14°

24°

Parma

Irregolarità nella differenziata: multe in Oltretorrente e in centro

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

L’ex gieffina Veronica Graf rilancia: presto in Italia per presentare la sua prima collezione di costumi

TELEVISIONE

Da Grande Fratello e Sex Time alla moda: Veronica Graf lancia una linea di costumi

Proposta di matrimonio sugli spalti di San Siro

Immagine da Sky Sport

MILANO

La proposta di matrimonio arriva con uno striscione... a San Siro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Ricevi gratis le news
4

Sono 3 le multe comminate in seguito ai controlli sul corretto conferimento dei rifiuti in Oltretorrente e in centro.
Lo rende noto il Comune, che spiega in una nota: 
I controlli hanno riguardato, in particolare, nel quartiere Oltretorrente, la zona di via D'Azeglio, dove si sono svolte verifiche sul corretto conferimento di plastica e barattolame. Su un potenziale di 133 utenti, sono stati verificati 27 sacchi gialli, di cui 8 non sono risultati conformi. Inoltre sono proseguiti i controlli sui kit non ritirati ed è stata emessa una sanzione.
Nel centro storico le vie "perlustrate" sul conferimento del residuo sono state borgo Valorio e via Dalmazia. In borgo Valorio, su 39 utenti potenziali, sono stati controllati 6 contenitori. In via Dalmazia, su 173 utenti, sono state controllate 19 esposizioni e sono state fatte 2 multe. 
Alcuni utenti sono risultati sprovvisti del kit per effettuare in modo corretto la differenziata per cui sono stati invitati a ritirarlo al più presto.
"Questa settimana i controlli interesseranno il quartiere Golese - dice il comunicato -. I controlli in materia di raccolta differenziata dei rifiuti hanno come obiettivo quello di scongiurare gli abbandoni e intendono correggere i comportamenti sbagliati in tema di conferimento dei rifiuti stessi. Da circa nove mesi i vigili ambientali del Comune e il personale di Iren hanno avviato azioni di controllo sistematico nelle diverse zone della città per verificare tempi e modalità di esposizione dei rifiuti, sanzionare i comportamenti irregolari e fare formazione. Nello specifico, i casi di conferimenti scorretti vengono segnalati tramite adesivi affissi su contenitori o sacchi e, se possibile, cercando un contatto con il proprietario ai fini di una corretta informazione, prima di procedere eventualmente a sanzionare gli utenti per cui è stata rilevata un'infrazione".

(le foto sono del Comune) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    25 Maggio @ 21.33

    mandra_sala@libero.it

    Certo. È importante avere una task Force di vigili del rudo per rovistare nel pattume. Gli spacciatori possono girare liberamente... per le loro attività criminali le risorse di poluzia Comunale non ci sono..... ma io mi chiedo se il sindaco e l'assessore alla sicurezza non si vergognano appena appena un pochino quando parlano di queste Cose....

    Rispondi

  • Cristina

    04 Maggio @ 22.07

    I multati provino a chiedere che le multe vengano annullate per buonafede...pare funzioni!!!

    Rispondi

  • Michele

    04 Maggio @ 21.20

    mandra_sala@libero.it

    Ma come... chi ha esposto era in "buona fede non colposa" proprio come Vagnozzi Paci e Ferretti. Quindi i cittadini si attendono l'annullamento delle multe d'ufficio. Grazie. Non vogliamo fare due pesi e due misure vero ? Grilli il loro padrone dice UNO VALE UNO.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    04 Maggio @ 19.50

    RIPETO LA DOMANDA CHE CONTINUO A RIPETERE SENZA RICEVERE RISPOSTA : quanti sono gli stranieri iscritti a ruolo per la TARI ? Loro non producono rifiuti ? Non usufruiscono del servizio di raccolta ? IO HO RICEVUTO , con lettera raccomandata , LA RICHIESTA DI PAGARE UNA TARI DI UN ANNO FA , SECONDO ME GIA' REGOLARMENTE PAGATA . Trattandosi di una somma modesta , l' ho pagata per mettere fine alla questione , non avendo intenzione di andarmi ad impegolare in una serie di ricorsi , controricorsi , contestazioni e controcontestazioni , ricerca di atti , ricevute , fatture , F24 , estratti conti bancari e chi più ne ha più ne metta , ma i dubbi mi restano. Anni fa , quando ancora la TARI si chiamava TARES , mia figlia ricevette la richiesta di portare in visione la ricevuta del pagamento , regolarmente effettuato , perché loro non lo trovavano . In questi giorni il Comune di Langhirano ha detto di dover aumentare la TARI dell' 8 % per coprire il debito di quelli che non la pagano , MA GRAN PARTE DELLE FATTURE NON PAGATE NON SONO NEANCHE STATE NOTIFICATE , PERCHE' IL DESTINATARIO E' RISULTATO IRREPERIBILE O SCONOSCIUTO ! Lo dice anche la "Gazzetta" cartacea , così , se mi querelano , sono in buona compagnia ! IL FATTO E' CHE NON SANNO NEANCHE LORO CON CHIAREZZA CHI DEVE PAGARE , CHI NON DEVE PAGARE , QUANTO DEVE PAGARE , CHI HA PAGATO E CHI NON HA PAGATO ! GIOCHIAMO A MOSCA CIECA !

    Rispondi

Lealtrenotizie

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

PARMA

Alimenti preparati fra sporcizia e scarafaggi: chiusi due locali in strada dei Mercati e in via D'Azeglio Foto

6commenti

CALCIO

Bar Sport: speciale serie A con i crociati in studio Guarda 12 TvParma in diretta

PARMA

Grosso ramo cade in via XXII Luglio: strada chiusa, disagi anche sullo Stradone Foto

Problemi al traffico nel tardo pomeriggio anche in Strada Elevata a causa di un incidente

ANTEPRIMA GAZZETTA

Uccisa un'oca al Parco Ducale: è polemica

La promozione del Parma: analisi, dati e curiosità

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio di 37 anni in Rianimazione

1commento

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

4commenti

regione

Via libera alle fusioni Colorno-Torrile e Sorbolo-Mezzani. Entro l'anno il referendum

REGIONE

Borgotaro: è nato il tavolo di controllo ambientale sulle emissioni Laminam

Il Tavolo di garanzia sarà coordinato da Paola Gazzolo

12 tg parma

Domenica festa-promozione con Lizhang. Serie A: ecco le date-chiave 2018-2019

Quattro squadre dell'Emilia-Romagna si affronteranno nella massima serie. Si inizia il 19 agosto

PARMA

Intonaco pericolante: via Garibaldi chiusa questa mattina Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

PARMA

Peppe incontra... Giuseppe: il maestro Vessicchio sulla panchina di Verdi

1commento

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

università

Parte il master per manager di Supercar e Superbike: partecipa anche la Dallara

Il master si svolge a Bologna e vede coinvolte numerose case, da Ferrari a Toro Rosso, da Lamborghini a Dallara

POLITICA

Intesa Lega-M5S: alta affluenza nei gazebo a Parma e provincia Video

La cronaca e le interviste del 12 Tg Parma

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

6commenti

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

3commenti

L'ESPERTO

Lavorare per una società straniera: ecco come muoversi

di Daniele Rubini e Davide Manzelli

ITALIA/MONDO

ancona

Litiga con la moglie, le spara col fucile da caccia e la uccide

firenze

Albero cade su un bus turistico: 5 feriti Foto

SPORT

parma calcio

Lucarelli: "E ora possiamo dire a chi ci ha fatto male: 'Siamo tornati' " Video

1commento

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

SOCIETA'

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più