13°

26°

rifiuti

Microdiscariche: un "pizzicato" nel quartiere Spip

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Ricevi gratis le news
5

Raccolta differenziata e microdiscariche abusive: proseguono i controlli disposti dal Comune in collaborazione con Iren. E questa settimana si contano quattro sanzioni per la differenziata scorretta e un trasgressore individuato nel quartiere Spip come "creatore" di una piccola discarica di rifiuti.

"I controlli sul corretto conferimento dei rifiuti hanno riguardato, la scorsa settimana, il quartiere Vigatto, piazzale Inzani e via Zarotto ed hanno portato all'emissione di 4 sanzioni. Proseguono, poi, i controlli delle micro discariche: è stato individuato un trasgressore in via Boraschi, quartiere Spip - racconta una nota del Comune -. I controlli nel quartiere Vigatto hanno interessato piazza Indipendenza, via Monte Maggiorasca e vicolo Soragna, per l’esposizione del rifiuto residuo, per utenze domestiche e non domestiche. Su un totale di 92 utenti, sono stati verificati 20 conferimenti, risultati tutti regolari.

I controlli hanno riguardato anche piazzale Inzani e via Zarotto, sempre per il residuo, e su un totale di 638 utenze, i controlli hanno interessato 143 esposizioni e le sanzioni emesse sono state 4. Dai controlli effettuati in queste due zone è emerso che 51 utenze non hanno ritirato il kit per la differenziata per cui è stata fatta consueta opera di informazione e sensibilizzazione.
L'attività svolta congiuntamente dagli agenti del corpo della polizia municipale e dagli ispettori Iren ha riguardato anche il monitoraggio delle micro discariche abusive per cui è stato individuato un trasgressore in via Boraschi, nel quartiere Spip.
Questa settimana i controlli interesseranno i Quartieri Oltretorrente e Molinetto.

I controlli in materia di raccolta differenziata dei rifiuti hanno come obiettivo quello di scongiurare gli abbandoni e intendono correggere i comportamenti sbagliati in tema di conferimento dei rifiuti stessi. Da oltre cinque mesi i vigili ambientali del Comune e il personale di Iren hanno avviato azioni di controllo sistematico nelle diverse zone della città per verificare tempi e modalità di esposizione dei rifiuti, sanzionare i comportamenti irregolari e fare formazione. Nello specifico, i casi di conferimenti scorretti vengono segnalati tramite adesivi affissi su contenitori o sacchi e, se possibile, cercando un contatto con il proprietario ai fini di una corretta informazione, prima di procedere eventualmente a sanzionare gli utenti per cui è stata rilevata un'infrazione."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    17 Febbraio @ 12.35

    ...ma quando si ha bisogno sul serio.....non arriva mai nessuno! loro danno le multe a te residente che non trovi parcheggio......ma se chiami un carroattrezzi per rimuovere auto senza permesso....per poter parcheggiare la tua...."non abbiamo mezzi"....e ti danno la multa,a te residente,alle 22.30! COMPLIMENTI ! ...e vedo che proseguono! " presto c'è qualcuno che deve andare fuori a cena e deve esporre prima o si tiene il rudo in casa ...andiamo a dare multe".....mah!

    Rispondi

  • 1999NA

    15 Febbraio @ 22.38

    Finche la gente se la cava, con qualche decina/centinaia di euro di multa, il malcostume non cessa. Proviamo a: 1)sequestrare il mezzo del reato per 30/60giorni 2)Multa secca da €1000/2000 3)Periodo di 7 giorni in affido ad Iren, per 8 ore al giorno, a raccogliere del rudo Vedi poi come i cittadini, filano via lisci come l'olio, altro che ricorso al tar, all'associazione pinco pallo, etc

    Rispondi

    • Bastet

      17 Febbraio @ 12.35

      certo! ....le 8 ore sul luogo di lavoro....le stipendi tu???? a me titolare di X ,frega niente se Antonio,mio dipendente, espone mezz'ora prima,perchè ha la riunione condominiale...ma mi frega che si presenti le sue 8 lavorative...PER CUI LO PAGO!

      Rispondi

  • Gigi

    15 Febbraio @ 19.30

    Quanto deve pagare il creatore della piccola discarica?

    Rispondi

  • Loris

    15 Febbraio @ 17.38

    Bene, ora devono controllare anche le microdiscariche di Via Scherer (L.go 8 Marzo vicino alle campane del vetro).

    Rispondi

Lealtrenotizie

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

Tragedia in A15

Angelo, 24 anni, è morto travolto da un camion davanti al padre

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

4commenti

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte»

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

5commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

8commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

Rimini

Molestava e palpeggiava le ragazzine sul bus: arrestato autista

paura

Terremoto di magnitudo 2.8 vicino Amatrice

SPORT

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa