13°

28°

gazzareporter

Mezzano Rondani, "fanghi come concime: odore insopportabile"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Ricevi gratis le news
1

Un nostro lettore-reporter ci invia una foto, segnalando la presenza di fanghi, usati come concime, a Mezzano Rondani.  Il Comune di Mezzani, tramite l'assessore all'Ambiente Aldino Rastelli ha compiuto un sopralluogo il giorno stesso ed ha contestualmente avvisato gli uomini del comando stazione di Colorno del Corpo Forestale dello Stato che a loro volta sono andati sul posto. Il Comune, comunque, conferma di avere ricevuto rassicurazioni sulla regolarità dell'operazione. La Forestale spiega che si tratta di fanghi proveniente da depuratori che, opportunamente trattati, possono essere utilizzati come concime nei campi. I fanghi arrivano da fuori provincia, e comunque sono in regola con la prevista documentazione. 

Il testo del lettore che ci ha segnalato il disagio:

Mercoledì sono arrivati 9 Tir in un campo adiacente la mia abitazione e hanno iniziato a scaricare fanghi putrescenti di colore nero, io mi sono subito attivato e ho chiamato l'Assessore all'Ambiente del Comune di Mezzani in quanto l'aria era diventata irrespirabile, poco dopo sono arrivati 2 agenti del Corpo Forestale dello Stato, hanno controllato queste persone e poi sono andati! Almeno le Autorità competenti sono al corrente del fatto! Dopo che questi fanghi sono stati distribuiti sul terreno, l'aria è diventata irrespirabile peggio di quando erano stati scaricati. Il giorno dopo, giovedì, i fanghi si erano seccati e dunque mimetizzati in mezzo alla terra, ma la puzza si era trasferita anche sul bucato steso, all'interno dell'automobile e impossibile aprire le finestre. Oggi, venerdì, l'odore putrescente persiste . Ora sta piovendo, immagino quando tonerà il sole che farà evaporare l'acqua depositata su questi "fanghi schifosi"! Sottolineo che la stessa puzza putrescente si sentiva anche a Colorno e a San Polo di Torrile, detto da amici! Io segnalo solo un fatto, mi piacerebbe sapere chi ha dato il permesso per distribuire sul terreno queste schifezze e che conseguenze hanno gli effluivi che noi cittadini dobbiamo respirare, se poi sono fanghi ecologici (Fatto a cui io non credo) va bene, ma però puzzano terribilmente! 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    05 Agosto @ 19.07

    fateli scaricare davanti casa dei proprietari dei terreni !!!

    Rispondi

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno