11°

26°

fidenza

La famiglia si divide per lo shopping e il rientro: bimba di 2 anni "scordata" al Village

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Ricevi gratis le news
4

Il lieto fine l'hanno scritto in due ore e mezzo i carabinieri. Prima ancora che la mamma e il papà  si rendessero conto di ciò che era accaduto: ossia che la loro bimba di due anni era rimasta a vagare per il Fidenza Village mentre ciascuno di loro era convinto che fosse insieme all'altro genitore, prima per negozi e poi verso casa su una delle auto dei parenti. 

E' accaduto ieri all'outlet fidentino. Intorno alle 17.15 qualcuno ha notato la bimba che girovagava sola  tra folla e negozi e ha allertito la vigilanza. Quando le chiamate all'altoparlante sono andate a vuoto, è stato inevitabile chiamare i carabinieri, che sono arrivati sul posto e hanno cercato di ricostruire la vicenda della bambina, che data l'età purtroppo non è riuscita a dare indicazioni utili per la ricerca dei suoi genitori.

I militari di Fidenza hanno iniziato a visionare le immagini della sorveglianza e dopo diverso tempo, in collaborazione col personale del Village, sono arrivati a individuare un'auto su cui poteva essere salita la mamma. Dalla targa, e col supporto dei carabinieri di Parma, sono arrivati all'indirizzo di una famiglia parmigiana: proprio quella dei parenti che stanno ospitando per le feste genitori e bimba. E proprio mentre i militari riconsegnavano la piccola alla madre, è entrato in casa anche il padre. 

Di fatto, i due genitori erano arrivati all'outlet con i familiari, su due macchine, e quando hanno deciso di separarsi per fare spese, dandosi poi appuntamento a casa, ciascuno dei due era convinto che la figlia fosse con l'altro.  Solo alle 20 hanno capito cos'era successo ma a quel punto - grazie ai carabinieri - la bimba era già tra le loro braccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fernand

    25 Dicembre @ 11.15

    forse era piu' importante usare lo smart con messaggi e robe varie? di bambini ce ne sono tanti uno piu' uno meno che cambia?? questo e' il futuro della demezialita' umana

    Rispondi

  • Patrizia

    24 Dicembre @ 17.58

    Mah

    Rispondi

  • Indiana

    24 Dicembre @ 14.09

    Indiana

    Non ho parole!!! Ma che gente c'è al mondo??? Troppo indaffarati a fare acquisti per badare alla bambina? É andata bene così,spero gli serva da lezione

    Rispondi

  • Anna Maria

    24 Dicembre @ 13.34

    Grazie ai carabinieri sono mitici angeli custodi

    Rispondi

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

3commenti

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

1commento

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

8commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella: "Mandato a Fico per esplorare un'intesa tra Pd e M5S

Scuola

Insegnante sostegno arrestato: gridava alla classe "porci", "maiali"

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

Gran Bretagna

Insegna il saluto nazi al cane: multato per "crimine d'odio"

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover