21°

31°

PARMA CALCIO

Caso whatsapp: ecco i tre messaggi di Calaiò a De Col

Ricevi gratis le news
8

In poche ore, da quando sono stati resi noti, sono diventati un "tormentone" in città: tra amici oramai ci si chiama "pippein" o "cazzein". E, a essere sinceri, se non ci fosse di mezzo una stagione lunghissima, un risultato fantastico (un risultato nel risultato con tre promozioni consecutive), se non ci fosse il rischio - per i tifosi - di vedersi cancellati chilometri (spese e sacrifici) e infiammazioni alle ugole, vestiti bagnati e tanta, tanta passione profusa, insomma se non ci fosse in ballo una serie A guadagnata sul campo (e sugli spalti), ci sarebbe da sorridere. La procura federale, evidentemente non la pensa così (Leggi le accuse). "Ehi pippein - scrive Calaiò a De Col (ex compagno di squadra allo Spezia per un anno) - non rompete il cazzein mi raccomando amico mio". Poi tre emoticon con tanto di "bacino" e cuoricino. E, anche, "dillo a Claudiein" (Claudio Terzi, altro giocatore dello Spezia). Infine "Soprattutto col rapporto che avete con me". Si fa molta fatica, se i fatti sono questi, a vedere della malizia. Forse leggerezza, ma tanta amicizia. Ci sarebbe da ridere se la posta (in tribunale) non fosse alta. L'esperto di diritto dello sport, Paolo Malvisi ha commentato: "Impianto accusatorio debole" (Video). Il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello, a sua volta,  volto popolare tra i commentatori sportivi: "Non è possibile pensare che ci sia stata una partita venduta per questo sms. Se si fosse parlato di soldi e appuntamenti avrei capito, però con questo messaggio da 'cazzein', nel vero senso della parola, non si può non mandare in A una squadra. Ma che c'entra una società che non è coinvolta direttamente? Qui stiamo parlando probabilmente del nulla".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • StekkoPardo

    22 Giugno @ 11.25

    Gesto sicuramente scellerato da parte di Calaiò, ma fatico a trovare un motivo per avviare addirittura un processo sportivo. A meno che non si voglia in qualche modo mandare il Palermo in serie A (saranno 3 mesi che si lagnano di tutto accusando il mondo intero di un complotto anti rosa-nero)

    Rispondi

  • Gio

    22 Giugno @ 09.21

    Giorgio R.

    Quanti di questi messaggi o simili invieranno agli ex compagni di squadra tanti i calciatori ? Palermo ci cova ! Palermo serie D.

    Rispondi

  • calico

    22 Giugno @ 08.33

    la vera domanda secondo me è : perché un "amico" di Calaiò dopo 3 msg così lo denuncia?

    Rispondi

    • gherlan

      22 Giugno @ 11.40

      cogli nel giusto affermando che quella è la vera domanda; e le possibili risposte sono due: 1) l'amico non è poi così amico (chissà, l'invidia per un collega ingaggiato da una grande squadra…); 2) è amico, ma più intelligente, e ha capito (a differenza di Calaiò) che il messaggio era potenzialmente equivoco e quindi era meglio informare subito i dirigenti e... mettere le mani come in barriera.

      Rispondi

  • Gianni Cesari

    21 Giugno @ 20.04

    giannicesari

    Leggendo i messaggi, pensando agli inquirenti, mi domando: dove finisce il lecito indagare e dove inizia la mera mania persecutoria? Davvero i novelli Torquemada della FIGC hanno aperto un deferimento per questa roba qua? ma li pagano a cottimo, a provvigione? andrebbero loro citati in solido per danni!

    Rispondi

  • cesare monica

    21 Giugno @ 18.34

    Mi scuso io senz’altro per aver definito “idioti” i due giocatori. È stato sicuramente un comportamento sconsideratamente infantile ma non di più! Spero che le mie scuse arrivino ai destinatari. Grazie. Cesare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Via Emilia Est: il lungo aperitivo. Ecco chi c'era: foto

Arte&Gusto

Via Emilia Est: il lungo aperitivo Ecco chi c'era: foto

Beyoncé vuole girare un video al Colosseo ma arriva lo stop: è già occupato da Alberto Angela

ROMA

Colosseo off limits per Beyoncé: è già occupato da Alberto Angela, ilarità sul web Foto

3commenti

Realcake dinastico

LONDRA

Servita al battesimo di Louis la torta nuziale dei principi. Sette anni dopo

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento

di Claudio Rinaldi

7commenti

Lealtrenotizie

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

droga

Arrestati i due pusher da 100mila euro in un anno e clienti tutti parmigiani

12 tg parma

Nuovo Ponte della Navetta, posata la prima pietra. Fine lavori a marzo Video

incidente

Schianto tra due auto a Ramiola: feriti due giovani Foto

via Mordacci

Picchia a sangue la ex e la rapina

12 tg parma

World series baseball: gli Usa negano il visto, e Daniel (Collecchio) resta a casa Video

protezione civile

Allerta gialla: in arrivo temporali dalla mezzanotte

carabinieri

Ruba in un armadietto a Biologia: bloccata la "ladra in rosso"

«IO STO CON TE»

La casa in cui ripartono i padri separati

2commenti

Addio

Collecchio piange Ivana Tanzi, stilista raffinata

12 tg parma

Il Gobbi bis: "Da tifoso del Parma torno ad esserne un giocatore" Video

Capitan Lucarelli

«Il mio Parma gettato nel fango»

3commenti

provincia

Viabilità, entro settembre cinque strade provinciali "minori" risistemate

traffico

Mattinata difficile in tangenziale Nord: oltre un chilometro di code per lavori

OBIETTIVO 2020

San Francesco del Prato, nato il Comitato per i restauri

filatelia

Esce domani un nuovo francobollo dedicato a Guareschi. Ma non a Parma?

ALBARETO

Entra fumo nell'appartamento: intossicate due donne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Maltrattare gli animali, tradire l'amicizia

di Filiberto Molossi

3commenti

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

piacenza

Barista legata, imbavagliata e stuprata per ore: fermato a Milano il presunto

1commento

piacenza

Tragico schianto con un tir per il trasporto animali, muore un 56enne. Bovini in fuga in autostrada

SPORT

12 tg parma

Domani terzo test amichevole con il Foggia in attesa della sentenza sms Video

calcio

Il Tas annulla l'esclusione del Milan dalla Europa League

SOCIETA'

gazzareporter

“Cala” la luna in Val Baganza

CHICHIBIO

"Trattoria della pieve", la tradizione e i sapori del paese

MOTORI

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita