18°

30°

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

Ricevi gratis le news
0

Adesivi con l’immagine di Anna Frank con la maglia della Roma e scritte antisemite di ogni tipo: nella Curva Sud dello stadio Olimpico va in scena durante Lazio-Cagliari di ieri sera l’ennesima vergogna del calcio della capitale, ad opera di un gruppo di ultrà paradossalmente già squalificati per razzismo. Il lascito sconcertante dei tifosi biancocelesti a quelli romanisti (abituali frequentatori di questo settore dell’impianto) scatena subito reazioni durissime.
La polizia parla di «una decina di adesivi», che sono stati rimossi dagli addetti alle pulizie dello stadio, anche perchè l'Olimpico serve subito in quanto mercoledì si gioca Roma-Crotone: ma intanto, mentre la Lazio condanna l’accaduto e sottolinea che si tratta di «pochi sconsiderati», la vicenda fa il giro del web. Per la verità, non si tratta di una novità assoluta sul fronte dello squallore ('stickers' con l’immagine di Anna Frank in maglia giallorossa erano già comparsi nel 2013 attaccati su muri e cartelli stradali del Rione romano Monti, accompagnati dalla scritta 'Romanisti Ebreì).
Le reazioni ai fatti extracampo di Lazio-Cagliari sono indignate su ogni fronte, dal sindaco Virginia Raggi ("questo non è calcio, questo non è sport") al presidente della Regione Nicola Zingaretti che, ironia della sorte, oggi si trovava in visita al campo di sterminio di Treblinka, con 120 professori di Roma e del Lazio e per questo si dice «ancor più indignato». Il ministro dello Sport Luca Lotti parla di «fatto gravissimo» ma si dice certo che «i colpevoli saranno presto individuati e condannati». Di necessità di repressione parla il deputato Pd Walter Verini, della commissione Giustizia della Camera, mentre l'intervento «delle autorità» è auspicato dall’Unione delle comunità ebraiche italiane (Ucei) e da quella romana, tramite le rispettive presidenti Noemi Di Segni e Ruth Dureghello. Quest’ultima si augura anche che, una volta per tutte, l'antisemitismo rimanga fuori dagli stadi. Magari per far cessare, a Roma, la triste saga cominciata in un derby del 1998 quando gli ultrà laziali esposero uno striscione con riferimenti ad Auschwitz e i forni crematori.
Intanto i romanisti commentano l’accaduto sui social e i laziali gridano al complotto ad opera dei rivali e se la prendono anche con i giornalisti ("siete il nostro male"). Di sicuro c'è che la Procura della Figc sta valutando i fatti e già da domani il procuratore Giuseppe Pecoraro aprirà un’inchiesta. L'ennesima su certi tristi fenomeni, viene da dire, visto che analoga procedura era stata seguita dall’Uefa pochi giorni fa, dopo gli ululati di alcuni romanisti a Stamford Bridge nei confronti di Tiemouè Bakayoko, centrocampista di colore del Chelsea. Ora viene da pensare se ci sia la possibilità di una reazione visto che, a differenza di quanto avviene in occasione dei match della Lazio, quando la Sud rimane chiusa per mancanza di pubblico, quando gioca la Roma la Nord viene aperta e quindi a qualcuno potrebbe venire voglia di replicare e cercare a sua volta di 'colpirè i rivali. Se si pensa che a Roma anche in serie D ci sono stati club multati per ululati e versi di scimmia, viene da pensare che la strada da percorrere per arrivare a forme di tifo pienamente civili sia ancora lunga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

Palacassa

Concorso per operatore socio sanitario: 3.500 persone per un posto Foto

1commento

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

PONTEGHIARA

Incidente a Salso: una delle auto coinvolte finisce in un campo Foto

VIA MALPELI

Fumo in una palazzina in centro a Fidenza: evacuata una banca, vigili del fuoco al lavoro Foto

Il fumo usciva da un appartamento che si trova sopra alla filiale Intesa Sanpaolo

Ritrovato

Il padre di Cristopher: «Grazie a tutti»

1commento

Lutto

Soncini, la maglia crociata cucita addosso

Sosta

Rincari in vista per il parcheggio «Fleming»

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

LA STORIA

Salvatori dell'arte, quei parmigiani tra le macerie

FIDENZA

Classi spostate dall'Itis al Centro professionale, l'opposizione all'attacco

PARMA

Incidente in tangenziale sud: un motociclista all'ospedale

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

calciomercato

Nell'anniversario di "Bologna 2005", il procuratore: "Dezi resta al Parma"

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

PARMA

Edilizia popolare: 8 nuovi alloggi in via Casa Bianca Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

INDAGINE

Igor si fece un selfie con la pistola e un video prima degli omicidi in Spagna

STATI UNITI

Ucciso a colpi di arma da fuoco XXXTentacion, uno dei rapper più famosi della Florida

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti