16°

29°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

san secondo

Adalberto Rauco sarà il cavaliere titolare della Contrada Trinità

Ricevi gratis le news
0

Sarà Adalberto Rauco da Arezzo a difendere i colori Bianco/Rossi della Contrada Trinità in occasione della XXVIII edizione del Palio delle Contrade di San Secondo affiancato da Lorenzo Desimone da Bibbiano (Reggio Emilia). E’ stata la Cena degli Auguri, quella in cui la “famiglia” si riunisce, la migliore delle occasioni per dare l’annuncio a contradaioli e simpatizzanti che hanno accolto la notizia con grande entusiasmo. Rauco, classe 1995, già secondo cavaliere dal 2014, difende i colori Biancorossi nell’edizione dello scorso anno in seguito all’incidente subito da Carlo Farsetti durante le prove ufficiali. Convocato a poche ore dalla Giostra, Adalberto convince, dimostrando carattere, grandi capacità e disputando la giostra alla pari dei Cavalieri veterani. E proprio nel momento in cui il talento incontra l’occasione che “Ada” conquista il pubblico del “Del Grosso” in sella al suo grigio Farliu’. Suscita l’interesse degli addetti ai lavori giunti a San secondo da ogni parte d’Italia e quello degli “osservatori” delle contrade locali. Negli ambienti giostresco/quintanari si parlerà tanto, nei mesi a venire, di Adalberto, non solo per il suo talento ma in particolare per il tentativo, inutile, di avvicinamento da parte della storica contrada rivale. L’ufficialità dell’ingaggio a primo Cavaliere e’ stata dunque solo una formalità, preceduta del “gentlemen’s agreement” risalente già al 2014 anno in cui prende forma insieme a Carlo Farsetti il coraggioso quanto lungimirante, progetto della Trinità, unico a San Secondo. In Contrada si guarda al futuro e si investe su nuove risorse mantenendo e consolidando i punti fermi acquisiti E’ proprio Carlo Farsetti il cardine intorno al quale ruota il progetto di “Squadra”. E’ Carlo che porta a San Secondo un giovanissimo Adalberto, il suo “delfino” , un ragazzo cresciuto al Far’s West Ranch, che in pochi anni ha raggiunto ottimi risultati e partecipazioni a diverse tra le principali giostre e quintane d’Italia. Il passaggio del testimone e’ quindi la naturale evoluzione del progetto che vede Adalberto Rauco allenato in esclusiva da Carlo Farsetti il quale si occuperà anche della preparazione dei suoi cavalli, alternando gli allenamenti tra la Scuderia di proprieta’ della famiglia Rauco e il Far’s West Ranch. La Contrada mantiene la linea della continuità e affianca ad Adalberto, Lorenzo Desimone da Bibbiano (Reggio Emilia) che ha già difeso i colori biancorossi in occasione della Giostra degli esordienti nel 2014. Lorenzo, fantino di grande esperienza, vanta un blasonato curriculum ed e’ molto stimato negli ambienti giostresco/quintanari di tutta Italia. Cavaliere con C maiuscola, attivo contradaiolo e figura importantissima all’interno dell’organizzazione del Palio delle Contrade. A completare la squadra e’ Giorgio Basagni, discreta ma fondamentale e indispensabile presenza fin dal 2008, che rivestirà la figura dell’uomo a terra. Al termine della cena degli auguri, il Presidente Matteo Mazza dichiara con evidente soddisfazione: "I cavalieri Adalberto Rauco e Lorenzo Desimone porteranno i nostri colori nell’ edizione 2017. Annunciamo stasera insieme al Consiglio direttivo la nuova formazione, risultato di un progetto in cui abbiamo fermamente creduto. Abbiamo lavorato in modo da formare un gruppo affiatato e di grande professionalità dove la stima e il rispetto reciproco costituiscono il “collante” indispensabile per potere lavorare al meglio.” “Dopo l'ottima prestazione di Adalberto Rauco nella scorsa competizione, resa ancora più convincente per la convocazione come cavaliere titolare solo a poche ore dalla giostra e dopo l'emozionante esordio per il palio degli esordienti del 2014 di Lorenzo Desimone , affidiamo a Carlo Farsetti la preparazione dei Cavalieri e dei cavalli coadiuvato da Giogio Basagni, il nostro “uomo a terra” e prosegue Riponiamo in loro la massima fiducia e auguriamo, insieme a i contradaioli, un buon lavoro in attesa di vederli tutti insieme al “Del Grosso” il prossimo 4 Giugno. Congiuntamente al Consiglio e a tutta la contrada rivolgiamo un sentito ringraziamento a Carlo per avere onorato i nostri colori ininterrottamente dal 2008 regalandoci la vittoria nella difficile edizione del 2012 e la vittoria piu’ bella, quella del 2014 in “notturna” entrambe conseguite con la “bionda” Enola Gay. A Carlo vanno i nostri piu calorosi auguri di buon lavoro nella sua veste di preparatore e allenatore cosi’ come a tutta la squadra” A San Secondo si respira già aria di Palio e con sei mesi di anticipo la Trinità “apre le danze”. Per la Contrada di Piazza della Chiesa sarà un tranquillo, freddo, inverno Padano in attesa di conoscere i nomi degli avvesrsari e le eventuali novità che riserverà questa XXVIII Edizione del Palio delle Contrade.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

6commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Ciclismo

Mondiali di Innsbruck, i convocati di Cassani. Aru ha rinunciato

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street