-0°

PARMENSE

Sala Baganza: inaugurato il parco giochi progettato dai ragazzi

Il sindaco Spina: «Esemplare esperienza di comunità»

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miss Reginetta d'Italia

Foto da Facebook

fidenza

Miss Reginetta d'Italia: casting domenica con Passion model

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo

VELLUTO ROSSO

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Ricevi gratis le news
0

Da oggi a Sala Baganza c’è un parco giochi in più. Un parco giochi incastonato come un gioiello a fianco del Giardino Farnesiano, in un’area verde protetta dove i bambini e i ragazzi possono scorrazzare liberamente.

Un parco giochi molto speciale, perché a progettarlo sono stati proprio gli alunni delle scuole elementari e medie di Sala Baganza, grazie a una collaborazione tra Amministrazione Comunale, Istituto Comprensivo e Conad, che ha finanziato le attrezzature con i punti spesi del punto vendita di Felino. E la risposta della comunità è stata straordinaria, con 300 mila punti raccolti che hanno permesso di raccogliere oltre 30 mila euro per l’acquisto dei giochi, mentre il Comune ne ha investiti altri 18.000 per la sistemazione dell’area, dove sono stati messia dimora alberi, panchine e a breve verranno installate la recinzione e una fontana.
Lo dice un comunicato stampa, che prosegue:
Ieri, martedì 5 giugno, è stato il giorno dell’inaugurazione, alla quale hanno preso parte 300 dei piccoli progettisti della scuola primaria e secondaria, che hanno subito effettuato il “collaudo” della loro grande opera, terminato con una gustosa merenda. Ed è stato il momento dei ringraziamenti tra tutti i protagonisti nella realizzazione di quello che il sindaco salese Aldo Spina ha definito un «sogno che continuerà», perché è già prevista una nuova fase di progettazione che inizierà il prossimo anno scolastico, con l’ampliamento dello spazio e altri giochi, sempre grazie all’aiuto di Conad (la raccolta punti prosegue).

«È bellissimo vedervi così entusiasti – ha detto il primo cittadino rivolgendosi ai ragazzi –. È stata una esperienza esemplare di comunità, importante per voi ma anche per noi “grandi”, perché ci avete fatto capire che deve esserci un sogno alla base di ciò che facciamo. Avete svolto il vostro compito con umiltà, ascoltando i tecnici, gli insegnanti e avete voluto che questo parco fosse per tutti. Sono orgoglioso di quello che avete fatto e dovete esserlo anche voi».

Il sindaco ha concluso ringraziando Conad e l’Istituto Comprensivo, rappresentato dalla dirigente Gloria Cattani, che ha voluto sottolineare come a Sala Baganza ci sia una comunità «sensibile alle esigenze della scuola e soprattutto di voi ragazzi. Ci siamo chiesti come avremmo potuto trasformare questo progetto in un’esperienza di studio, di lavoro concreto e reale. Ed oggi siamo qui, a inaugurare ciò che abbiamo costruito. Avete potuto mettere in pratica le competenze acquisite e per la scuola è stata una bella occasione. Ora dovrete essere i custodi di questo patrimonio e ringrazio il Comune e Conad per questa opportunità».

Una «grande opportunità anche per Conad», ha affermato Rosanna Cattini, direttrice dell’ipermercato felinese. «Noi di Conad siamo in grado di ascoltare i bisogni di una comunità e iniziative come queste sono un modo per esprimere la nostra vicinanza ad un territorio». «Siate orgogliosi di quello che avete fatto – ha ribadito ai ragazzi l’assessore salese ai Lavori Pubblici Nicola Maestri –. Ora tutti noi dovremo preservare questo luogo per le generazioni che verranno. Abbiatene cura. Continuate ad essere parte attiva del nostro paese e continuate a inseguire i vostri sogni».

Cristina Muzzi, l’architetto del Comune di Sala Baganza che ha affiancato i giovani progettisti, ha spiegato le varie tappe del percorso che ha preso il via all’inizio dell’anno scolastico, precisando come i ragazzi stessi abbiano pensato ad «un’area accessibile a tutti, sicura, dotata di fontana, illuminazione e di una rastrelliera per biciclette. E sono stati loro a scegliere i giochi, tra i quali la “caravella” e la “funicolare”, che hanno messo d’accordo tutti».

A chiudere la cerimonia prima del “collaudo” non poteva che essere il sindaco dei ragazzi Giacomo Brandolini: «Progettare un parco giochi non è un gioco, perché occorre pensare alla sicurezza e anche all’accessibilità per chi ha difficoltà motorie. Abbiamo realizzato disegni e mappe, scegliendo i giochi dal catalogo e tenendo conto dei costi e degli spazi, aiutati dal tecnico del Comune. È stata un’esperienza stimolante e coinvolgente, che ci ha fatto riflettere su diversi aspetti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Torture e sevizie: la squadra mobile arresta 3 dominicani

SQUADRA MOBILE

"Tira fuori la droga": tre dominicani rapiscono un uomo e lo torturano a Vicofertile Video

Emergono nuovi particolari sui tre arrestati. Violenze inaudite su un connazionale per questioni legate allo spaccio

politica

Pizzarotti accusa la Lega: "Vuole tenere a Roma Imu e Tasi dei Comuni"

"Sono le risorse che le amministrazioni ricevono dai cittadini, e ai cittadini ridanno in forma di servizi alla persona"

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

LA SFIDA

Gara degli anolini, ecco i migliori

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

1commento

Curiosità

Pausa caffè a Parma per Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello

Strasburgo

Il salsese Marco Ricorda racconta il dramma nell'Europarlamento

AUTOSTRADA

Possibile nevischio tra Fiorenzuola e Reggio in A1 e nel tratto Berceto-Pontremoli in A15

SOLIGNANO

Addio al ristoratore Giovanni Pettenati

12Tg Parma

Santa Lucia ha portato i suoi doni all'Ospedale dei Bambini Video - Gallery

FORNOVO

Galleria di Citerna: senso unico alternato anche nel fine settimana

La Provincia ha reso noto che è impossibile aprire al traffico nei due sensi, a causa dei lavori in corso

Intervista a Munari

«Sono pronto. Vorrei ancora giocare in A»

1commento

Calcio

Fidenza, tre squadre sono molte. Troppe?

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia Video

FIDENZA

Rifiuti, il servizio di raccolta riaffidato alla «San Donnino»

1commento

collecchio

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Poveri figli se i genitori rinunciano a educare

di Vittorio Testa

ASTRI

L'oroscopo 2019 segno per segno

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Strasburgo: blitz della polizia nel quartiere di Neudorf. Operazione in corso

REGGIO EMILIA

'Ndrangheta: sequestrati beni per un milione all'imprenditore Gaetano Blasco

SPORT

calcio

E' ufficiale: Marotta nuovo ad dell'Inter

12Tg Parma

Verso Sampdoria-Parma: dopo Alves si ferma anche Sprocati Video

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco