17°

29°

musica

Springsteen al Circo Massimo, "daje Roma!" Le foto

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Ricevi gratis le news
0

Se ti chiamano Boss un motivo ci sarà pure. E stasera Bruce Springsteen, se mai ce ne fosse stato bisogno, lo ha dimostrato una volta ancora. Gladiatore tra i gladiatore, il Boss si è preso l’arena per eccellenza: il Circo Massimo. E lui, Bruce, non ha deluso le attese e, come c'era da aspettarsi, ha regalato sorprese e spettacolo puro per quattro ore di show ai sessantamila fan che, dopo il doppio appuntamento a Milano all’inizio di luglio, si sono dati appuntamento a Roma, sfidando anche le aumentate misure di sicurezza - a colpi di metal detector, unità cinofile, unità antiterrorismo -, dopo i fatti di Nizza. E proprio ai «fratelli francesi» Springsteen ha dedicato a metà concerto un pensiero, esprimendo «vicinanza».
Quando alle 20.20 il cantautore a stelle e strisce con origini italiane sale sul palco sulle note di C'era una volta l'America di Ennio Morricone il Circo Massimo (diventato piazza "esterna» del Postepay Sound Rock in Roma) impazzisce, il rocker ricambia con un «Vi amo, grazie», in italiano quasi perfetto. La vista da lì si perde tra i monumenti dell’antica Roma e la folla. T-shirt, gilet, jeans tutto rigorosamente 'black', viene accolto da un mare di cuori rossi che sventolano nella dolce notte romana, la risposta della capitale agli striscioni esposti a San Siro giusto due settimane fa. Subito arriva la prima sorpresa per il pubblico: l’omaggio di Springsteen a Roma ("bello essere nella città più bella del mondo. Roma daje") è New York City Serenade, brano che finora non aveva ancora suonato nel River tour, quello che nelle intenzioni doveva celebrare The River, il doppio album del 1980 ripubblicato in cofanetto solo qualche mese fa, con tutte le canzoni suonate dal vivo e che con il tempo ha preso forme e modi diversi, cambiando di città in città, di data in data. Anche Summertime Blues, poco dopo, è un inedito per questa tournee.
A 66 anni Bruce Springsteen ha energia ed entusiasmo da vendere: è generoso con il pubblico, si diverte, raccoglie i cartelloni che i fan gli sventolano sotto al palco per chiedere le canzoni del cuore, le canzoni di una vita. Ne raccoglie uno, due, tre. Quattro. La scaletta si plasma a immagine e somiglianza del pubblico romano. Alla fine i cartelli più spiritosi, le richieste più inconsuete sono state premiate: tutti sul palco con lui per la sua prima volta al Circo Massimo. Il ragazzino di 13 anni che voleva suonare la batteria perchè la sta studiando, la ragazza che chiedeva di ballare ed ha avuto l'onore di un liscio e quella che ha coronato il sogno di suonare la chitarra con il suo mito.
Tra i vip in platea si sono visti Tim Robbins, Valeria Golino, Valerio Mastandrea, Kasia Smutniak, Flavio Insinna, Rocco Papaleo, Alessandro Baricco, Alessandro Mannarino.
Prima del Boss sul palco del Circo Massimo erano saliti la Treves Blues Band e i Counting Crows.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Carabinieri

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

FIDENZA

camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

CALCIO

Parma in A, l'abbraccio di Ppc

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

COLORNO

Quel bimbo imboccato a forza fino a fargli rigurgitare tutto

COLORNO

Violenze alla materna, il giudice: «In classe un clima di terrore» Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv