21°

Piccoli eroi

Parma e il Tardini abbracciano (e applaudono) Ramy e Adam - Le foto

Salvini: "Ramy, si alla cittadinanza, è come mio figlio" - Leggi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Simona Ventura torna alla Rai con "The Voice"

televisione

Simona Ventura torna alla Rai con "The Voice"

Marco Bellocchio

Marco Bellocchio

CINEMA

Cannes 2019: il traditore di Bellocchio in competizione

Meghan Markle avrebbe partorito il "Baby Sussex". L'annuncio a Pasqua

gossip

Meghan Markle avrebbe partorito il "Baby Sussex". L'annuncio a Pasqua

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Offerte di lavoro gelataio

LA BACHECA

Ecco 63 annunci per chi cerca lavoro

Ricevi gratis le news
0

Ramy (Leggi) e Adam (con fratello e un amico), i due giovani studenti che agendo con coraggio hanno sventato il sequestro di un gruppo di alunni nella scorsa settimana (Leggi), sono al Tardini per Italia-Liechtenstein. Ai due piccoli eroi  il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, ha consegnato quattro magliette azzurre per comporre la data della azione che li ha portati nel cuore di tutti gli italiani, ovvero 20 3 2019.  "Il giorno più bello della mia vita", commenta emozionatissimo Ramy, uscendo dal campo del Tardini di Parma dove ha  dato il "cinque" a tutti i giocatori della nazionale, prima della sfida con il Liechtenstein.

LA CRONACA DI UNA SERATA INDIMENTICABILE

La cittadinanza sta per arrivare, la maglia azzurra è già nelle sue mani. E’ un giorno speciale quello di Ramy, il piccolo eroe di San Donato Milanese che infatti lo definisce il "più bello" della sua vita. Mentre il ministro Salvini annuncia il sì a fare del ragazzo che ha sventato il dirottamento di un bus con tutti i suoi compagni un italiano per merito, l’invito della Federcalcio ad assistere a Italia-Liechtenstein è occasione di festa grande.

La partita con gli occhi incollati al campo dalla tribuna d’onore. Prima del match immancabile selfie con il presidente della Figc Gabriele Gravina, addosso la maglia azzurra appena regalata proprio dal numero uno della federcalcio. "E' il giorno più bello della mia vita" ripete Ramy che ha appena salutato in campo tutti i giocatori azzurri, un cinque a Bonucci e compagni a pochi attimi dal via del match con il Liechtestein. Al suo fianco c'è sempre Adam, l’altro eroe dello sventato sequestro di un gruppo di alunni della scorsa settimana. "Quante feste, che bello!"; dice proprio Adam mentre risale le scale dello stadio di Parma per ritornare in tribuna dagli spogliatoi.

Prima di scendere a bordo campo, in dono ai due piccoli eroi quattro maglie azzurre con i numeri che ricompongono la data dell’impresa: una 20, una 3, un’altra 20, una 19, 20 marzo 2019 appunto. Tanti li salutano, li sorridono, impossibile non notarli con quell'azzurro addosso. A seguirli, da vicino, ci sono sempre papà Khalid e papà Shehata con i fratelli Samir e Karim. Ramy è radioso, si stringe il pass come una reliquia e c'è chi gli fa anche i complimenti per la cittadinanza italiana. "E' un sogno che si avvera. Bello, bello - commenta per lui papà Khalid Mio figlio un eroe? E’ fatto così, è un bravo ragazzo" aggiunge mentre a loro si riavvicina il presidente Gravina. "Sentir parlare di giorno più della loro vita è una cosa impagabile - dice il numero uno dei Federcalcio - E’ una festa bellissima. E’ il bello del calcio e noi amiamo questo calcio. La loro gioia è un grande spot per tutti noi ed una testimonianza per tutti".

Prima del match anche il saluto di Parma. Il vicesindaco del comune emiliano Marco Bosi ha consegnato ad Adam e Ramy una spilla con il simbolo della città ma anche una copia della costituzione perchè, spiega Bosi, "ci hanno insegnato come si è cittadini di un paese prima di tutto con i comportamenti, poi con la nazionalità o con i documenti. Lo status di cittadini se lo sono meritati sul campo pienamente".

E poi via al match. Ramy a destra del presidente Gravina, Adam sul lato opposto. Il primo sempre con la maglia azzurra, il secondo, infreddolito, con felpa e cappuccio sopra la testa. Ma si scaldano subito con la festa dei primi due gol. Ramy stringe i pugni e si alza in piedi, Adam applaude sorridendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Ventinovenne coltivava marijuana in casa, denunciato dai carabinieri

Fornovo

Ventinovenne coltivava marijuana in casa, denunciato dai carabinieri

Interrogazione

Campanini (Pd): "Quando riapre l'ostello della gioventù di S.Leonardo?"

elezioni

La Meloni in città per la candidatura del parmigiano Pietrella - Video

medesano

Un capriolo attraversa la strada: auto contro un muro

Due persone rimaste ferite ricoverate al Maggiore

SAN SECONDO

Concussione e stalking, sotto processo il sindaco e l'ex segretario

salsomaggiore

Perseguita l'ex compagna: arrestato

L'uomo è ai domiciliari

Iniziativa benefica

Chef e aziende di "Parma Quality Restaurants" incantano 1.500 persone per aiutare S.Patrignano

san polo d'enza

Va a comprarle un panino, lei gli prende l'auto e va a rubargli in casa

1commento

12Tg Parma

Mobilità dolce: due novità per chi si muove in bicicletta - Video

FONTEVIVO

Investe un cane e fugge: multato

2commenti

12Tg Parma

Il Parma si prepara per il Milan - Il video

Dopo Notre-Dame

Sicurezza in Duomo: come ci si difende dal fuoco

1commento

Parma

La società investe sul centro sportivo

Passioni

I crociati? Pazzi per i videogames

Intervista

Jannacci canta Jannacci: «Così ricordo mio padre»

2commenti

Caro estinto

Cremazioni in aumento: crollano i ricavi di Ade spa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un passo importante per cittadini e aziende

IL VINO

Brunello di Montalcino Giodo 2013, tutto il buono del Sangiovese

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

tragedia

Bimbo di 2 anni morto a Frosinone: è stato strangolato dalla madre

Facebook

L'Inps presa d'assalto: "L'istituto dà rispostacce"

SPORT

TENNIS

Montecarlo, Fognini batte Zverev: è ai quarti

Calciomercato

Karamoh al Parma? L'agente esce allo scoperto

SOCIETA'

La storia

Il giorno della finta laurea a Roma scappa per la vergogna: rintracciata a Firenze

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Piccillato pasquale

MOTORI

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano

ANTEPRIMA

Ecco com'è il nuovo Mercedes GLS