14°

24°

coppa italia

Pro Piacenza-Parma 2-1, Crociati eliminati al 93'

Ricevi gratis le news
0

93' Piana segna di testa all'ultimo minuto, nell'ultima azione. Pro Piacenza 2-1 e avanti in Coppa Italia 

91' Ferrara lanciato verso la porta, Miglietta lo atterra: ammonito

3' di recupero

88' Provvidenziale deviata di Zommers su Pugliese, a pochi metri dal palo.

84' Esce Baraye entra Corapi

83' Il Pro Piacenza non molla e spinge

80' Un difensore piacentino spizzica il pallone, ma Noccioli, a pochi metri dalla porta non riesce ad agganciare

78' Folate in avanti delle due squadre. Nessuna occasione pericolosa

74' Lucarelli trattiene Pesenti in modo irregolare: giallo.

73' Doppio cross, da destra e da sonistra per Nocciolini che, in entrambi i casi, aggancia male.

66' Nocciolini lanciato in modo perfetto da Baraye si trova a tu per tu con Fumagalli: palla altissima

61' Baraye perde palla, la recupera e dribbla un avversario. Para Fumagalli

57' Replica il Pro Piacenza. Coly atterra Marra. Ammonito il giallolbù, è punizione. Lo stesso Marra aggira la barriera ma Zommers para in tuffo

56' Evacuo per Nocciolini, da posizione comoda, debole di testa. Fumagalli 

50' Pesenti mette dentro, ma Marra è anticipato da un ottimo Zommers 

48' Che occasione! Baraye lancia Evacuo al limite del fuorigioco. A tu per tu con Fioravanti, il portiere rossonero devia quanto basta il pallone.

2' Il Parma manovra con calma

Inizia il secondo tempo: nessuna sostituzione

Primo tempo 1-1

46' L'asse Cavalli-Pesenti crea altri problemi al Parma. Ma stavolta Pesenti aggancia male e spara alto

42' Fuga di Baraye sulla destra, salta due avversari ma al centro non trova nessuno

36' Allungo fatale di Calaiò. S'infortuna, sostituito da Nocciolini

34' Gol annullato a Pesenti per fuorigioco

31' Calaiò a pochi metri dalla porta non aggancia

28' Evacuo viene atterrato in area: è rigore. Calaiò realizza. Pareggio

26' Punizione dalla destra di Cavalli. A centro area Pesenti svetta e testa realizza. Pro Piacenza avanti

25' Difesa del ProPiacenza senza sbavature

23' Scambi del Parma al limite dell'area piacentina, ma i rossoneri liberano

21' Gioco veloce e fluido da ambo le parti

19' Rossini parte sulla fascia, ma non si ferma e travolge un fotografo

16' Le difese hanno la meglio: pochi brividi

13' Il Pro Piacenza manovra con calma

9' Parma in avanti, senza essere pericoloso

6' Cavalli di sinistro da lontano, Zommers para in due tempi

4' Pressing alto del Parma

1' Calaiò subito pericoloso con una girata al volo di sinistro. Di poco fuori

Parma primo a tre punti, Pro Piacenza e Piacenza a un punto: questa la fotografia del girone B del tabellone di Coppa Italia di Lega Pro. Diventa decisiva la partita di oggi al Garilli tra Pro Piacenza e Parma, anche se ai crociati bastano due risultati su tre.  La formazione dei crociati: Zommers; Giorgino, Lucarelli, Coly; Garufo, Baraye, Miglietta, Scavone, Nunzella; Calaiò, Evacuo. In panchina: Coric, Saporetti, Messina, Canini, Benassi, Mazzocchi, Simonetti, Corapi, Guazzo, Melandri, Nocciolini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Bore il party di primavera al Maxi Bar

PGN

Al Maxi Bar il party di primavera: ecco chi c'era

Modelle, stilisti e influencer "popolano" Cannes: foto

FESTIVAL DEL CINEMA

Modelle, stilisti e influencer "popolano" Cannes: foto

«Ballando con le stelle 2018»: i vincitori sono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

televisione

«Ballando con le stelle 2018», vincono Cesare Bocci e Alessandra Tripoli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Ristorante Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

CHICHIBIO

«Ristorante da Giovanni», una tappa-culto per gourmet e appassionati

di Chichibio

Lealtrenotizie

Lite fra sudamericani finisce con denuncia

carabinieri

Lite in via Europa: accoltellato un 21enne dominicano

2commenti

GAZZAREPORTER

Forte temporale in Valceno

ANTEPRIMA GAZZETTA

Movida, protestano gli abitanti. E un bar "colleziona" 13 multe in un mese e mezzo...

1commento

Sant'Ilario d'Enza

Si intesta un rimorchio rubato nel Parmense e gestisce un'attività con dati falsi: denunciato

Un 33enne salernitano, pregiudicato, è accusato di ricettazione, truffa e falsità in scrittura privata

PARMA

Gag, giochi e tanti sorrisi: la giornata dei clown Vip in piazza Garibaldi Foto

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Discarica galleggiante nel torrente sotto il Ponte di Mezzo"

PARMA

Se n'è andato Giovanni Molossi: aveva 57 anni

festa

"BentornAto in A": esplode la gioia sui social di tutto il mondo Gallery

Ricordo

La Corsa di Tommy e Marco Federici Gallery: chi c'era - Video

CARCERE

Uccise l'ex fidanzata e il compagno: detenuto a Parma, potrebbe essere curato a Rimini

L'uomo è al Maggiore: era in stato vegetativo dopo un pestaggio ma si sta riprendendo

Inchiesta

Scomparsi: 70 denunce a Parma nel 2017

12 tg parma

Schianto, resta gravissimo il 42enne di Collecchio

PARMA

Una domenica con la Festa del vino in via Bixio Foto

truffa

Si spaccia per poliziotto e finge la vendita di uno smartphone: denunciato un 57enne

LA FESTA

Una notte per salutare la A

POLITICA

Pizzarotti: "Italia in Comune" alternativa ai populismi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Non solo calcio. Così Parma in tre anni ha vinto tutto

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta Crostatine alle pesche, dolci che fanno gola a tutti

ITALIA/MONDO

Anniversario

Terremoto: 6 anni fa la prima scossa che ha ferito l'Emilia Foto

india

Stupra la figlia 13enne per 6 mesi dicendole che "è normale"

SPORT

Serie A

L'inter batte la Lazio e va in Champions

Frosinone-Foggia

Non solo Floriano: guardate la parata di Noppert al 91'

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

Sudafrica

Leoni, zebre, rapaci: il fascino della natura africana vista da un giovane di Soragna Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuovo Vw Touareg, il Suv supertecnologico Foto

IL TEST

Mercedes Classe A, l'auto che parla? C'è molto di più