12°

24°

paura

In viale Mentana a tutta velocità: distrugge almeno sei auto in sosta

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Ricevi gratis le news
23

Ore, 23, viale Mentana all'altezza dell'incrocio di stradello San Girolamo. La raccontano come un'auto a tutta velocità che prima si è scontrata con un altro veicolo che percorreva la strada e poi ha finito la sua corsa facendo "filotto"di diverse auto parcheggiate sotto casa dai residenti e scaraventate sul marciapiede. Almeno sei, pesantemente danneggiate, per cui è stata necessaria la rimozione da parte di una ditta specializzata. Distrutte un’Audi, una Renault Capture, danneggiate due Bmw, una 500 e una Toyota. La scena era corredata da pezzi di auto sparsi nel raggio di 30 metri e vetri volati ovunque, tra cui sul davanzale di una finestra.

Sul posto la Polizia municipale due ambulanze del 118, che hanno trasportato al Maggiore due feriti, uno in condizioni di media gravità, l'altro con lievi contusioni: sono stati gli airbag ad evitare conseguenze peggiori.
Secondo una testimonianza, il  guidatore dell'auto "impazzita" sarebbe risultato senza patente.

"Mentre guardavo la tv ho sentito una macchina che arrivava fortissimo e praticamente senza frenare si è immessa su tutte le auto parcheggiate scaraventandole sul marciapiede - racconta una residente - Per fortuna non passava nessuno e anche le auto non avevano nessuno a bordo. Ma lo spavento è stato fortissimo". 
A bordo dell'auto, un giovane uomo e una ragazza, che alle proteste dei proprietari delle auto avrebbe reagito con un gesto volgare.
"L’indifferenza di questi due personaggi è stato ciò che rimane impresso", racconta ancora la testimone. 
"Questo punto della strada - continua - è stato segnalato molte volte: le auto vanno molto forte e ci sono stati parecchi incidenti, e ora stiamo pensando di promuovere una petizione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • burdlazz

    15 Marzo @ 17.22

    Ma la patente non l'aveva proprio o gli era stata ritirata? Credo che un dissuasore a quella velocità avrebbe probabilmente fatto 'decollare ' l'auto provocando danni ancora maggiori. A 46 anni uno è ancora "un giovane uomo"?

    Rispondi

  • marco850

    14 Marzo @ 21.50

    il risultato della depenalizzazione...una volta con la guida senza patente si andava dritti filati in galera!

    Rispondi

  • rradamess

    14 Marzo @ 16.37

    Robe da matti. La patente gliela darei superati i sessanta anni.

    Rispondi

  • Clipper

    14 Marzo @ 14.05

    Intanto metterei dentro per associazione in tentata strage (o qualcosa del genere) chi ha prestato l'auto ad una persona senza patente, e farei un tso per il guidatore in quanto, pur maggiorenne, incapace intendere e volere (chi si mette al volante pur senza patente o è in mala fede o in buona fede e allora torniamo al punto di prima).

    Rispondi

  • gigiprimo

    14 Marzo @ 12.25

    vignolipierluigi@alice.it

    la richiesta di un 'dissuasore' è stata sottoposto a chi di competenza ( a suo tempo fu interessata Infomobility ) alla presentazione delle firme raccolte ci fu risposto che detta soluzione era improponibile perché 'passano le autoambulanze' ! considerando che quelle che passano sono 'vuote' mentre da viale Tanara, Fratti e Piacenza , sono quelle che vanno verso l'ospedale e in quelle strade non mancano dissuasori. Varrebbe la pena che il ciclo/pedonale prima della curva fosse 'rafforzato' se non da detto dissuasore, almeno da una segnalazione di curva pericolosa ( se non c'è già) da evidenziare ( un semaforo che possa bloccare chi supera certe velocità potrebbe essere un'idea) . Comunque in orari di punta sarebbe interessante avere la presenza di vigili che obblighino ad usare le due corsie di marcia tenendo libera quella di manovra per le vetture in sosta.

    Rispondi

    • Alberto

      14 Marzo @ 15.24

      L'incidente è accaduto verso le 23 , quindi non era orario di "punta".

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

nel pomeriggio

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

anteprima gazzetta

Il mistero dei cartelli contro i clienti dei pusher di viale Vittoria scomparsi nella notte Video

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

14commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

RAVENNA

Donna uccisa a bastonate: ergastolo al marito

ROMA

Incidente, morti lo chef stellato Narducci e la sua assistente

SPORT

12 tv parma

Domani alle 17 al Tardini in campo le leggende del calcio Video

RUSSIA 2018

La Svizzera piega la Serbia in rimonta: 2-1

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa