-2°

14°

archeologia

A Pompei riemerge la Domus "Vintage"

Osanna, rari decori in I Stile, era la casa di un ricco raffinato

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

The Voice, no a Sfera Ebbasta fra i giudici: "Non ha dato chiarimenti ai parenti delle vittime di Corinaldo"

Sfera Ebbasta

TALENT SHOW

The Voice, no a Sfera Ebbasta fra i giudici

Happy Days, coriandoli d'America

C'ERA UNA VOLTA

Happy Days, coriandoli d'America

Lady Gaga e Christian Carino

Lady Gaga e Christian Carino

GOSSIP

Lady Gaga torna single: rotto il fidanzamento con Christian Carino

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'auto trema. E non solo per la Brexit

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

Ricevi gratis le news
0

Stucchi colorati che rievocano marmi preziosi, antichi e rarissimi decori che il raffinato padrone di casa aveva voluto mantenere negli ambienti di rappresentanza della sua dimora affacciata sul Vicolo dei Balconi. A Pompei gli scavi nella Regio V restituiscono nuovi tesori e riscrivono la storia di quella che era indicata come la Casa di Giove. «Una domus con decori 'vintagè in I stile - anticipa all’ANSA il direttore Osanna - il cui proprietario doveva essere facoltoso e colto, conscio del valore di pitture già allora centenarie"
Ritrovato anche un dipinto con la prima scena figurata complessa

Originario di Nucera, il senatore M. Nonius Balbus si era poi trasferito ad Ercolano. Sposato con Volasennia e padre di tre figlie, aveva avuto una splendida carriera: pretore e proconsole della provincia di Creta e di Cirene, tribuno della plebe nel 32 a.C. e partigiano di Ottaviano, il futuro Augusto (27 a.C.-14 d.C.). E’ così che M. Nonio Balbo, potente e ricco, si era trasformato in mecenate per la città di Ercolano finanziando restauri e costruendo anche molti edifici pubblici. «Insomma un personaggio importante, notissimo e popolare», sottolinea all’ANSA il direttore del Parco Archeologico di Pompei Massimo Osanna. Tanto che quando morì gli furono tributati grandi onori, ebbe una grande tomba con una ara funeraria rivolta verso il mare e gli furono dedicate almeno 10 statue. Il graffito un pò rudimentale ritrovato nella Domus Vintage a Pompei potrebbe quindi essere la presa in giro di un buontempone che irrideva la ricchezza e la raffinatezza di quel proprietario, che aveva voluto preservare per le stanze più in vista della sua casa quei dipinti 'arcaicì, che in epoca augustea erano considerati il top. «Le stanze sul retro invece, riservate alla famiglia, erano state restaurate con decori più contemporanei», fa notare ancora Osanna. La domus Vintage si trova giusto a fianco della casa delle Nozze d’Argento ed era stata già in parte scavata nell’800 e prima ancora nel '700. I nuovi scavi, illustra Osanna, sono partiti proprio da quelli più antichi, in particolari quelli settecenteschi, decisamente brutali, fatti scavando una sorta di pozzo in profondità nel terreno e poi da lì una serie di cunicoli che finivano per smembrare gli ambienti, «distruggendo muri e dipinti per portare via tutto quello che appariva più di valore».
Ma quella della casa Vintage, illustra l’archeologo, non è stata l’unica scoperta delle ultime settimane di scavo. In un ambiente vicino, i lavori hanno restituito i resti di una stanza dove sono evidenti su una parete affrescata i segni di un incendio, certamente dovuto all’eruzione: in un angolo, preziosissimi per gli studi, ci sono i resti carbonizzati di un letto con le stoffe che lo ricoprivano. Non solo: In un’altra delle case del Vicolo dei Balconi, negli ambienti a nord del giardino purtroppo piuttosto devastati dagli scavi settecenteschi, è emersa quella che è stata definita dagli archeologi «la prima scena figurata di una certa complessità». Si tratta, spiega Osanna, «di un quadretto idillico sacrale che raffigura una scena di sacrificio, nelle vicinanze di un santuario agreste». Sul lato opposto della via, infine, è stato individuato anche un ambiente riccamente dipinto con decorazioni in quarto stile, finte architetture e quadretti con pavoni e ciliege. Duemila anni dopo quel terribile 24 agosto del 79 d.C. Pompei non finisce di stupire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Falsità e silenzi sulla violenza al collettivo di via Testi: cinque condanne

STUPRO

Falsità e silenzi sulla violenza al collettivo di via Testi: cinque condanne

Carabinieri

Trova uno sull'auto: era un ladro seriale, appena uscito dal carcere

Monchio

Vittorio Rozzi: taglialegna e pastore di giorno, drag queen e pole dance di sera

LUTTO

Addio a Lucilla Bassotti, docente di matematica

SORAGNA

Addio a Franco Concari

TRUFFA

Ruba l'identità all'amica e chiede prestiti a suo nome: condannata

SALSOMAGGIORE

«La ciclabile per Ponte Ghiara è un percorso a ostacoli»

PENSIONI

Quota 100, «assalto» ai patronati

3commenti

L'INTERVISTA

Capitano coraggioso: Bruno Alves si racconta

TERZA CATEGORIA

Botte in campo: squalifica di 8 turni per l'aggressore, 5 giornate al terzino picchiato

L'Inter Club mette fuori rosa l'aggressore

12Tg Parma

Truffa dei diamanti: 200 parmigiani coinvolti. La testimonianza di Angela Video

CONDANNA

Decine di società, milioni di crediti fittizi e due mesi di latitanza: mazzata per i fratelli Zinno

1commento

PARMA

Servizi senza autorizzazione nel baby parking: multe da Ausl e Comune

Sanzionata una struttura che erogava alcuni servizi senza autorizzazione. Nessuna chiusura ma dovrà limitarsi ai servizi ricreativi

LACTALIS

Parmalat: ministero dello Sviluppo economico disponibile ad aprire un tavolo di confronto

L'assessore regionale Palma Costi incontra Bernier: "Emilia-Romagna strategica per il gruppo"

questura

Nuove espulsioni: pusher su un volo per Tunisi, via anche l'aggressore del bus

1commento

12Tg Parma

Deruba e picchia la vittima, 25enne arrestato dai carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Va sempre peggio, arriverà un'altra manovra?

di Aldo Tagliaferro

4commenti

CHICHIBIO

"Mulino di Casa Sforza": tanta tecnica e ottima qualità in cucina

ITALIA/MONDO

tragedia

Bangladesh: 78 morti, fuoco da un deposito di sostanze chimiche Foto

IL CASO

Tav, oggi alla Camera mozione concordata M5s-Lega Video

SPORT

Calciomercato

Wanda allontana Icardi dall'Inter

CHAMPIONS

Juve spenta, l'Atletico la punisce: 2-0

SOCIETA'

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

USA

Grand Canyon, spunta l'allarme uranio per i visitatori del museo

MOTORI

AL VOLANTE

Skoda Kodiaq RS: il Suv con 240 Cv

ANTEPRIMA

UX 250h, il nuovo crossover di Lexus