18°

28°

SERIE A

Prima trasferta e prima sconfitta per il Parma. La Spal vince 1-0

Ricevi gratis le news
8

Tante giustificazioni, ovvio, per una squadra appena arrivata in serie A, ma oggi (a Bologna) contro la Spal è arrivata una sconfitta. Primo tempo per il Parma (poco incisivo però davanti alla porta) ma la Spal ha controllato.  I biancazzurri trovano il vantaggio subito nel secondo tempo con Antenucci. Gran gol. Poi la Spal fa qualcosa di più del Parma che torna a farsi vivo solo nel finale. Occasionissima al 90' non sfruttata. Vince la Spal che si trova dopo due giornate a punteggio pieno. Parma fermo ad un punto. E sabato arriva la Juventus.

Secondo tempo

90' Succede di tutto. Gervinho si libera sulla destra e mette dentro. Libera la difesa della Spal. recupere Inglese che mette dentro. La palla passa ad un metro dalla porta, nè Da Cruz nè Ceravolo trovano il tocco a rete. 

85' La Spal chiude in avanti.

83' Lazzeri trova lo spunto sulla destra, cross ma Antenucci non ci arriva per un soffio

76' Buono spunto di Gervinho, ma poco preciso nel passaggio  (Esce Barillà dentro Dimarco)

75' Da Cruz trova il tiro, ma a lato

74' Dentro Gervinho (esce Gobbi). 

72' Ammonito Barillà (il gioco è diventato un po' nervoso: due gli ammoniti in pochi minuti per la Spal)

70' Ammonito Stulac

62' Cambio doppio. Per il Parma dentro Ceravolo (esce Di Gaudio), per la Spal Luiz (esce Missiroli).

54' Il Parma prova a raddrizzare il match e spinge. Tre incursioni, solo Inglese è pericoloso, ma è ben controllato.

48' Antenucci (lasciato solo) servito al limite dell'area si coordina e spara in rete. Gran gol. 

47' Da Cruz pare non farcela. Rigoni si sta scaldando

Primo tempo

47' Due minuti di recupero, finisce il primo tempo 0-0. Più Parma che Spal, ma i biancoazzurri controllano, complice un Parma che cerca poco il tiro verso la porta. 

43' Fares sparaccia da lontano. Palla fuori

38' Terzo angolo consecutivo per la Spal

32' Erroraccio di Gomis, il portiere della Spal, in un disimpegno. Serve Di Gaudio al limite dell'area piccola, che butta dentro, ma l'esterno del Parma non serve i due compagni in area. 

31' La Spal guadagna terreno

29' Ancora Missiroli pericoloso, ma la difesa del Parma neutralizza

23' La palla spiove nell'area della Spal, ma la difesa biancoazzurra copre bene

20' La Spal prende coraggio

18' Prima occasione per la Spal con Missiroli, di testa, solo davanti a Sepe. Debole, il portere crociato blocca 

15' Più Parma che Spal. I crociati fanno gioco e si propongo in avanti

7' Inglese salta due avversari, ottima azione personale, poi mette dentro. Nessun giocatore crociato (oggi in maglia nera) ne approfitta. La difesa della Spal spazza.

5' Un'occasione su calcio d'angolo e un paio di azioni incisive in avanti. Parma aggressivo nell'avvio

Squadre in campo, prima del fischio d'inizio, con le magliette dedicate alle vittime del crollo del ponte Morandi a Genova (Guarda)

Dopo gli anticipi (vittorie di Juve e Napoli - guarda) di ieri è l'unico match della serie A in corso. le altre giocheranno alle 20:30. Domani Roma-Atalanta.

La presentazione della partita

PAOLO GROSSI

La Spal è solida, ostica, fisica, organizzata. Non sarà la Juve, certo, ma è una signora squadra che l'anno scorso si è salvata all'ultima giornata avendo avuto la forza di non cambiare allenatore quando era penultima e che quest'anno con lo stesso tecnico, e una infornata di diritti tv in più, riparte dando continuità a un progetto tecnico e societario. Tanto di cappello agli estensi, e massimo rispetto speriamo anche da parte del Parma. Che oggi affronta il primo esame di maturità. Se al debutto in casa l'approccio è stato giusto, ora bisogna dimostrare di essere da serie A in trasferta, e che Chiavari, Vercelli, Cesena, per ricordare alcuni passi falsi della passata stagione, sono solo brutti ricordi.
Per paradosso D'Aversa che pochi giorni fa disponeva, sulla carta, di cinque, dicasi cinque, esterni destri d'attacco (Galano, Siligardi, Biabiany, Gervinho, Ciciretti) oggi avrà a disposizione solo l'ivoriano per la panchina. Una sorta di scherzi a parte che non fa ridere. Il lazzaretto di Collecchio è una cosa difficile da accettare anche quando si voglia attribuire tutto alla sfortuna. Cessioni, esclusioni dalla lista, ko a ripetizione: va bene tutto ma la serie A è dura e non ci si può fare del male da soli. All'ultimo forfait il tecnico potrà ovviare buttando dentro Da Cruz o inserendo un centrocampista in più (Rigoni?) in posizione avanzata.
A intimorirci un po' oggi è la battaglia a centrocampo che a prima vista avvantaggia i padroni di casa. A questo proposito sarà chiamato a una rapida crescita il timido Stulac visto con l'Udinese, mentre all'ex di turno Grassi si chiese una maggior tenuta. Di fronte si troveranno un trio tutto nuovo: Kurtic, Valdifiori e Missiroli sono infatti acquisti estivi.
Il Parma può far valere la verve di Inglese, un uomo che sa fare reparto da solo ma anche dialogare con i compagni e, dietro, il mestiere unito al fisico di Bruno Alves. Con Petagna, altro nuovo acquisto, sarà un duello da scintille.
Il fatto di non giocare sul campo di casa non dovrebbe poi zavorrare troppo i ferraresi che non più tardi di sette giorni fa proprio al Dall'Ara hanno superato il Bologna.
Insomma, fare risultato oggi non sarà una passeggiata ma è attraverso queste gare che si cresce e si matura quanto basta per poter puntare a salvarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    27 Agosto @ 15.17

    A novembre ( con un ritardo abissale ) tornerà o Donadoni o guidolin . E il signor daversa tornera ‘ in Serie C

    Rispondi

  • Gio

    27 Agosto @ 08.51

    Giorgio R.

    La Spal è sempre stata una bestia nera per il Parma. Ahimè "anni or sono" quando si militava in serie C e la Spal era sempre un bel pensiero per il Parma. Forza Parma avanti !

    Rispondi

  • ixxo

    26 Agosto @ 22.42

    Mi turba sentire l'allenatore dire che la partita l'ha fatta il Parma...poi è venuto il loro gol. Forse devo cambiare oculista.

    Rispondi

  • matgabil

    26 Agosto @ 21.43

    Secondo tempo di domenica e oggi dove la squadra sembra poca cosa non fanno ben sperare in più sembra che anche la società non abbia idee chiarissime allenatore poco convincente da sempre speriamo bene ma siamo partiti maluccio

    Rispondi

  • hasta

    26 Agosto @ 20.50

    no la b e' sicura con chiunque

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"