16°

28°

PARMA-FROSINONE

Di Gaudio firma la doppietta: il Parma vince 2-0 ed è quarto, a due punti da Palermo e Frosinone

D'Aversa: "Bravi i ragazzi. Ma dobbiamo tenere i piedi per terra" Video

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Ricevi gratis le news
2

Il Parma vola con Di Gaudio, che firma la doppietta che vale tre punti molto "pesanti" nella corsa ai primi posti della classifica. I crociati sono ora quarti ma si trovano ad appena due punti da Palermo e Frosinone (a quota 58 punti). Al primo posto l'Empoli, con 67 punti. 
Parma-Frosinone finisce 2-0 grazie a un Di Gaudio in grande forma e salutato dagli applausi scrocianti del pubblico quando, al 36' della ripresa, esce dal campo, in un avvicendamento con capitan Lucarelli.
La partita non inizia nel migliore dei modi: dopo 10 minuti Calaiò batte un rigore ma prende il palo. Niente gol per i crociati, che però continuano a fare pressing e dopo un'altra decina di minuti trovano il vantaggio. Entro la fine del primo tempo Di Gaudio segnerà un'altra volta: è sua la doppietta del 2-0.
Nella ripresa il Frosinone cerca di riprendersi, in particolare con Ciano, ma non impensierisce veramente il Parma, che sale così a 56 punti. 
Mister D'Aversa festeggia con una vittoria importante la sua panchina numero 100 in serie B. 
Nel prossimo turno i crociati giocheranno ancora in casa: Parma-Cittadella è in calendario per venerdì 13 aprile alle 21. 

Video

D'Aversa: "Dobbiamo tenere i piedi per terra" 

Il commento di Paolo Grossi: "Tre punti pesanti"

Il Parma sotto la curva in festa dopo la vittoria

Calaiò sbaglia il rigore: video dalla curva 

Le formazioni


I risultati di tutte le partite

Secondo tempo 
45' L'arbitro assegna 4 minuti di recupero 

44' Beghetto conquista un corner 

36' Di Gaudio, autore dei due gol del vantaggio, esce fra gli applausi. Entra Lucarelli 

24' Ciano batte una punizione: tiro potente ma il pallone finisce fra le braccia di Frattali 

20' Il Frosinone attacca ma l'azione termina con la palla in angolo 

19' Cross di Gazzola, ma la sfera finisce tra le braccia di Vigorito 

10' Barillà prova a tirare ma niente gol 


8' Ammonito Ciano per aver interrotto fallosamente un contropiede del Parma

3' Il Parma continua a fare pressing

1' Il Frosinone dà il calcio d'inizio della ripresa 

Primo tempo
46' Calaiò prova un'azione ma niente nuove reti. Il primo tempo finisce qui: Parma in vantaggio sul Frosinone 2-0 

38' Altra azione di Di Gaudio, di nuovo pericoloso davanti alla porta della squadra ospite 

36' Tiro di Di Gaudio: Parma 2-0! 

33' Entra Vacca, esce Dezi 

31' Gagliolo non riesce a controllare il pallone: calcio d'angolo per il Frosinone 

27' Gran tiro di Munari ma il pallone è troppo alto

19' Di Gaudio porta il Parma in vantaggio

10' Calaiò fallisce il rigore: il pallone finisce sul palo 

9' Calcio di rigore a favore del Parma 

7' Barillà pericoloso davanti alla porta del Frosinone ma l'arbitro ferma l'azione per fallo 

3' Chibsah stende Di Gaudio che era partito in contropiede. Nessun cartellino per il centrocampista del Frosinone 

1' Il Frosinone cerca la partenza forte: Ciano subito all'attacco. Palla in angolo 

 



Tutte le notizie sul Parma calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    07 Aprile @ 18.25

    gioger@alice.it

    Toccando tutto il ferro possibile e immaginabile direi che adesso cominciamo davvero a ragionare. L'atteggiamento della squadra (il vero punto debole fino a qualche settimana fa) sembra davvero cambiato, e ora la mentalità con cui si entra in campo è quella giusta. Tutto quello che mancava fino alla partita di Empoli (vera svolta della stagione) adesso è arrivato, e in abbondanza: fa eccezione la partita di Chiavari, ma una piccola pausa ci sta. Pressing, grinta, mentalità vincente fin dall'inizio e finalmente un centrocampo ritrovato. Evidentemente era più una questione psicologica, piuttosto che fisica o tattica. Il portiere è sempre una sicurezza, così come la difesa è solidissima: questo si sapeva anche prima, ma in alcune partite (proprio per una questione mentale) anche la difesa aveva fatto acqua. Il centrocampo sembra davvero trasformato: chiunque venga inserito (Scavone, Munari, Barillà, Dezi o altri) fa la sua figura e con la mentalità e l'impegno giusti. L'attacco poi è esplosivo: non solo in Calaiò, ma anche qui chiunque giochi da il meglio si sé. Siligardi sembra un altro giocatore, e ora Di Gaudio (che aveva fatto sempre la sua figura comunque) si è messo anche a segnare. Oggi, a parte appunto Di Gaudio per i due gol segnati, non si può stabilire un migliore in campo, perché il Parma ha dato prova di compattezza e di forza proprio come squadra. Forza crociati quindi, e avanti così: non fermatevi proprio ora!!!!

    Rispondi

  • simone

    07 Aprile @ 17.20

    Ormai il Parma corre per il secondo posto. Promozione diretta.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"