20°

SERIE A

Parma in vantaggio, ma il Milan (col var) rimonta e vince 2-1 Risultati e classifica

Grossi: "Il Parma poteva portare a casa un punto" Video

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson e' una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Virginia Saba, sexy  foto inedite della fidanzata di Di Maio

GOSSIP

Virginia Saba, sexy foto inedite della fidanzata di Di Maio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

 Nel futuro degli esports anche la realtà virtuale? Sony continua a credere nel visore Psvr

HI-TECH

Nel futuro degli esports anche la realtà virtuale? Sony continua a credere nel visore Psvr

di Riccardo Anselmi

Ricevi gratis le news
4

Il Milan soffre per un tempo, va sotto ma, nonostante le fatiche di giovedì in Europa League, ha energie e lucidità per rimontare e vincere lasciando l’amaro in bocca al Parma. Che lascia San Siro recriminando per gli episodi dei due gol rossoneri. «Non limpidi» li definisce D’Aversa, che a inizio ripresa assapora il colpaccio quando al 4' Inglese di testa sorprende la difesa rossonera e sei minuti più tardi si dispera quando i suoi perdono il pallone da cui nasce il pareggio di Cutrone, protestando perchè Calvarese non va a controllare al monitor la posizione di Calhanoglu, giudicata regolare dal Var Valeri. E ancora dal Var al 26' arriva invece la segnalazione del fallo di mano di Bastoni, che l’arbitro giudica rigore (realizzato da Kessie), senza però convincere l'allenatore del Parma. «Non si capisce ancora quanto deve essere largo il braccio per essere rigore. Ci vuole più chiarezza», ha notato in conferenza stampa D’Aversa, tradito dalla prova opaca di Biabiany e Gervinho (ko nella ripresa per fastidi muscolari). 

Festeggiano il Milan e Matteo Salvini, in tribuna una settimana dopo il botta e risposta con Gattuso sulle sostituzioni non effettuate nel pareggio con la Lazio all’Olimpico. Questa volta il vicepremier si è limitato a postare su Instagram i ravioli al Castelmagno e carciofi gustati all’intervallo, e Gattuso ha ribaltato la partita effettuando due cambi: il primo (Borini al posto di Mauri) immediatamente dopo il vantaggio del Parma e il Milan sbilanciato in avanti ha pareggiato in fretta con il tarantolato Cutrone, che ha recuperato il pallone sulla trequarti e poi segnato con un colpo al volo di destro il suo terzo gol in campionato, il primo senza Higuain al fianco.
L’altra sostituzione è arrivata nel finale (Castillejo per Suso), per conservare il 2-1 arrivato al 26', quando Kessie ha riscattato una prova insufficiente segnando il rigore assegnato da Calvarese dopo la segnalazione del Var e il replay al monitor dell’azione di Bastoni, che ha le braccia davanti al corpo in marcatura su Cutrone ed è sorpreso dal mancato colpo di testa dell’attaccante. 

Risultati

Fiorentina-Juventus 0-3 (giocata ieri)
Sampdoria-Bologna 4-1 (giocata ieri)
Spal-Empoli 2-2 (giocata ieri)
Frosinone-Cagliari 1-1
Milan-Parma 2-1
Sassuolo-Udinese 0-0
Torino-Genoa 2-1
Chievo-Lazio 1-1
Roma-Inter 2-2 
Atalanta-Napoli domani alle 20,30

Classifica

              P   G   V  N P GF GS

Juventus 40 14 13 1 0 31 8
Napoli 29 13 9 2 2 26 13
Inter 29 14 10 2 3 27 12 
Milan 25 14 7 4 3 24 18
Lazio 24 14 7 2 4 20 16 
Torino 21 14 5 6 3 19 16
Sassuolo 20 14 5 5 4 21 19
Parma 20 14 6 2 6 15 18
Roma 20 14 5 6 3 24 18 
Sampdoria 19 14 5 4 5 21 17
Atalanta 18 13 5 3 5 25 17
Fiorentina 18 14 4 6 4 18 13
Cagliari 16 14 3 7 4 13 17
Genoa 15 14 4 3 7 19 29
Spal 14 14 4 2 8 13 23
Udinese 13 14 3 4 7 12 18
Empoli 13 14 3 4 7 17 25
Bologna 11 14 2 5 7 12 22
Frosinone 8 14 1 5 8 11 29
Chievo (-3) 2 14 0 4 9 11 31

Secondo tempo

96' Azione di Castillejo e Kessié. Poi l'arbitro fischia: Milan-Parma finisce 2-1 

92' Ancora Cutrone all'attacco ma il Parma ferma l'azione 

90' Annunciati 6 minuti di recupero 

89' Azione di Ceravolo 

88' Esce Suso, entra Castillejo 

85' Ceravolo dentro per Grassi

80' Rapida azione di Kessié: la palla vola alta sopra la traversa 

73'  Iacoponi ammonito per gioco scorretto

70' Kessié calcia il rigore e segna. Milan in vantaggio 2-1 sul Parma 

66' Bastoni tocca involontariamente il pallone con le mani in area durante un'azione concitata, l'arbitro dà rigore

62' Ancora un'azione di Cutrone ma la palla va fuori. Problemi alla coscia per Gervinho: entra Ciciretti al suo posto

56' Gol confermato: Parma e Milan sono di nuovo pari 

55' L'arbitro fa ricorso al Var: valutazioni in corso 

54' Cutrone va in gol: Milan-Parma 1-1 

49' Gol di Inglese su calcio d'angolo!

47' Contropiede del Parma: crociati all'attacco 

46' Al via la ripresa, Calhanoglu fa subito un tiro pericoloso verso la porta del Parma 

Primo tempo 

45' Scozzarella batte una punizione ma la palla non entra. Subito dopo arriva il fischio dell'arbitro: Milan-Parma 0-0 alla fine del primo tempo 

43' Abate su Biabiany, il giocatore crociato finisce a terra dolorante

41' Il Diavolo torna ad aggredire il Parma, alla ricerca del gol

36' Punizione per il Parma: punizione dalla destra di Scozzarella, Gagliolo colpisce di testa ma la palla esce, sebbene di poco 

30' Suso tira, palla deviata in angolo da Sepe

26' Troppo lungo il lancio di Calhanoglu per Kessié 

20' Gervinho parte in contropiede ma il Milan lo ferma  

16' Azione pericolosa di Kessié: Milan vicino al gol 

11' Milan ancora all'attacco con Suso e Cutrone

10' Conclusione di Mauri direttamente sul fondo 

7' Zapata tira di testa: Milan pericoloso davanti alla porte del Parma 

6' Gagliolo arriva duro su Suso, che finisce a terra: calcio di punizione per il Milan 

2' Tiro di Cutrone: potente ma inoffensivo per la porta crociata 

1' Subito il pressing di Grassi

Anche il ministro dell'Interno Matteo Salvini allo stadio
Spettatori: 53.275 per un incasso di 1.335.167,4 euro.

Tutte le notizie sul Parma calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hal

    02 Dicembre @ 22.06

    2 rigori contro nelle ultime 2 partite con lo stesso arbitro di roma domenica scorsa al tardini e oggi al meazza. La cosa mi puzza assai

    Rispondi

  • filippo

    02 Dicembre @ 19.44

    Giusto, bravo l'arbitro

    Rispondi

  • Giorgio

    02 Dicembre @ 17.10

    gioger@alice.it

    Abbiamo perso e ci sta, per carità. Però quel Valeri lì (che oltretutto ci ha fatto prendere anche la multa)... domenica scorsa ha fatto schifo al Tardini e si beccato degli insulti sacrosanti... e oggi alla VAR (mooooolto dubbio) a Milano... mah... si comincia a dare fastidio a qualcuno? Non è per fare del vittimismo, però occhio...

    Rispondi

  • Marco

    02 Dicembre @ 14.45

    Bisognerebbe imparare a essere più cinici davanti alla porta (Gagliolo ),oltre che a stoppare meglio la palla davanti al portiere (Barillà ) o a liberare prima il pallone,senza per forza accompagnarlo ( vero Scozzarella?)...

    Rispondi

Lealtrenotizie

Nuovo pass elettronico per l’accesso e la sosta in centro storico

TRAFFICO

Nuovo pass elettronico per l’accesso e la sosta in centro storico

Istruzioni per il rinnovo 2019

12Tg Parma

Esodo pasquale, lunghe code tra Milano e Bologna sulla A1 - Il video

Tardini

Parma-Milan, le modifiche alla viabilità per sabato 20 aprile

1commento

TORRILE

Colpo da 200mila euro: nella banda c'era anche una «talpa»

12Tg Parma

Verso Parma-Milan. Crociati con il 5-3-2? Tardini tutto esaurito - Il video

ambiente

Valentini: "Nostro dovere ascoltare le giovani generazioni"

Fondazione Barilla: "La battaglia di Fridays for futures riguarda tutti noi"

vandali

Parco Egaddi , Effetto Parma: “Atti inaccettabili, ma l’educazione parte dal buon esempio di tutti”

2commenti

Il caso

Perequazione, da aprile "tagli" alle pensioni per 28mila parmensi

9commenti

stanziamenti

M5S: "In arrivo a Parma 7 milioni per opere idrauliche"

Santa Chiara

Parto «a sorpresa» nella casa d'accoglienza

LAVORI

Piazza della Pace: vialetti pronti, manca solo l'erba

3commenti

GIARDINI GOURMET

Quando la cena va in scena nel parco

appennino

Nei ristoranti del reggiano sequestrati 60 chili di prodotti alimentari

GATTATICO

Maxi truffa di stoviglie: denunciato dai carabinieri

Prati Bocchi

Condominio al buio per colpa dell'amministratore

BASEBALL

Inizia il campionato. Poma: «Saremo protagonisti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' amaro l'uovo di Pasqua del Def

DIGITALE

Acquista un mese di Gazzetta e il secondo te lo regaliamo noi

ITALIA/MONDO

londonderry

Scontri in Irlanda del Nord, uccisa una giornalista

scandalo

Truffa choc a Trento: cremazioni, decine di salme trovate in un capannone

SPORT

EUROPA LEAGUE

L'Arsenal sbanca il San Paolo: anche il Napoli è fuori

TENNIS

Montecarlo, Fognini batte Zverev: è ai quarti

SOCIETA'

La storia

Il giorno della finta laurea a Roma scappa per la vergogna: rintracciata a Firenze

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Piccillato pasquale

MOTORI

motori

Arriva la motocicletta volante, viaggia anche su strada

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano