18°

PAVIA

"Tutti pazzi" per i longobardi: grande affluenza di pubblico al Castello Visconteo

Mostra aperta fino a domenica 3 dicembre. Dal 21 dicembre al 25 marzo 2018 sarà allestita a Napoli

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Ricevi gratis le news
0

La mostra sui Longobardi a Pavia chiude con il botto. Nell'ultimo weekend di apertura a Pavia, infatti, c'è un grande afflusso di pubblico: le prenotazioni online e via call center sono bloccate - come avvisa il sito ufficiale Mostralongobardi.it - mentre chi comprerà il biglietto in loco potrà affrontare fino a tre ore di coda.  
I Longobardi resteranno a Pavia ancora per poche ore. Poi se ne andranno al Museo archeologico nazionale (Mann) di Napoli. La mostra "Longobardi. Un popolo che cambia la storia" infatti è aperta al Castello Visconteo di Pavia fino a domenica 3 dicembre, con orario di chiusura prorogato alle 22. Dal 21 dicembre al 25 marzo 2018 si sposterà a Napoli e ad aprile in Russia, a San Pietroburgo. 
Scolaresche, famiglie e appassionati di tutte le età hanno visitato la mostra a Pavia. Buono l'allestimento: anche chi fosse un po' a digiuno di Storia può imparare (o ricordare) tanti aspetti della politica e della vita quotidiana di questo popolo barbarico che conquistò gran parte dell'Italia. E quando i Franchi assorbirono i domini longobardi nel centro-nord, il Ducato di Benevento restò indipendente ancora per tre secoli. 
Diversi video riassumono la storia dei longobardi e spiegano per quale motivo avessero diverse capitali, da Pavia a Benevento, fino a Salerno. Molti sono gli oggetti esposti, ritrovati in tutta Italia, da Cividale del Friuli a Campobasso: spade, croci d'oro, fibbie di cinture, pettini, catenelle e orecchini, vasellame... Fra le curiosità, ecco una ricostruzione di alcuni scheletri: un cavallo e due cani sepolti insieme. Si scopre così che i cavalieri potevano essere sepolti assieme ai loro animali, a volte senza la testa. 
Spiccano poi le epigrafi, i capitelli e il marmo scolpito, con simboli religiosi. Fra questi il pavone, che nel Medioevo rappresentava la salvezza del Paradiso. Ogni aspetto della vita e della storia del popolo longobardo è illustrato da approfondite spiegazioni sui pannelli. 
Per poter (ri)scoprire i longobardi al castello di Pavia bisogna aspettare, specialmente in queste ultime ore di apertura. Ma se siete appassionati del genere, ne vale la pena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel