17°

29°

Tirana

Si sposa il principe Leka II, erede della famiglia reale di Albania

Alla cerimonia nella capitale albanese, teste coronate e famiglie nobili

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Ricevi gratis le news
0

Il principe Leka II, 34 anni, unico erede della famiglia reale albanese, si è sposato oggi a Tirana con Elia Zaharia, 33 anni, attrice e cantante, e figlia di una delle più note figure del cinema e del teatro in Albania.
La cerimonia si è svolta a Palazzo, la cui costruzione fu commissionata nel 1936 dal nonno di Leka II, Ahmet Zogu, primo ed unico monarca albanese, che affidò il progetto ad un gruppo di architetti italiani.
L’edificio, che adesso serve da residenza governativa, ha accolto oggi centinaia di invitati, tra cui rappresentanti di oltre 20 famiglie reali e nobili provenienti non solo dall’Europa, tra cui, secondo un comunicato diffuso dalla famiglia reale albanese, anche le principesse Maria Pia e Maria Gabriella di Savoia.
A celebrare il matrimonio civile è stato il sindaco di Tirana Erion Veliaj. Sulle le orme di Re Zog, il principe Leka II, ha voluto la presenza alla cerimonia anche dei rappresentanti di tutte le comunità religiose in Albania, che uno ad uno hanno dato la loro benedizione agli sposi.
Dopo la cerimonia, trasmessa in diretta tv, gli oltre 800 invitati hanno preso parte ad un ricevimento offerto alla residenza della famiglia reale al centro di Tirana, mentre in serata è prevista la festa nello stesso palazzo dove si è svolta la cerimonia.
Ahmet Zogu, premier e presidente dell’Albania negli anni '20, si autoproclamò Re nel 1928. Lasciò il paese nell’aprile del 1939, il giorno dell’invasione fascista. Dopo la Seconda guerra mondiale, il regime comunista di Enver Hoxha vietò il suo rientro e di tutta la famiglia reale. Zogu morì quindi in esilio l'8 aprile del 1961, all’età di 63 anni a Parigi.
All’inizio degli anni '90 il figlio di Zogu, Leka I cercò di far risvegliare il sogno della monarchia, senza però riuscire a vincere il referendum organizzato nel 1997. Leka I è morto nel novembre del 2011 a Tirana, all’età di 72 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Arbitri

La festa delle giacchette nere

PARMA

Ladri nella notte al Mercatone Uno di via Mantova: rubata la cassaforte

Sfondata una finestra nel retro dell'edificio

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

calestano

Cade da una scarpata: un 40enne motociclista è grave al Maggiore

evento

Una suggestiva (senza auto) piazza Garibaldi pronta per la Notte del Terzo Giorno Video

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

INIZIATIVE

Nell'inserto economia si parla di Rider e Gig Economy

ITALIA/MONDO

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

nasa

E' morto Bean, il quarto uomo a sbarcare sulla Luna

SPORT

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

formula uno

F1, Gp Montecarlo: una "pole" che cambia il mercato piloti

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional