-2°

13°

LANGHIRANO

Polemica a Torrechiara: ancora fermate dei bus in posizioni pericolose

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zalone, nuovo film Tolo Tolo esce 25 dicembre

cinema

Checco Zalone, il nuovo film "Tolo Tolo" esce il 25 dicembre

Con la prossima versione di Whatsapp chi vorrà inserirvi in un gruppo dovrà chiedere il permesso

messaggistica

WhatsApp chiederà il permesso prima di aggiungerti ad un gruppo

Negramaro

Foto tratta da un video YouTube

Negramaro, via al tour. E a sorpresa c'è Lele sul palco

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Montesano, la coppia Cuccarini-Ingrassia, Angela Finocchiaro

VELLUTO ROSSO

Tocca alla coppia Cuccarini-Ingrassia, sabato Angela Finocchiaro

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
3

A Torrechiara fa discutere lo spostamento delle fermate dell’autobus sulla Massese. Una delle fermate è quella nota per l'incidente costato la vita a Filippo Ricotti. E i cittadini protestano: sono in posizioni troppo pericolose. 

Tutti i dettagli nell'approfondimento sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi (mercoledì 12 settembre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gf

    12 Settembre @ 10.25

    In Italia sulle strade extraurbane ci sono i 90. Non avrebbe senso mettere i 50. Come sempre tutti costruiscono casa sulle strade a scorrimento per poi richiedere il traffico a passo d'uomo di fronte alla propria abitazione.

    Rispondi

  • Maria Giulia

    12 Settembre @ 09.43

    è assurdo che si sia anche solo potuto concepire uno spostamento delle fermate del bus sulla massese. è una strada di grande scorrimento dove le auto in certi orari sfrecciano anche a 120 km all'ora in prossimità dell'incrocio a raso di Torrechiara, uno dei pochi rimasti, pericolosissimo in quanto taglia un paese e quindi è attraversato da pedoni, anche ragazzini, dove vige una ridicola velocità consigliata di 50 all'ora anziché un serio autovelox con i 50 all'ora obbligatori pronto a multare chi sgarra. ho letto da qualche parte che sarebbe vietato dalla legge metterlo in quel punto. ma la legge deve essere al servizio dei cittadini o i cittadini al servizio della legge? qualcosa mi sfugge. è necessario intervenire prima che ci siano altri morti o feriti. basta passare x esempio ad alberi per vedere quanti dossi (giustamente) ci sono. anche Torrechiara è un paese. speriamo che le istituzioni si diano una mossa perché qualcosa va fatto assolutamente.

    Rispondi

  • Maria Giulia

    12 Settembre @ 09.41

    è assurdo che si sia anche solo potuto concepire uno spostamento delle fermate del bus sulla massese. è una strada di grande scorrimento dove le auto in certi orari sfrecciano anche a 120 km all'ora in prossimità dell'incrocio a raso di torrechiara, uno dei pochi rimasti, pericolosissimo in quanto taglia un paese e quindi è attraversato da pedoni, anche ragazzini, dove vige una ridicola velocità consigliata di 50 all'ora anziché un serio autovelox con i 50 all'ora obbligatori pronto a multare chi sgarra. ho letto da qualche parte che sarebbe vietato dalla legge metterlo in quel punto. ma la legge deve essere al servizio dei cittadini o i cittadini al servizio della legge? qualcosa mi sfugge. è necessario intervenire prima che ci siano altri morti o feriti. basta passare x esempio ad alberi per vedere quanti dossi (giustamente) ci sono. anche torrechiara è un paese. speriamo che le istituzioni si diano una mossa pereché qualcosa va fatto assolutamente. maria giulia pavesi un'abitante

    Rispondi

Lealtrenotizie

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

guardia di finanza

"Prelievi" dai conti condominiali: sequestrati 40mila euro a un amministratore infedele

2commenti

Tardini

L'ultrà granata arrestato? E' un praticante avvocato

2commenti

carabinieri

Cani anti-droga tra il Parco Ducale e San Leonardo: tre pusher denunciati

lago ballano

Scivola sul ghiaccio e finisce contro una pianta: ferita una escursionista 25enne Video

Strada Mercati

L'Ifoa del mirino dei ladri

weekend

Sciate,  castelli "d'amore" e... romanzi rosa: l'agenda del sabato

I NUOVI ITALIANI

Generazione Mahmood: figli di genitori stranieri e italiani più che mai

1commento

SERIE A

Qualche cerotto per il Parma

LUTTO

E' morta Rosaria Raffa, «Sara» creativa e gentile

PARMIGIANO DEL SASSO

Addio a Giuliano Talignani, indossò la maglia crociata

piazza garibaldi

One Billion Rising Revolution: Flash mob in piazza Garibaldi

Soragna

«Beccato» per la terza volta senza patente

1commento

LUTTO

Fidenza piange Pastori, per anni primo violino alla Scala

GAZZAREPORTER

"Ex guado di strada Farnese, ecco come è ridotto" Foto

ambiente

Domenica 17 febbraio, dalle 8.30 alle 18.30, limitazioni al traffico - La mappa

1commento

il caso

"Bollino antifascista", Casapound si rivolge al Tar (contro Pizzarotti)

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Alitalia: il ritorno dello Stato aviatore

di Paolo Ferrandi

1commento

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

ITALIA/MONDO

cinema

E' morto l'attore Bruno Ganz. Fu Hitler ne "La caduta"

vaticano

Pedofilia, McCarrick colpevole: il Papa lo spreta

2commenti

SPORT

Serie A

La Juve batte il Frosinone (3-0) e vola a +14 sul Napoli

Football americano

Il qb "ribelle" raggiunge un accordo (riservato) con la Nfl

SOCIETA'

Brasile

Foto "schiaviste" su Instagram, si dimette la direttrice di Vogue Brazil

Porto Rico

Nave da crociera distrugge un molo durante l'attracco Video

MOTORI

moto

Guzzi Fast Endurance, l’aquila torna in pista

SERIE SPECIALE

Jeep Renegade S, porte aperte nel weekend