21°

30°

Milano

Addio a Casaleggio, la piazza grida "Onestà"

Grillo: "Giù il cappello, signori. Rendete omaggio!"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

La Top5 delle donne del  Mondiale: 1) Georgina Rodriguez

L'INDISCRETO

La Top5 delle donne del Mondiale

1commento

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Ricevi gratis le news
0

Un lungo applauso ha accolto l'arrivo del feretro di Gianroberto Casaleggio prima nella piazza e poi nella basilica di Santa Maria delle Grazie a Milano. Subito dopo l’arrivo del feretro è arrivato Beppe Grillo, con i membri dei direttori dei 5 Stelle, Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Roberto Fico, Carla Ruocco, Carlo Sibilia.
Gli applausi all’interno della basilica sono durati una decina di minuti. La chiesa è gremita di persone, molte sono rimaste in piedi. La sicurezza del Movimento 5 stelle, organizzata per l’occasione, non fa accedere altre persone oltre ai familiari all’area riservata che si trova accanto all’altare.
«Ciao papà ci manchi molto. Non puoi tornare?», ha detto il figlio più piccolo di Casaleggio, Francesco, salutando il padre al termine della cerimonia, dopo la comunione.

Uno striscione con la scritta "Realizzeremo noi il tuo sogno" è stato srotolato fuori dalla basilica durante le esequie. Lo striscione è poi stato appeso a una cancellata, seguito dall’applauso dei militanti che non sono riusciti ad entrare in chiesa. E al termine della cerimonia funebre tutti i presenti in piazza Santa Maria delle Grazie, cittadini ed esponenti politici del Movimento, hanno accolto l’uscita del feretro con il grido "Onestà, onestà". 
Al centro della piazza insieme al feretro alcuni rappresentanti del Direttorio dei 5 Stelle, come Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio, si sono abbracciati e fatti forza l’un con l’altro. La folla presente li ha incitati ad «andare avanti» a «non mollare», a «non cambiare mai». I parlamentari si sono avvicinati alla transenne per ringraziare i sostenitori. Lunghi applausi anche per Beppe Grillo quando ha lasciato la piazza.


IL RICORDO DI GRILLO SUL BLOG. 
«Giù il cappello, signori. Rendete omaggio! Di uomini così ne campano uno ogni cento anni. E chi, come me, ha avuto la fortuna di conoscerlo di persona si senta un privilegiato. Grazie Gianroberto, grazie di tutto. Quello che ci hai lasciato lo metteremo a frutto e, come ci hai insegnato tu, non molleremo! Perché «è difficile vincere con chi non si arrende mai». Lo scrive Beppe Grillo in un ricordo sul blog del co-fondatore del Movimento Cinque Stelle. 
«Se n'è andato Gianroberto - scrive ancora Grillo sul suo blog - un francescano che amava gli animali e la natura, un uomo semplice e disinteressato con una cultura straordinaria e un profondo senso dell’umorismo. Un manager, un padre, un marito, un mentore, un attivista. Per me un amico. Gianroberto l’ho conosciuto nel 2004 quando mi propose di aprire un Blog che «sarebbe diventato tra i primi del mondo» e così è stato. Era un uomo di parola che dava il massimo per raggiungere gli obbiettivi che si era prefissato e sapeva tirare fuori il meglio dalle persone di cui si circondava, me compreso. Abbiamo intrapreso assieme un’avventura straordinaria a cui si sono aggiunte negli anni decine, centinaia, poi migliaia e infine milioni di persone. Due compagni di viaggio che venivano da mondi e stili di vita lontanissimi».
«Io - aggiunge ancora - dal frivolo mondo dello spettacolo, lui dal mondo dell’impresa olivettiana. Io animale da palcoscenico, lui riservato. E così poi io in giro per le piazze in un camper a «spargere il verbo», lui nel suo ufficio a pensare al resto. Io scherzavo, lui faceva sul serio. Ci ha unito il desiderio di fare qualcosa per il nostro Paese. La visione comune è stata la nostra forza. Quando io volevo tirarmi indietro lui mi convinceva ad andare avanti, quando lui avrebbe voluto lasciar perdere tutto io lo facevo desistere. Un’alchimia. Una miscela esplosiva detonata nel cuore di chi ha creduto in un sogno che ogni giorno diventa sempre più concreto». 

ANCHE UMBERTO BOSSI AL FUNERALE. Alla cerimonia funebre per l’addio al cofondatore del Movimento 5 stelle è intervenuto anche il fondatore della Lega, Umberto Bossi. «Ho sempre sentito affinità tra Movimento 5 stelle e la Lega - ha spiegato parlando con i cronisti - perché Casaleggio vedeva in internet lo strumento per collegare la politica alla gente e noi abbiamo inventato i gazebo, per lo stesso motivo. C'era qualcosa di simile tra noi». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

PARMA CALCIO

Caso sms, domani il processo: promozione a rischio. Calaiò lascia il ritiro

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

16commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

Parma

Università: riapre la Biblioteca dei Paolotti

Riapertura annunciata per martedì 17 luglio dopo sette giorni di chiusura

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

3commenti

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

Milano

Rapinano una donna in hotel ma fuggono con soldi falsi: la vittima era una truffatrice

IL PIU' GRAVE SULLA A1

Drammatico weekend sulle strade italiane, 9 morti in incidenti

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

3commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery