-0°

iniziativa

Debutta il mercato di Campagna Amica a Sala Baganza

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

musica

Bohemian Rapsody la canzone più ascoltata del XX secolo - Ascoltala e guardala

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo

VELLUTO ROSSO

Lopez-Solenghi e Mario Biondi al Regio, Gino Paoli al Nuovo Video

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

ricerche on line

Mondiali, Marchionne e ponte, l'Italia (e il mondo) su google nel 2018

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Ricevi gratis le news
0

Prodotti territoriali, di stagione e di origine italiana controllata e garantita, per chi, attento al benessere e alla salute. Sono questi i protagonisti del nuovo mercato di Campagna Amica inaugurato a Sala Baganza  in Via Vittorio Emanuele II, in una zona centrale, a pochi passi dal Municipio e dal polo scolastico.

Il mercato ospita  dodici aziende agricole che hanno intrapreso il percorso della vendita diretta, orgogliose di esporre sui banchi il meglio delle loro produzioni: dalla frutta e verdura di stagione ai prodotti trasformati; dai formaggi freschi e stagionati (a partire dal Parmigiano-Reggiano); dai prodotti da forno al miele e altre specialità locali.

Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza del Sindaco Aldo Spina, del Vicesindaco con delega alle attività produttive Giovanni Ronchini, del Vicepresidente di Coldiretti Parma Luca Cotti e del Direttore Alessandro Corsini. Sono intervenuti anche la Coordinatrice regionale di Campagna Amica, Maria Adelia Zana, e il Responsabile di Agrimercato Parma, Gianfranco Mazza.

«Si allarga sul territorio provinciale il circuito di Campagna Amica – ha detto il Vicepresidente di Coldiretti Parma Luca Cotti –. Circuito dove i protagonisti sono i nostri produttori agricoli, impegnati quotidianamente nelle loro aziende ad applicare metodologie produttive e pratiche virtuose per offrire ai consumatori il massimo in termini di qualità, tipicità, distintività e trasparenza. Sono loro – ha aggiunto il Vicepresidente – i veri ambasciatori del gusto e del buon cibo, rigorosamente italiano, legato alla tradizione e radicato al territorio. Il tutto ispirato a principi che Coldiretti mette in primo piano nella sua battaglia costante per la tutela del Made in Italy e per l’etichettatura obbligatoria di tutti i prodotti agroalimentari, certa di avere come alleati i consumatori nella loro richiesta di garanzie e maggior trasparenza sui cibi da mettere in tavola. Ringraziamo l’Amministrazione Comunale di Sala Baganza – ha concluso Cotti – per aver creduto nella bontà del nostro progetto e aver avviato con noi una sinergia che ha portato alla concreata realizzazione di questo nuovo mercato».

«Si tratta di una tipologia di mercato consolidata che offre un’offerta ampia di prodotti di qualità – ha sottolineato il Sindaco Aldo Spina –. Offerta che rappresenta una bellissima opportunità per i nostri cittadini e più in generale per tutti i consumatori, ma che non ha soltanto una finalità commerciale. Da un lato queste iniziative offrono una possibilità in più alle aziende di un settore importantissimo, di vendere i loro prodotti. Ma dall’altro c’è anche un aspetto culturale importante, perché allo stesso tempo offrono ai consumatori l’opportunità di stringere un legame diretto con i produttori, di conoscere cosa c’è dietro ai cibi che finiscono sui banchi e sulle nostre tavole, permettendo una maggiore consapevolezza su ciò che si acquista. Non a caso il mercato verrà collocato proprio in prossimità delle scuole, perché ha delle finalità educative».

«Gli obiettivi sono molteplici – ha ribadito il vicesindaco Giovanni Ronchini –: sostenere le aziende di un settore vitale della nostra economia, esposte alla concorrenza della grande distribuzione, e consentire ai salesi di fare acquisti di qualità, promuovendo l’ida di un consumo responsabile e consapevole. C’è poi l’aspetto sociale: questo mercato sarà un’ulteriore occasione di incontro tra le persone».

Anche il Responsabile Agrimercato Parma, Gianfranco Mazza, e la Coordinatrice regionale di Campagna Amica Maria Adelia Zana si sono uniti ai ringraziamenti verso l’Amministrazione Comunale che – hanno detto «si è dimostrata molto attenta alla tutela del Made in Italy, delle aziende locali e al benessere dei cittadini», sottolineando come Campagna Amica rappresenti «la più grande organizzazione di produttori agricoli a vendita diretta».

A Sala Baganza, il mercato si svolgerà tutti i giovedì mattina dalle ore 8 alle ore 13.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Bollette non pagate, palazzo al freddo

Zona Montebello

Bollette non pagate, palazzo al freddo

LA SFIDA

Gara degli anolini, ecco i migliori

Soragna

Installata e subito rimossa la pista di pattinaggio

Strasburgo

Il salsese Marco Ricorda racconta il dramma nell'Europarlamento

Intervista a Munari

«Sono pronto. Vorrei ancora giocare in A»

Calcio

Fidenza, tre squadre sono molte. Troppe?

FIDENZA

Rifiuti, il servizio di raccolta riaffidato alla «San Donnino»

SOLIGNANO

Addio al ristoratore Giovanni Pettenati

spaccio di droga

Le torture e le sevizie iniziano a Pisa e finiscono a Parma: arrestati nel Parmense 3 dominicani

1commento

collecchio

Ladri messi in fuga dagli agenti della Municipale: inseguimento, caccia alla banda

2commenti

incidente

Frontale auto-camion a Vicomero: un ferito grave. Provinciale chiusa

12 tg parma

Cantiere sotto sequestro in via Spezia Video

27-29 giugno

E' ufficiale, il campionato italiano di ciclismo pro nella Valtaro

maltempo

Prevista neve in città: mezzi del comune pronti ad intervenire Video

Incidente

Colto da malore al volante, si schianta contro un garage in via Brenta: è in gravi condizioni

parma calcio

I tifosi crociati di tutto il mondo cantano "Grazie capitano". Il video è da lacrime

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il sacrificio di Eleonora per la sua bambina

di Filiberto Molossi

PGN

Natale, guida ai regali per lui

ITALIA/MONDO

STRASBURGO

Il killer in fuga avrebbe agito per vendicare "i fratelli della Siria"

francia

Strasburgo, Antonio Megalizzi lotta tra la vita e la morte. Il killer forse fuggito in Germania

SPORT

CINA

Mondiali di nuoto in vasca corta: Panziera e staffetta mista in finale

CHAMPIONS

La Juve scivola a Berna: 2-1 per lo Young Boys

SOCIETA'

PGN

La passerella per le spose di Asa T. da Bertinelli Foto

NATALE

I video-auguri dei bambini albini della Tanzania

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco