-1°

14°

SERIE A

Parma in vantaggio, ma il Milan (col var) rimonta e vince 2-1 Risultati e classifica

Grossi: "Il Parma poteva portare a casa un punto" Video

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miss Mondo viene dal Messico

Vanessa Ponce de Leon

Bellezza

Miss Mondo viene dal Messico

torrechiara

la magia

Torrechiara, ore 7.56: c'era una volta un castello di nebbia, di vento e di sole Video

Scuola del Teatro Musicale – Tribute to Bohemian Rhapsody (Queen)

BOHEMIAN RHAPSODY

Omaggio ai Queen: Brian May fa i complimenti ai ragazzi di Novara

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

velluto

VELLUTO ROSSO

Un weekend a teatro tra comicità e danza: da Feydeau allo Schiaccianoci

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
4

Il Milan soffre per un tempo, va sotto ma, nonostante le fatiche di giovedì in Europa League, ha energie e lucidità per rimontare e vincere lasciando l’amaro in bocca al Parma. Che lascia San Siro recriminando per gli episodi dei due gol rossoneri. «Non limpidi» li definisce D’Aversa, che a inizio ripresa assapora il colpaccio quando al 4' Inglese di testa sorprende la difesa rossonera e sei minuti più tardi si dispera quando i suoi perdono il pallone da cui nasce il pareggio di Cutrone, protestando perchè Calvarese non va a controllare al monitor la posizione di Calhanoglu, giudicata regolare dal Var Valeri. E ancora dal Var al 26' arriva invece la segnalazione del fallo di mano di Bastoni, che l’arbitro giudica rigore (realizzato da Kessie), senza però convincere l'allenatore del Parma. «Non si capisce ancora quanto deve essere largo il braccio per essere rigore. Ci vuole più chiarezza», ha notato in conferenza stampa D’Aversa, tradito dalla prova opaca di Biabiany e Gervinho (ko nella ripresa per fastidi muscolari). 

Festeggiano il Milan e Matteo Salvini, in tribuna una settimana dopo il botta e risposta con Gattuso sulle sostituzioni non effettuate nel pareggio con la Lazio all’Olimpico. Questa volta il vicepremier si è limitato a postare su Instagram i ravioli al Castelmagno e carciofi gustati all’intervallo, e Gattuso ha ribaltato la partita effettuando due cambi: il primo (Borini al posto di Mauri) immediatamente dopo il vantaggio del Parma e il Milan sbilanciato in avanti ha pareggiato in fretta con il tarantolato Cutrone, che ha recuperato il pallone sulla trequarti e poi segnato con un colpo al volo di destro il suo terzo gol in campionato, il primo senza Higuain al fianco.
L’altra sostituzione è arrivata nel finale (Castillejo per Suso), per conservare il 2-1 arrivato al 26', quando Kessie ha riscattato una prova insufficiente segnando il rigore assegnato da Calvarese dopo la segnalazione del Var e il replay al monitor dell’azione di Bastoni, che ha le braccia davanti al corpo in marcatura su Cutrone ed è sorpreso dal mancato colpo di testa dell’attaccante. 

Risultati

Fiorentina-Juventus 0-3 (giocata ieri)
Sampdoria-Bologna 4-1 (giocata ieri)
Spal-Empoli 2-2 (giocata ieri)
Frosinone-Cagliari 1-1
Milan-Parma 2-1
Sassuolo-Udinese 0-0
Torino-Genoa 2-1
Chievo-Lazio 1-1
Roma-Inter 2-2 
Atalanta-Napoli domani alle 20,30

Classifica

              P   G   V  N P GF GS

Juventus 40 14 13 1 0 31 8
Napoli 29 13 9 2 2 26 13
Inter 29 14 10 2 3 27 12 
Milan 25 14 7 4 3 24 18
Lazio 24 14 7 2 4 20 16 
Torino 21 14 5 6 3 19 16
Sassuolo 20 14 5 5 4 21 19
Parma 20 14 6 2 6 15 18
Roma 20 14 5 6 3 24 18 
Sampdoria 19 14 5 4 5 21 17
Atalanta 18 13 5 3 5 25 17
Fiorentina 18 14 4 6 4 18 13
Cagliari 16 14 3 7 4 13 17
Genoa 15 14 4 3 7 19 29
Spal 14 14 4 2 8 13 23
Udinese 13 14 3 4 7 12 18
Empoli 13 14 3 4 7 17 25
Bologna 11 14 2 5 7 12 22
Frosinone 8 14 1 5 8 11 29
Chievo (-3) 2 14 0 4 9 11 31

Secondo tempo

96' Azione di Castillejo e Kessié. Poi l'arbitro fischia: Milan-Parma finisce 2-1 

92' Ancora Cutrone all'attacco ma il Parma ferma l'azione 

90' Annunciati 6 minuti di recupero 

89' Azione di Ceravolo 

88' Esce Suso, entra Castillejo 

85' Ceravolo dentro per Grassi

80' Rapida azione di Kessié: la palla vola alta sopra la traversa 

73'  Iacoponi ammonito per gioco scorretto

70' Kessié calcia il rigore e segna. Milan in vantaggio 2-1 sul Parma 

66' Bastoni tocca involontariamente il pallone con le mani in area durante un'azione concitata, l'arbitro dà rigore

62' Ancora un'azione di Cutrone ma la palla va fuori. Problemi alla coscia per Gervinho: entra Ciciretti al suo posto

56' Gol confermato: Parma e Milan sono di nuovo pari 

55' L'arbitro fa ricorso al Var: valutazioni in corso 

54' Cutrone va in gol: Milan-Parma 1-1 

49' Gol di Inglese su calcio d'angolo!

47' Contropiede del Parma: crociati all'attacco 

46' Al via la ripresa, Calhanoglu fa subito un tiro pericoloso verso la porta del Parma 

Primo tempo 

45' Scozzarella batte una punizione ma la palla non entra. Subito dopo arriva il fischio dell'arbitro: Milan-Parma 0-0 alla fine del primo tempo 

43' Abate su Biabiany, il giocatore crociato finisce a terra dolorante

41' Il Diavolo torna ad aggredire il Parma, alla ricerca del gol

36' Punizione per il Parma: punizione dalla destra di Scozzarella, Gagliolo colpisce di testa ma la palla esce, sebbene di poco 

30' Suso tira, palla deviata in angolo da Sepe

26' Troppo lungo il lancio di Calhanoglu per Kessié 

20' Gervinho parte in contropiede ma il Milan lo ferma  

16' Azione pericolosa di Kessié: Milan vicino al gol 

11' Milan ancora all'attacco con Suso e Cutrone

10' Conclusione di Mauri direttamente sul fondo 

7' Zapata tira di testa: Milan pericoloso davanti alla porte del Parma 

6' Gagliolo arriva duro su Suso, che finisce a terra: calcio di punizione per il Milan 

2' Tiro di Cutrone: potente ma inoffensivo per la porta crociata 

1' Subito il pressing di Grassi

Anche il ministro dell'Interno Matteo Salvini allo stadio
Spettatori: 53.275 per un incasso di 1.335.167,4 euro.

Tutte le notizie sul Parma calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hal

    02 Dicembre @ 22.06

    2 rigori contro nelle ultime 2 partite con lo stesso arbitro di roma domenica scorsa al tardini e oggi al meazza. La cosa mi puzza assai

    Rispondi

  • filippo

    02 Dicembre @ 19.44

    Giusto, bravo l'arbitro

    Rispondi

  • Giorgio

    02 Dicembre @ 17.10

    gioger@alice.it

    Abbiamo perso e ci sta, per carità. Però quel Valeri lì (che oltretutto ci ha fatto prendere anche la multa)... domenica scorsa ha fatto schifo al Tardini e si beccato degli insulti sacrosanti... e oggi alla VAR (mooooolto dubbio) a Milano... mah... si comincia a dare fastidio a qualcuno? Non è per fare del vittimismo, però occhio...

    Rispondi

  • Marco

    02 Dicembre @ 14.45

    Bisognerebbe imparare a essere più cinici davanti alla porta (Gagliolo ),oltre che a stoppare meglio la palla davanti al portiere (Barillà ) o a liberare prima il pallone,senza per forza accompagnarlo ( vero Scozzarella?)...

    Rispondi

Lealtrenotizie

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto

serie A

I crociati non riescono ad affondare il Chievo in 10: al Tardini finisce 1-1 Foto Classifica

1commento

AGGRESSIONE

Giovanni, il fisarmonicista di strada, preso a pugni sotto casa

4commenti

anteprima gazzetta

Strade al buio: monta la protesta in città. La mappa delle criticità Video

2commenti

nella notte

Danneggia le auto fuori da una discoteca: 23enne denunciato

1commento

Noceto

Visoni «liberati». «Non cercate di catturarli, non sono gattini»

4commenti

Iniziativa record

Gli ultimi anolini solidali "fulminati" in dieci minuti: 130mila venduti in due giorni

Tizzano

Addio a Fattori, ruspista di Musiara morto a 55 anni

Treni

Nuovo orario, salta il «diretto» Parma-Torino

IL CASO

Due anni fa: Sfera Ebbasta a Parma, il fuggi fuggi per lo spray urticante e la tragedia evitata

4commenti

IL VICE PREMIER

Salvini atteso per il 18 a Sorbolo davanti alle case confiscate alla 'ndrangheta

2commenti

ALESSANDRO ROSATI

«I miei capperi ascoltano Verdi»

inziativa

"Festa del raccolto urbano": raccolti i cachi di 142 alberi (a fin di bene) Foto

1commento

PIAZZA GARIBALDI

Un sabato speciale per il Gruppo Gazzetta di Parma Video

Una giornata di incontri che ha coinvolto anche 12 Tv Parma e Radio Parma

12 TG PARMA

Piazza, il giorno dell'albero. Pizzarotti: "Una grande comunità" Video

WEEKEND

Presepi, mostre e cortei. E il Natale si avvicina: l'agenda della domenica

Lipu

E' morto Ermes, l'aquilotto di Casarola: ucciso da un boccone avvelenato

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La lezione di Parma a un Paese sfiduciato

di Michele Brambilla

EDITORIALE

I presepi a scuola non escludono nessuno

di Paolo Emilio Pacciani

4commenti

ITALIA/MONDO

ancona

Sei morti in discoteca: identificato il minore che ha spruzzato lo spray. Minacce al gestore

Catania

Coppia e due figli trovati morti: forse omicidio-suicidio

SPORT

il commento

Grossi: "Parma deluso ma il punto conquistato muove la classifica" Video

serie a

D'Aversa: "Possiamo recriminare: meritavamo di vincere" Video

SOCIETA'

roma

Ubriaco scende con l'auto la scalinata di Trinità dei Monti: denunciato

Roma

"Spelacchio is back". Acceso l'albero di Natale parlante della Capitale

MOTORI

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco

ANTEPRIMA

Gladiator: il nuovo pick-up di Jeep