14°

24°

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant  convola a nozze con Anna Eberstein

cinema

Tre figli e... un matrimonio: Hugh Grant convola a nozze con Anna Eberstein

Televisione: torna "Morning Voyager" con Roberto Giacobbo

Roberto Giacobbo (foto dal profilo Facebook di Voyager)

TELEVISIONE

Da Voyager a Rete4 e Focus: Roberto Giacobbo passa a Mediaset

Scopri la Top10 delle donne più sexy del 2018: Emilia Clarke

L'INDISCRETO

Scopri la Top10 delle donne più sexy del 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna

FOTOGRAFIA

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

Ricevi gratis le news
1

«Non si può andare avanti in questo modo, bisogna intervenire subito per risolvere la situazione dal punto di vista igienico sanitario».
A parlare è Renata Ugolotti, una delle commercianti adiacenti al palazzo di borgo del Gallo in cui, uno degli inquilini, da anni accumula scatoloni, sacchetti e oggetti di ogni tipo.
Una situazione che si trascina da tempo fra cause giudiziarie, liti di vicinato, segnalazioni all’Ausl e al Comune.
Appena si varca la soglia d’ingresso sembra di entrare in una vera e propria discarica: scatoloni, borse piene di vestiti, vecchi oggetti, borse, contenitori di detersivi e vecchi elettrodomestici campeggiano ovunque. In mezzo alla tromba delle scale è stata addirittura posizionata una carrucola per spostare gli oggetti più pesanti ai piani alti.
Tutto è ammassato sui gradini e pianerottoli delle scale e degli spazi comuni dell’edificio, al cui interno vive anche una famiglia con due bambini piccoli.
Tra sacchetti e scatole spuntano insetti di ogni genere e, mentre si sale sulle scale, l’odore diventa sempre più forte. Lungo le pareti delle scale ci sono i segni di liquami maleodorosi scesi dall’alto e, nonostante le finestre presenti nei pianerottoli siano aperte, si fatica a respirare per colpa della puzza insopportabile. Una situazione di forte degrado altamente problematica dal punto di vista igienico-sanitario, soprattutto per chi vive all’interno del palazzo.
I proprietari di uno degli appartamenti dello stabile da anni stanno portando avanti una battaglia contro l’inquilino accumulatore, per riuscire a riportare un po’ di decoro e pulizia all’interno del palazzo.
Al momento però tutti i tentativi sono stati pressoché vani. Alle molteplici segnalazioni a Comune e Ausl è seguita una battaglia giudiziaria conclusasi con la vittoria dei proprietari di uno degli appartamenti.
«La sentenza – spiegano i proprietari – ci ha permesso di ripulire da subito gli spazi comuni e di accedere alla scala che porta al tetto (ora bloccato da una porta e da centinaia di oggetti e sacchetti posizionati in ogni angolo ndr). Ogni volta che ripulivamo lo stabile, nel giro di tre giorni, veniva riportato altrettanto materiale. Non sappiamo più a chi rivolgerci per risolvere questa situazione. Abbiamo percorso tutte le strade che ci apparivano percorribili».
La speranza dei proprietari, della famiglia che vive nello stabile e di chi lavora nelle vicinanze è che gli organi preposti trovino una soluzione in tempi brevi a questo increscioso problema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    25 Aprile @ 21.34

    Ma non è il sindaco il responsabile della salute ed igiene pubblica?? È troppo impegnato con le due comparsate?

    Rispondi

Lealtrenotizie

Esplode un ordigno alla Polveriera: un operaio in Rianimazione

noceto

Esplosione alla Polveriera: un operaio di 37 anni in Rianimazione

1commento

Spavento

Bimbo scappa dalla materna. Trovato dopo mezz'ora

2commenti

POLITICA

Intesa Lega-M5S: alta affluenza nei gazebo a Parma e provincia Video

La cronaca e le interviste del 12 Tg Parma

PARMA

Intonaco pericolante: via Garibaldi chiusa questa mattina Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

12 tg parma

Domenica festa-promozione con Lizhang. Serie A: ecco le date-chiave 2018-2019

Quattro squadre dell'Emilia-Romagna si affronteranno nella massima serie. Si inizia il 19 agosto

Polemica

Ubriachi in via D'Azeglio. Protesta dei residenti

Borgotaro

Addio a Francesco Peluso, carabiniere pluridecorato

In strada

Ciclisti e automobilisti, convivenza difficile

4commenti

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

FIDENZA

Addio all'ex consigliere comunale Denti

PARMA

Peppe incontra... Giuseppe: il maestro Vessicchio sulla panchina di Verdi

Band

I Nomadi venerdì a Salso, intervista a Carletti

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

Colorno

Lo stalker insiste ma finisce ai domiciliari

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

Sant'Ilario d'Enza

Si intesta un rimorchio rubato nel Parmense e gestisce un'attività con dati falsi: denunciato

Un 33enne salernitano, pregiudicato, è accusato di ricettazione, truffa e falsità in scrittura privata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quelli delle Br non furono “errori”: furono crimini

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

3commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

Urta uno specchietto durante un sorpasso: picchiato con una mazza da baseball

2commenti

eruzione

Paura alle Hawaii, e per i vulcanologi è solo l'inizio: lava in oceano, arriva nube tossica Foto

SPORT

12 tv parma

Bar Sport, speciale serie A con i crociati in studio

L'INTERVISTA

L'ad Carra: «Parma in A con merito e sofferenza»

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

CALCIO

Fiocco rosa alla Juventus, Higuain diventa papà

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più