-1°

Stadio Tardini

Parma-Pordenone 3-2: grande vittoria dei crociati con due gol in tre minuti

Gli ospiti pareggiano grazie a un rigore rocambolesco. Riscatto dei padroni di casa nella ripresa

Ricevi gratis le news
2

Il Parma parte bene con il Pordenone al Tardini: passa in vantaggio con un gol di Scavone. Il Pordenone pareggia con un rocambolesco rigore: tiro di Arma, traversa, la palla rimbalza sulla schiena del portiere crociato ed entra. A pochi minuti dalla fine del primo tempo il Pordenone passa in vantaggio per 2-1. E con questo risultato, alla fine del primo tempo le squadre vanno negli spogliatoi. 

Nella ripresa il Parma cerca di farsi pericoloso. Al 56' Baraye colpisce una traversa: spettacolare destro a giro del giocatore crociato, Tomei è salvato solo dalla traversa. Il pareggio del Parma arriva con un gol di Munari al minuto 89; al 92' Calaiò firma il gol del vantaggio crociato: 3-2 per il Parma! 

Il Parma è secondo in classifica a 46 punti, a tre lunghezze dal Venezia, che oggi ha vinto 2-1 con l'Ancona. 

Diretta: la partita minuto per minuto


I risultati di tutte le partite e la classifica

Video
Mister D'Aversa: "Punto di partenza per affrontare ogni singola partita e dare sempre il massimo"

L'analisi di Paolo Grossi: "Grande e sofferta vittoria, Pordenone ottima squadra"

Calaiò segna il gol del 3-2

Il gol del 2-2 segnato da Munari

Il gol del vantaggio del Pordenone

Il Parma va sotto la curva

Piove nel ventre del Tardini

Inno e striscione per Ceresini

L'analisi pre-partita
Il Parma non può sbagliare. Non tanto perché il campionato sia entrato nella volata finale, quella decisiva, ma perchè i risultati di oggi non sorridono tanto ai crociati. Va detto che comunque si sapeva, che era prevedibile che il Venezia e la Reggiana vincessero. Unica sorpresa il Padova, un solo gol per il sorpasso provvisorio proprio sul Parma. La Reggiana, vittoria sul Modena nel derby e Parma agganciato a quota 43. E il Venezia, intanto, vola: non bisogna lasciarlo a sei punti.  (Guarda risultati e classifica).

La testa della classifica. Venezia 49, Padova 45, Parma (in campo contro il Pordenone al Tardini alle 18.30) 43, Reggiana 43 e Pordenone 42. 

Dal punto di vista tecnico, è stata una settimana molto importante per il Parma, rivoluzionato dai nuovi acquisti (Guarda). Complessivamente un mercato importante per i crociati, un mercato ambizioso ma su cui il ds Faggiano getta acqua sul fuoco dell'entusiasmo: "Le partite si vincono sul campo" (leggi). Oggi vedremo come D'Aversa "cucinerà" i nuovi ingredienti e, soprattutto, come questi nuovi innesti renderanno. In più c'è da smaltire alla svelta la delusione, il mezzo passo falso (per come si erano messe le cose), di domenica a Venezia (Guarda gli highlights)Vietato, quindi sottovalutare il Pordenone (all'andata, nonostante la larga vittoria finale, per un'ora tennero in scacco il Parma - leggi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    05 Febbraio @ 21.20

    gioger@alice.it

    Mamma mia, le mie coronarie!!!!!! In che condizioni sono!!!!!!!!!!! Non si può certo dire che il Parma abbia giocato una grande partita: il Pordenone è parso squadra più quadrata, più organizzata e forse anche più combattiva. Però quel cercare la vittoria ostinatamente, quel crederci fino all'ultimo secondo e soprattutto le prodezze di alcuni nostri fuoriclasse (Baraye e Calaiò vanno chiamati col loro nome ragazzi!!!!) mi fanno moooooolto ben sperare per il futuro. Oggi bisognava vincere a tutti i costi, in qualsiasi modo, e abbiamo vinto! Questo alla fine è quello che conta. Peccato per il primo tempo veramente scarso, un po' meglio l'inizio del secondo e poi il rush finale con trionfo incorporato: questa vittoria arrivata se vogliamo anche un po' fortunosamente può essere davvero un segnale positivo. Che sia l'annata buona? Quanto ai singoli, già detto degli immensi Calaiò e Baraye, non ho apprezzato Scavone (nonostante il gol). Bene Nocciolini, ma solo nel primo tempo. Dei nuovi meglio riparlarne, perchè oggi non ce n'è stato uno che mi abbia entusiasmato. Comunque va bene così. Oggi ci è stato restituita un po' della fortuna che ci era stata negata col Venezia (sia all'andata che al ritorno). Certo che i recuperi contro il Pordenone (sia all'andata che al ritorno) resteranno nella storia. E ora via con l'Albinoleffe: si può fare!!!!!

    Rispondi

  • Michela

    05 Febbraio @ 16.49

    Ma come mai il Venezia vince sempre nei minuti finali? Ma.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo

VELLUTO ROSSO

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo Video

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

ricerche on line

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

collecchio

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

1commento

incidente

Frontale auto-camion a Vicomero: un ferito grave. Provinciale chiusa

anteprima gazzetta

Bambini in discoteca di notte "Bisogna saper dire di no ai nostri figli"

spaccio di droga

Le torture e le sevizie iniziano a Pisa e finiscono a Parma: arrestati nel Parmense 3 dominicani

1commento

27-29 giugno

E' ufficiale, il campionato italiano di ciclismo pro nella Valtaro

Incidente

Colto da malore al volante, si schianta contro un garage in via Brenta: è in gravi condizioni

vigili del fuoco

Odore e colonna di fumo: incendio in un sottotetto in via Marzaroli

parma calcio

I tifosi crociati di tutto il mondo cantano "Grazie capitano". Il video è da lacrime

2commenti

vigili del fuoco

Si stacca un pezzo di intonaco nel sottopasso di Baganzola: chiusa una carreggiata Foto

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia.

maltempo

Prevista neve in città: mezzi del comune pronti ad intervenire Video

carabinieri

Spaccio di "droga dello stupro" in locali bolognesi: arrestato anche un professionista parmigiano

12Tg Parma

Colpo alla gioielleria Valenti, fatale il ritorno "sul luogo del delitto": due arresti Video

ATTENTATO

Un gruppo di parmigiani a Strasburgo: "Salvi perché abbiamo sbagliato strada" Videotestimonianza

GAZZAREPORTER

Carabinieri a cavallo nel cortile del Maria Luigia Gallery

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», chiesti 75 rinvii a giudizio: ecco tutti i nomi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il sacrificio di Eleonora per la sua bambina

di Filiberto Molossi

PGN

Natale, guida ai regali per lui

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Attacco a Strasburgo: 3 morti e 12 feriti. Il killer è fuggito prendendo in ostaggio un tassista Video

francia

Strasburgo, Antonio Megalizzi lotta tra la vita e la morte. Il killer forse fuggito in Germania

SPORT

CALCIO

Inter e Napoli fuori dalla Champions

sport

Glorie rossonere nuove e antiche: parate di stella al gala del Cus Le foto

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

Suore della Provvidenza

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

motori

Skoda manda in pensione Rapid: è l'ora di Scala

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni