17°

29°

post-alluvione

"Lauro Grossi", futuro da centro di atletica di livello nazionale

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein lascia la stazione di Polizia, dove si è consegnato, in manette

Harvey Weinstein

molestie e violenza

Weinstein lascia la stazione di Polizia in manette Video

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Torna bambino e decidi qual è il miglior cartone animato degli anni '80!

Ricevi gratis le news
0

Partiti i lavori per portare a nuova vita il complesso sportivo dedicato all'atletica: il Comune, infatti, per porre rimedio ai danni provocati dall'alluvione del torrente Baganza del 2014, ha predisposto una serie di interventi volti a valorizzare sia lo stadio di atletica Lauro Grossi, sia l'attiguo PalaLottici. Si è svolto questa mattina il sopralluogo allo stadio di atletica Lauro Grossi alla presenza del sindaco Federico Pizzarotti, dell'assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi e dell'assessore allo sport Giovanni Marani.

“Ha preso avvio – ha spiegato l'assessore Alinovi – il primo stralcio dei lavori che hanno un importo complessivo che si aggira sugli 850.000 euro. Il primo stralcio riguarda il rifacimento integrale della pista di atletica del Lauro Grossi, dei sistemi di drenaggio e la realizzazione di tappeti in Tartan omologati Fidal. Il costo del primo stralcio ammonta a 452.000 euro finanziati per 330.000 euro da Iren e 122.000 euro dal Comune. Il lavori del primo stralcio si concluderanno entro l'estate. Poi inizieranno i lavori del secondo stralcio al PalaLottici per un importo pari a 394.000 euro finanziati tramite bando della Regione Emilia Romagna, con interventi anche negli spogliatoi del Lauro Grossi e nella recinzione. Il Comune ha saputo, quindi, reperire le risorse per un progetto certamente impegnativo e utile alla città”.

“Riportiamo lo stadio di atletica Lauro Grossi – ha spiegato l'assessore allo sport Giovanni Marani - ad essere una struttura di grande livello, un impianto di qualità che potrà dare impulso alle società che vi operano. Il recupero del Lauro Grossi e del PalaLottici permetterà a Parma di avere un centro di atletica di rilievo nazionale, rivolto sopratutto all'attività giovanile”.

Soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino. “Siamo partiti dalla necessità di recupero e riqualificazione degli impianti a seguito dei danni dell'alluvione del torrente Baganza – ha precisato Federico Pizzarotti – con un progetto che porterà Parma ad avere un complesso sportivo dedicato all'atletica completamente rinnovato e migliorato in molti suoi aspetti”.

Il primo stralcio funzionale, quello relativo ai lavori effettuati nella pista dello stadio di atletica Lauro Grossi, è giunto quasi a conclusione, mentre per il secondo è prevista la conclusione nella prima metà del 2017.

Lo stadio di atletica si presenterà a breve rinnovato e funzionale a disposizione della società sportive e delle scuole che ne fanno abitualmente uso, coinvolgendo centinaia di ragazzi e ragazze ogni anno. Gli interventi fanno parte di un progetto di recupero del Grossi e di rifunzionalizzazione del PalaLottici, avviato dal Comune di Parma in accordo con la FIDAL Regionale, per la creazione di un polo dell'atletica parmigiano che abbia rilievo nazionale.

Le due strutture avevano subito ingenti danni a seguito dell’alluvione del 13 ottobre 2014 e, da allora, il Comune ha avviato una serie di interventi che hanno riguardato, nei tempi immediatamente successivi l'esondazione, lo smaltimento e lo spostamento di acqua e fanghi nel tentativo di limitare il più possibile i danni e rendere i due impianti agibili nel più breve tempo possibile.

I lavori prevedono nel totale un investimento pari a poco più di 850 mila euro, co-finanziati dal Comune di Parma, dalla Regione Emilia-Romagna e da IREN.

È previsto, per il prossimo anno,un importante intervento di straordinaria manutenzione che riguarderà gli spogliatoi del Lauro Grossi, con il rifacimento della centrale termica, delle linee di alimentazione, docce, impianto di illuminazione e impianto elettrico.

Nel PalaLottici, entro il 2016, verranno realizzate sei nuove corsie per la corsa, una pista per il salto con l’asta e aree da dedicare al salto in alto e al lancio del peso, con postazioni mobili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Carabinieri

In manette la banda delle fogne: voleva fare il bis

Violenze alla materna

Una mamma: «In un video ho visto mio figlio maltrattato»

weekend

Tra fiori, cavalli e la Notte del Terzo giorno: l'agenda del sabato

MALTRATTAMENTI

Insulta, picchia e minaccia la compagna con un'accetta: condannato

Arbitri

Clara e Alberto, due generazioni con il fischietto

FIDENZA

camion perde una barriera «new jersey», tragedia sfiorata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CARCERE

Cento detenuti in più rispetto alla capienza normale

VIA CALATAFIMI

Rubata la borsa lasciata in auto: dentro un tablet e 300 euro

CALCIO

Parma in A, l'abbraccio di Ppc

carabinieri

Via Cavour, nel covo e nel tunnel della banda del caveau: le foto Video

1commento

serie A

Mercato crociato: il procuratore Raiola a Parma. Balotelli al Parma? Video

allarme

Auto in fiamme in viale Vittoria: vigili del fuoco al lavoro Gallery

anteprima gazzetta

Nel carcere, cento detenuti in più alla capienza ottimale

12Tg Parma

Gli audio dei rapinatori: "Faranno un film su di noi"

Borgotaro-Imperia

La refurtiva è a fianco dell'altare: sacerdote denunciato per furto di oggetti sacri (tra cui Gorro)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il nodo Savona e lo scontro istituzionale con Mattarella

di Stefano Pileri

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

ROMA

Mostro del Circeo, Izzo rivelazione choc: uccidemmo anche un ragazza veneta

roma

Scritta "Br" sul monumento a Moro e ai caduti di via Fani

SPORT

ciclismo

Impresa di Froome, nuova maglia rosa e le mani sul Giro d'Italia

SERIE A

Parma: il futuro in tre mosse

SOCIETA'

como

Folle inversione ad U di un tir al casello Video

cultura

Il documentario sulle pastore alla volata finale del crowdfunding

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv