

Il dipinto ora sarebbe nuovamente visibile, se non fosse che la Chiesa è chiusa per inagibilita' a seguito del terremoto del 2012 e necessiterebbe (pur essendosi discretamente conservato e forse, paradossalmente, grazie a quella intercapedine che lo nascondeva) di un auspicabile restauro.

Ma, si sa, certe storie continuano a raccontarsi a chi desidera ascoltare e, in questo caso, a voler osservare.

CHI E' ERIKA SERENI. Erika Sereni è architetto e ha frequentato il Master in Fotografia Avanzata allo IED di Milano.
Fa parte dell’Archivio Giovani Artisti di Parma dal 2007, del gruppo Giovani Artisti Italiani (GAI) dal 2010 e Giovani Artisti Emilia-Romagna (GAER) dal 2011.
Il progetto "via Roma n.16" é stato esposto nel Museo Nazionale di Skopje (Macedonia) in occasione della XIV Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa e del Mediterraneo, svoltasi nel settembre 2009.
Nel luglio 2015 il suo handmade book “UnaDuos” è stato selezionato ed esposto presso il Benaki Museum di Atene durante il PhotoFestivalAthens.
Espone durante Fotografia Europea, Circuito Off di Via Roma nel 2015 ("La biblioteca del colore") e nel 2016 ("BordoStrada: la via Emilia Altrimenti ed Altrove") e durante Parma360, Circuito Off "Viral" nel 2016 ( tracce di memoria - la biblioteca del colore – oggetti smarriti/objets trouvés).
Numerose le mostre collettive, tra cui "Skopje - Emilia Romagna - XIV Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa e del Mediterraneo, Ferrara, 2009”; "Arte senza maschera", Venezia 2010; "Segni 20 X 20” , Torino, 2011; "Sguardo sulla realtà ed oltre”, Roma, 2013; “Internazionale Italia Arte", Torino, 2017.
Tra i premi recenti: concorso “La maestà della forma”, Fondazione Magnani Rocca, Mamiano di Traversetolo (PR), 2014; concorso “Illud tempus. C'era una volta.”, Carpi (MO), 2016; concorso e mostra collettiva "Abitare la casa rurale. Ambienti e Persone”, Biblioteca Archivio Emilio Sereni ed Istituto Alcide Cervi, Gattatico (RE). 

Scopri le novità della sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese

bedonia

Scopre il ladro in casa, lo insegue e lo riconosce: arrestato un giovane del paese Video

Parma

Minacce, insulti e tensione alla biglietteria della stazione: denunciata una 25enne

legambiente

Brescia, Lodi e Monza le città più inquinate. Parma seconda in Emilia: "Si respira smog un giorno su tre"

2commenti

sentenza

Tecnici rapiti in Libia: condannati 3 manager della Bonatti, "Pronti all'appello"

La società: «Pur non condividendo l’esito del giudizio, siamo vicini alle famiglie dei dipendenti deceduti nei tragici fatti».

anteprima gazzetta

Inquinamento: "Non solo auto, ma uno stile di vita non più sostenibile"

Udinese-Parma

Parma-San Daniele, dal campo alla tavola lo sfottò è...affettato Video

La storia

Linda Vukaj, dalla fuga in barcone ai viaggi da fotografa senza confini-Gli scatti

Just eat

Healthy food: Parma nella top ten in Italia

ICT

Cedacri acquisisce Oasi da Nexi

s. leonardo

Materiale ferroso sulla strada: paura in tangenziale Nord

droga

Arrestato lo spacciatore degli studenti

2commenti

IMMIGRAZIONE

Oltre mille richiedenti asilo. Ma non tutti i comuni accolgono

4commenti

calciomercato

Parma, termina (anticipatamente) il prestito di Deiola che torna al Cagliari

12 tg parma

Rischio neve anche in città da domani sera Video

gazzareporter

Parcheggio off road allo Spip

1commento

VIA MICHELI

Senzatetto ucciso a pugni, assolto uno degli amici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Da Cagliari è salpato il partito del non voto

di Vittorio Testa

2commenti

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Mantova

Lo chef stellato Tamani rapinato e sequestrato per 1 ora nel suo ristorante

POLITICA

Di Maio: "Lino Banfi nominato nella commissione Unesco". L'ironia di Salvini

SPORT

calciomercato

E' fatta, Piatek va al Milan (per 40 milioni)

arbitri

Nicchi: "Var, i tifosi tranne pochi scemi sono meglio di addetti ai lavori"

SOCIETA'

WASHINGTON

Le cascate del Niagara ghiacciate Video

ristoranti stellati

Chef italiano festeggia la terza stella Michelin in Francia

MOTORI

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo

MOTORI

Citroën: ecco C3 Uptown, l'auto «pour homme»