22°

OLANDA

Preso Gokman Tanis, il killer del tram a Utrecht: tre morti. "Ha sparato per motivi familiari"

Ha 37 anni ed è di origine turche

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La  'sexyprof' si candida alle Europee  in lista Popolari

elezioni

La 'sexyprof' si candida alle Europee in lista Popolari

Charlize Theron

Charlize Theron

usa

Charlize Theron confessa, mio figlio Jackson è una bambina

Corona: giudici, per lui carcere soluzione adeguata

gossip

Corona, i giudici: "Per lui il carcere è la soluzione adeguata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Ricevi gratis le news
1

Sono tre le persone uccise dall’uomo che ha aperto il fuoco contro un tram a Utrecht. Lo ha detto il sindaco della città olandese.  La polizia di Utrecht ha pubblicato su twitter la foto dell’uomo sospettato, si tratta di Gokman Tanis, un uomo di 37 anni di origine turche che, come ha detto il capo della polizia, è stato arrestato.  Il sospetto autore della sparatoria sul tram di Utrecht avrebbe aperto il fuoco contro una persona per «motivi familiari» e poi colpito altri che cercavano di aiutarla. Lo riporta l’agenzia statale turca Anadolu, citando familiari del killer. 

QUESTA MATTINA LA SPARATORIA

La sparatoria di questa mattina a Utrecht è avvenuta su un tram dove un uomo ha aperto il fuoco, ferendo diverse persone. Secondo i media c'è almeno una vittima. Il quotidiano olandese De Telegraaf pubblica una foto del veicolo fermo in una piazza della città. La polizia olandese non esclude che la sparatoria avvenuta questa mattina a Utrecht possa avere un movente «terroristico». Il primo ministro Rutte ha parlato di una situazione «preoccupante» e ha riunito l’unità di crisi.

CIRCONDATO UN EDIFICIO. Uomini della polizia pesantemente armati hanno circondato un edificio vicino al luogo della sparatoria su un tram ad Utrecht, in Olanda. A testimoniarlo sono numerosi giornalisti presenti sul luogo della sparatoria stando a quanto scrive l’agenzia Belga. Agenti dei servizi di intervento speciale della polizia olandese si sono radunati nella Trumanlaan a circa 500 metri dal luogo dove sono partiti gli spari.
Secondo un reporter di AD, sul posto sono presenti anche unità e squadre speciali.

ALLERTA ANCHE NEGLI AEROPORTI. «In relazione alla situazione a Utrecht la polizia militare reale ha diramato l’allerta anche negli aeroporti e in altri edifici sensibili nei Paesi Bassi». Lo scrive su Twitter la polizia del Royal Marechaussee, mentre si cercano ancora i responsabili della sparatoria di Utrecht. 

UN TESTIMONE: VOLEVA COLPIRE UNA DONNA

Secondo un testimone oculare della sparatoria contro un tram a Utrecht, l’assalitore aveva puntato una donna e poi ha colpito le persone che hanno cercato di difenderla. Parlando con il quotidiano olandese Algemeen Dagblad e con Skynews, il testimone ha detto che «l'assalitore è uno del quartiere, non credo abbia agito per terrorismo».

IL SOSPETTO HA UNA LUNGA FEDINA PENALE: ANCHE VIOLENZA SESSUALE

Il sospetto killer di Utrecht avrebbe numerosi precedenti penali. Secondo quanti riporta il sito della tv olandese Nos, sarebbe stato l’autore di una rapina a Best nel febbraio 2012, fermato per un tentato omicidio a dicembre 2013, avrebbe aperto il fuoco in un appartamento nel quartiere di Kanaleneiland a Utrecht a maggio 2014, avrebbe minacciato un agente a ottobre 2014, guidato in stato di ebbrezza a novembre 2014, distrutto una vetrina a Utrecht a ottobre 2015, fatto danni in una stazione di polizia a luglio 2017, e infine avrebbe commesso una violenza sessuale per la quale due settimane fa sarebbe comparso davanti ai giudici in Tribunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Betti

    18 Marzo @ 19.05

    come poteva essere libero ?

    Rispondi

Lealtrenotizie

Parma-Milan 1-1, segna Castillejo, pareggia  Bruno Alves su punizione  - Le Foto, i risultati e la classifica

serie a

Parma-Milan 1-1, segna Castillejo, pareggia Bruno Alves su punizione - Le Foto, i risultati e la classifica

D'Aversa: "Volevamo dimostrare di non essere inferiori all'avversario" - Video

serie A

Importantissimo successo della Spal che inguaia l'Empoli. Clamoroso ko della Lazio in casa con il Chievo - Risultati e classifica - La corsa salvezza

SERIE A

I crociati in ginocchio davanti alla curva Nord - Il video

SERIE A

Il video commento di Paolo Grossi: "Un ottimo Parma ferma il Milan" - Il video

1commento

IL PAGELLONE

Parma - Milan: fate le vostre pagelle

borgotaro

Travolto dall'albero che stava tagliando: è grave Video

berceto

Cade da due metri mentre fa lavori in casa: ferito

L'INTERVISTA

Polizia municipale: ecco il nuovo comandante. «Così dirigerò Parma»

1commento

carabinieri

Ricercato per spaccio in Abruzzo, rintracciato a Sissa Trecasali

WEEKEND

Castelli, musica, escursioni. L'agenda del sabato

TRENITALIA

La prima classe-mansarda dei treni regionali veloci «Vivalto»

l'appello

Via Torelli, i commercianti: «Ingiusto chiudere la strada anche il sabato di Pasqua»

ELEZIONI

Parlamento europeo, tutti i candidati che si sfideranno il 26 maggio

BORGOTARO

Addio a Joe, il re della pizza

Inchiesta

Aree cani: le regole dividono i proprietari

1commento

Traversetolo

Multe fino a 500 euro a chi non cura il verde privato

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

EDITORIALE

Salvini-Di Maio, Ok Corral in salsa romanesca

di Domenico Cacopardo

ITALIA/MONDO

PADOVA

Nasconde 40mila euro nel forno, la fidanzata fa lo strudel e li brucia

Versilia

Viareggio, abusi su due ragazzine: 3 arresti

SPORT

Serie A

Bufera Samp, lite con Ferrero, Sabatini si dimette

BASEBALL

Parma subito super: battuto 12-2 il Godo

SOCIETA'

HI-TECH

Nel futuro degli esports anche la realtà virtuale? Sony continua a credere nel visore Psvr

La storia

Il giorno della finta laurea a Roma scappa per la vergogna: rintracciata a Firenze

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano