13°

22°

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

Vittorio Rozzi, che venerdì 30 a Massa si esibirà come ballerino

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fedez

social

Ironia sul figlio, Fedez attacca Striscia poi fa autocritica Video

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
0

Una sorta di versione positiva e bonaria di Dr. Jackill e Mr. Hide di casa nostra, che di giorno veste i panni del pastore e del taglialegna e di sera volteggia leggero attorno ad una pertica. Guardando Vittorio Rozzi, pastore monchiese classe 1978, sembra difficile immaginarselo nei panni di un pole dancer: è alto e ben piazzato, i capelli biondo platino sono raccolti in centinaia di treccine che arrivano fino metà schiena e il suo fisico è scolpito dal duro lavoro nei boschi. Eppure quando si avvicina alla pertica - per cimentarsi in una disciplina che è a metà strada tra la ginnastica e la danza con la pertica - è come se la sua stazza si dissolvesse e lui sembra leggerissimo nel volteggiare o nello stare sospeso attaccato solo con le mani. «La mia passione per il ballo è nata 5 anni fa con l’Hip Hop e il Reggaeton - afferma Rozzi -. Ho iniziato quindi a seguire i corsi della coreografa Virginia Tarabella, che insegna in una palestra di Carrara, la Royal Gym Hdemi, e mi sono appassionato. Grazie a Virginia ho scoperto poi la pole dance: inizialmente facevo un’ora alla settimana, ora siamo a tre ore di lezione di gruppo in cui sono l’unico uomo». Aspira all’agonismo Vittorio, ed intanto si esibisce con gli altri frequentatori della scuola in divertenti coreografie (la prossima esibizione è il programma per il venerdì 30 a Massa) in cui va in scena travestito da Babbo Natale, oppure da Wonder Woman. «Con la pole dance alleno il fisico a ritmo di musica - prosegue il pastore ballerino -: è una disciplina molto tecnica e dura, mai avrei pensato che fare la legna potesse essere una passeggiata a confronto». Prima di tutto, però, Vittorio è un pastore. «Abbiamo sempre avuto delle bestie - spiega lui - mucche e pecore, per lo più». Ora l’attività di Vittorio si concentra sulle pecore sarde - ne ha una ventina - e sulle capre, circa 40. «Sono arrivato ad avere 150 capi - spiega il 38enne - ma ho capito che mi conviene tenerne meno. Con le capre produco formaggio, mentre le pecore le faccio riprodurre e vendo gli agnelli. Una cosa è certa, animali al macello non ne porto». Anzi, ne crea dei personaggi. Si, perché Vittorio Rozzi non è solo un pastore e un pole dancer, ma anche una star nascente del web, con circa 4 mila follower su Instagram e quasi 1200 amici su Facebook che seguono con passione le vicende di Abbondio e Osvaldo. Chi sono, vi chiederete. Osvaldo e i suoi figli, gli «Osvini», sono una capre ma la vera star è Abbondio «una pecora nata con una malformazione agli zoccoli - come spiega Rozzi -. All’inizio pensavo che non sopravvivesse e invece mi ha stupito e col tempo mi ci sono affezionato. Più che una pecora è un animale da compagnia e vorrei che potesse essere riconosciuto come tale dalla legge». Fa sorridere vedere Abbondio - nei video pubblicati sui social - travestito da emiro arabo oppure con la camicia hawaiana in riva al mare, o ancora nel giorno delle sue nozze con un’altra pecora, Giusy. A suon like e condivisioni, le avventure della pecora più social del monchiese sono state notate da alcuni produttori Sky, che hanno contattato Vittorio per proporgli un provino per il programma tv «Il contadino cerca moglie». «Il provino è andato benissimo, i produttori sono venuti a Monchio e mi hanno seguito per una giornata intera. Purtroppo, alla fine, la rete ha scelto altri candidati, ma nel frattempo i video sono stati notati anche da un’agenzia di stampa inglese, la Caters News Agency, che si è interessata alla storia di Abbondio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Pizzarotti

il caso

Fondi per le periferie sbloccati, Pizzarotti: "Una manina ce li ha ridati" Video

LA CONFERMA

Via Europa, asfalto rimosso perché non rispettava gli standard

Una nota del Comune fa chiarezza: nessun esborso in più per le casse comunali

via europa

Aggressione a bottigliate, stop a cibo e bevande ad un locale per 5 giorni

anteprima gazzetta

Sicurezza e ambiente, buone notizie per Parma e provincia

SPONSORSHIP

Parmacotto sponsor ufficiale delle nazionali di sci

PARMA

Via Torelli: "fumo dal motore", paura su un bus. I passeggeri scendono precipitosamente

Si tratta di una perdita di vapore per problemi al radiatore

8commenti

serie A

Verso Parma-Lazio, D'Aversa spera di avere (in extremis) Gervinho

Parma

Smog: polveri fini nei limiti di legge, scongiurato il blocco del traffico Video

Via Mazzini

Tenta rapina in una gioielleria: la commessa lo chiude dentro

6commenti

gazzareporter

Viale Mentana, storie di (stra) ordinaria maleducazione e... pericolo

A proposito di ciclabili

1commento

APPELLO

Delitto di Elisa, nessuno sconto per l'ex fidanzato: 30 anni

politica

Il centro-sinistra (Calenda) chiama ancora Pizzarotti Video

3commenti

PARMA

La banda degli escavatori fa flop: recuperati tre mezzi rubati a San Ruffino

Gli escavatori, rubati a Vicofertile e a Casale di Felino, sono stati recuperati dalla polizia

PARMA

Espulso da Verona, torna in Italia illegalmente: arrestato 45enne moldavo

INDUSTRIA

Raytech, nuova sede a Parma: investimento da 11 milioni

INCIDENTI STRADALI

Morti raddoppiati in un anno. «Colpa del telefonino»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza, l'aria è cambiata. Ma la guardia resti alta

di Francesco Bandini

2commenti

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

manovra

Durissima la Commissione Ue: "Italia,deviazione senza precedenti nella storia"

GRAN BRETAGNA

Sesso con sconosciuti come "terapia" per una 23enne autistica: bufera a Manchester

SPORT

nassau

Mondiali juniores judo: sfuma subito il sogno iridato di Magnani

PARMA CALCIO

Stulac rientrato, Inglese in gruppo. Gervinho più no che sì

SOCIETA'

sanità/Regione

Venturi "punito" dall'Ordine? AcEMC: "Sorpresi, sconcertati e preoccupati"

Ironia

Pescatore a caccia di pesci nella Parma ("Nel fango?")

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery