22°

ARCHEOLOGIA

Pompei, dopo Leda affiora uno strepitoso affresco con Narciso Foto

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

spettacoli

E' caccia all'errore nella fiction "Il nome della Rosa"

Elvis

PARMA

"Bravo cantante di ballate, ricordiamolo". Ma era Elvis... Fra storia e musica: video

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

pgn

Spring party al Colle San Giuseppe. Chi c'era: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione

PGN

Speciale vinili: mandate le foto della vostra collezione  Gallery

Ricevi gratis le news
0

Non solo il bellissimo affresco con Leda e il cigno. Nell’atrio della stessa dimora gli archeologi hanno riportato alla luce a Pompei anche un altro strepitoso affresco con l’immagine di Narciso che si specchia nella sua immagine, secondo l’iconografia classica. Lo annuncia la direttrice ad interim Alfonsina Russo. «La bellezza di queste stanze ci ha indotto a modificare il progetto e a proseguire lo scavo - racconta- Ciò sentirà in futuro di aprire alla fruizione del pubblico almeno una parte di questa domus".

Decori raffinati di IV stile, spiegano gli archeologi che hanno condotto lo scavo con la direzione scientifica di Massimo Osanna, «caratterizzano l'intera stanza di Leda, con delicati ornamenti floreali, intervallati da grifoni con cornucopie, amorini volanti, nature morte e scene di lotte tra animali. Finanche sul soffitto, rovinosamente crollato sotto il peso dei lapilli, si estendeva l'armonia di questi pregiati disegni, i cui frammenti sono stati recuperati dai restauratori per ricomporne la trama». Non solo: «Interessante, nell’atrio di Narciso, è la traccia ancora visibile delle scale che conducevano al piano superiore, ma soprattutto il ritrovamento nello spazio del sottoscala, utilizzato come deposito, di una dozzina di contenitori in vetro, otto anfore e un imbuto in bronzo. Mentre una situla bronzea (contenitore per liquidi) è stata rinvenuta accanto all’impluvio».
Nell’atrio della domus, dove è stato ritrovato l’affresco con il mito di Narciso «ben noto e più volte ripetuto a Pompei», spiega Massimo Osanna, «Tutto l’ambiente è pervaso dal tema della gioia di vivere, della bellezza e vanità, sottolineato anche dalle figure di menadi e satiri che, in una sorta di corteggio dionisiaco, accompagnavano i visitatori all’interno della parte pubblica della casa. Una decorazione volutamente lussuosa e probabilmente pertinente agli ultimi anni della colonia, come testimonia lo straordinario stato di conservazione dei colori."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto: gravissimo un motociclista

roccabianca

Tragico schianto contro un'auto: muore un motociclista Video

tesori verdi

Non solo violetta: l'Orto botanico a colori conquista i visitatori Foto

PARMA

Tutti in coda per vedere il Palazzo Ducale: più di 3.100 persone a metà giornata

Testimonianza

«Mio padre sparito nel nulla, mia madre malata. E nessun aiuto»

podisti

ManaRace, i 700 che... la corsa fa primavera Foto

OSPEDALE

Un nuovo Centro oncologico per il Maggiore

WEEKEND

Tra spalla cruda, vinili e.. la caccia ai tesori di Parma: l'agenda di oggi

via la spezia

Scontro tra auto e bici a Baccanelli: ciclista ferito

DOCUFILM

Finalmente il «mat» Sicuri arriva sul grande schermo Il trailer

1commento

LUTTO

Addio a Josè Rossi, il suo spirito manca già nel Montanara

strage

51 tappeti a Parma per ricordare le 51 vittime della Nuova Zelanda Foto

Il ricordo

Riccardo Bertoli: il dolore dei commercianti e degli amici

SU SKY

Grignaffini giudice speciale di Masterchef

PARCO DEI POETI

La Festa della bicicletta debutta e fa il pieno

Assemblea

Avis, donatori ancora in calo ma crescono gli iscritti

PARMA

Incendio in una palazzina a Porporano  Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Amore e odio sulla corriera incendiata

di Vittorio Testa

1commento

CORSIVO

"Cara mamma, non è giusto"

di Anna Maria Ferrari

1commento

ITALIA/MONDO

scandiano

Circoncisione in casa, morto un bimbo di 5 mesi

NORVEGIA

La nave da crociera in avaria è rientrata in porto

SPORT

calcio

Azzurri, El Shaarawy e Piccini lasciano il ritiro. Niente Tardini

RUGBY

Munster-Zebre 31-12: gli highlights della sfida Video

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Il "Barbiere", un Amleto "take away" e proposte "impertinenti" Video

bassa reggiana

Accusa un pirata della strada ma era caduta da sola: casalinga denunciata

MOTORI

ANTEPRIMA

La Porsche Cayenne diventa Coupé Foto

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)