-1°

LANGHIRANO

Polemica a Torrechiara: ancora fermate dei bus in posizioni pericolose

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Queen: "We will rock you", nuova data a Parma l'11 aprile

Foto d'archivio

Teatro Regio

"We will rock you": nuova data a Parma giovedì 11 aprile

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Quasi 6 mln e 21.9% per 1/a parte Adrian

ASCOLTI TV

Quando c'è il Molleggiato in scena quasi 6 milioni di spettatori per "Adrian"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nino Frassica a Roccabianca, Amanda Sandrelli a Fidenza, aspettando Flashdance al Regio

VELLUTO ROSSO

Attesa per Flashdance al Regio

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
3

A Torrechiara fa discutere lo spostamento delle fermate dell’autobus sulla Massese. Una delle fermate è quella nota per l'incidente costato la vita a Filippo Ricotti. E i cittadini protestano: sono in posizioni troppo pericolose. 

Tutti i dettagli nell'approfondimento sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi (mercoledì 12 settembre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gf

    12 Settembre @ 10.25

    In Italia sulle strade extraurbane ci sono i 90. Non avrebbe senso mettere i 50. Come sempre tutti costruiscono casa sulle strade a scorrimento per poi richiedere il traffico a passo d'uomo di fronte alla propria abitazione.

    Rispondi

  • Maria Giulia

    12 Settembre @ 09.43

    è assurdo che si sia anche solo potuto concepire uno spostamento delle fermate del bus sulla massese. è una strada di grande scorrimento dove le auto in certi orari sfrecciano anche a 120 km all'ora in prossimità dell'incrocio a raso di Torrechiara, uno dei pochi rimasti, pericolosissimo in quanto taglia un paese e quindi è attraversato da pedoni, anche ragazzini, dove vige una ridicola velocità consigliata di 50 all'ora anziché un serio autovelox con i 50 all'ora obbligatori pronto a multare chi sgarra. ho letto da qualche parte che sarebbe vietato dalla legge metterlo in quel punto. ma la legge deve essere al servizio dei cittadini o i cittadini al servizio della legge? qualcosa mi sfugge. è necessario intervenire prima che ci siano altri morti o feriti. basta passare x esempio ad alberi per vedere quanti dossi (giustamente) ci sono. anche Torrechiara è un paese. speriamo che le istituzioni si diano una mossa perché qualcosa va fatto assolutamente.

    Rispondi

  • Maria Giulia

    12 Settembre @ 09.41

    è assurdo che si sia anche solo potuto concepire uno spostamento delle fermate del bus sulla massese. è una strada di grande scorrimento dove le auto in certi orari sfrecciano anche a 120 km all'ora in prossimità dell'incrocio a raso di torrechiara, uno dei pochi rimasti, pericolosissimo in quanto taglia un paese e quindi è attraversato da pedoni, anche ragazzini, dove vige una ridicola velocità consigliata di 50 all'ora anziché un serio autovelox con i 50 all'ora obbligatori pronto a multare chi sgarra. ho letto da qualche parte che sarebbe vietato dalla legge metterlo in quel punto. ma la legge deve essere al servizio dei cittadini o i cittadini al servizio della legge? qualcosa mi sfugge. è necessario intervenire prima che ci siano altri morti o feriti. basta passare x esempio ad alberi per vedere quanti dossi (giustamente) ci sono. anche torrechiara è un paese. speriamo che le istituzioni si diano una mossa pereché qualcosa va fatto assolutamente. maria giulia pavesi un'abitante

    Rispondi

Lealtrenotizie

Nevica a Salsomaggiore e a Medesano. Allerta in A1 e A15 - Manda le tue foto

PARMENSE

Nevica a Salsomaggiore e a Medesano. "Allerta" in A1 e A15  Manda le tue foto

12tgparma

Ladri-vandali devastano la sede della squadra di calcio del Felino Video

12tgparma

Parma facciamo squadra: 227mila euro per i bambini più fragili Video

carabinieri

Sorpreso a spacciare in stazione e arrestato (dopo colluttazione)

GOVERNO

Il Viminale sblocca fondi per edifici pubblici e strade: 2,6 milioni di euro a 42 Comuni del Parmense

bardi

Fiamme in un'abitazione: due intossicati da fumo e casa parzialmente inagibile Foto Video

fidenza

Violenza sessuale sulla figlia dell'ex compagna: operaio finisce in carcere

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

salute

Alzheimer, all'Università di Parma 200mila dollari per una ricerca sulla proteina "sospetta"

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

incidente

Eia, tamponamento nella notte: due feriti

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

BALI LAWAL

Da top model a operatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi»

Borgotaro

È morto Marco Terroni, il prof cercatore di funghi

BERCETO

Addio al consigliere comunale Roberto Ablondi

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il ritorno di Berlusconi. La sua sfida più difficile

di Luca Tentoni

LA BACHECA

Ecco 78 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MOLESTIE

Brizzi, archiviate le accuse di violenza sessuale

REGGIO EMILIA

Le offre un passaggio, poi la porta in un appartamento e la violenta: arrestato 45enne

SPORT

RUGBY

Il Valorugby raggiunge la finale contro il Valsugana: intervista all'head coach Manghi Video

SERIE C

Rinviate tutte le partite del Pro Piacenza

SOCIETA'

SPECIALE SPOSI

Un’organizzazione ideale per la giornata più bella

SOS ANIMALI

Cani da adottare a Parma Foto

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

ANTEPRIMA

Toyota, il nuovo Rav4 arriva a marzo