14°

MOTO 2

Romano Fenati: "E’ uscita un’immagine di me orribile, io non sono così" Foto

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

TELEVISIONE

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Notiziepiùlette

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

L'ESPERTO

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

di Paolo Zani

Ricevi gratis le news
0

Una follia del tutto contraria al senso dello sport ed a quello della vita. E Romano Fenati resta solo, scaricato da tutti, team attuale e quello futuro, perché quella mano sul freno del rivale a 200 all’ora a Misano viene giudicata dal mondo del Motomondiale compatto «inqualificabile». Tutti contro di lui, autore dell’imperdonabile fallo di reazione ai danni del pilota della Forward in Moto 2, Stefano Manzi. Dopo la decisione non proprio esemplare della Dorna che ha fermato Fenati con solo due Gp di squalifica, decisamente più dura la presa di posizione del team del 22enne ascolano, il Marinelli Snipers, e di quella che sarebbe dovuta essere la sua nuova scuderia per il 2019. Almeno per quest’anno Fenati non potrà più scendere in pista ed anche per il futuro su due ruote è a forte rischio la sua carriera, visto che la Mv Augusta, che aveva pensato a lui per il ritorno alle corse, non vuole più saperne del contratto già firmato per il 2019. «Non fa più parte del nostro progetto» l’annuncio del "doppio" licenziamento.
Presa d’atto e di coscienza del Circus delle due ruote sulla follia di Fenati sulla quale difficilmente, almeno per ora, avranno presa le scuse del diretto interessato che rischia anche una possibile azione penale per aver messo a serio repentaglio la vita di Manzi. «Chiedo scusa a tutto il mondo sportivo. Questa mattina, a mente lucida, avrei voluto che fosse stato solo un brutto sogno - ha detto il centauro ascolano -. Penso e ripenso a quei momenti, ho fatto un gesto inqualificabile, non sono stato un uomo. Le critiche sono corrette e comprendo l'astio nei miei confronti - dice il pilota - E’ uscita un’immagine di me e dello sport tutto, orribile. Io non sono così, chi mi conosce bene lo sa. Non avrei dovuto reagire alle provocazioni. Le critiche sono corrette e comprendono l’astio nei miei confronti. Voglio scusarmi con tutti quelli che credevano in me e tutti quelli che sono sentiti feriti dalla mia azione».
Un mea culpa che non han certo impedito al suo ormai ex team di licenziarlo in tronco con un comunicato che non lascia vie d’uscita al pilota ascolano. «Il Marinelli Snipers Team rescinde il contratto con il pilota Romano Fenati per il suo comportamento antisportivo, inqualificabile, pericoloso e dannoso per l’immagine di tutti. Con rammarico dobbiamo constatare che il suo gesto irresponsabile ha messo in pericolo la vita di un altro pilota e non può essere scusato in alcun modo». A non dare alcuna possibilità a Fenati è anche la Mv Agusta, il team per il quale sarebbe salito in sella la prossima stagione. «E' stata la cosa peggiore che abbia mai visto - ha detto il patron della casa di Schiranna Giovanni Castiglioni - Farò di tutto per non farlo correre sulla MV Agusta in Moto2 perchè non rappresenta i veri valori della nostra azienda. La Dorna dovrebbe squalificarlo a vita da tutte le corse. I veri sportivi non si comporterebbero mai in questo modo». Parole inequivocabili confermate da una nota della scuderia varesina che dà il ben servito al pilota. «Non intendiamo essere rappresentati da lui, la grave scorrettezza avrà ripercussioni anche in futuro». Dura anche la federazione motociclistica italiana: «Si è sfiorata la tragedia, un gesto vergognoso: meritava una sanzione più pesante».
Tutti contro Fenati: a difenderlo solo la mamma: «Manzi ha provato più volte a buttarlo giù e questa cosa mi è dispiaciuta molto, visto che i due ragazzi saranno compagni di squadra nella prossima stagione - ha commentato la madre di Romano, Sabrina, prima di sapere che il contratto per il 2019 era saltato -. Mio figlio è stato provocato, ma poi devo ammettere che il suo gesto è stato sbagliato. Probabilmente, aveva in corpo tanta adrenalina e tutti conosciamo il suo caratterino. E’ caduto nelle provocazioni. Ciò che mi rattrista - è il fatto che ci siano arrivate delle minacce di morte». Per Fenati Misano resta una macchia indelebile, che ora rischia di compromettergli tutta la carriera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Burioni ospite a Parma: "I danni da vaccini non esistono, sono fake news"

incontro

Burioni e i vaccini, pienone all'Università: "I danni non esistono, sono fake news" Video

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

politica

Pizzarotti bacchetta (ancora) il M5s: "Attivisti chiamati al voto quando fa più comodo Video

anteprima gazzetta

Pensioni, quota 100: a Parma (ora) sono 2.600 Video

12Tg Parma

Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area a Sorbolo Video

2commenti

compiano

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

CONDOMINI

Condannato l'amministratore Alberto Occhi. E spunta un altro maxi buco

5commenti

truffa

Come comportarsi quando il conto del condominio viene svuotato

traffico

Attivo definitivamente il varco ZTL2 tra borgo Giacomo Tommasini e via Nazario Sauro

1commento

Inchiesta

Lotta alla droga, che cosa fa la Polizia municipale?

13commenti

gazzareporter

"Invasione o allevamento?" Il video di un lettore dal prato delle nutrie

1commento

il caso

Bollette non pagate? Pioggia di raccomandate a Berceto. Ed è scontro con Montagna 2000

Interviene Confconsumatori: "Già inviata lettera". La replica della società

ABUSO D'UFFICIO

Assunzioni nelle partecipate, Piermarioli e Vento rinviati a giudizio

Polizia stradale

"Truck and bus", (con i controlli) la sicurezza sulle strade diventa europea

Beduzzo

Bocconi killer, cane salvato dal padrone

gazzareporter

Via Digione: campane di vetro o...carrozziere? - Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

EDITORIALE

Per Salvini i Cinque stelle si dimenticano il giustizialismo

di Vittorio Testa

1commento

ITALIA/MONDO

moda

Addio al "Kaiser" della moda - Lagerfeld e le sue muse, le foto

cassino

Omicidio di Serena Mollicone, gli investigatori: "Uccisa da Mottola"

SPORT

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

12Tg Parma

Parma, oggi la ripresa. Malmesi: "obiettivo sempre stato la salvezza" Video

SOCIETA'

inchiesta

Truffa sui diamanti, maxi sequestro. Tra i clienti raggirati Vasco Rossi e la Panicucci

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

MOTORI

MOTORI

Nuova Ford Focus ST

ANTEPRIMA

DS3 Crossback: il Suv di lusso si fa compatto