CALCIO

La Fifa: "Basta inquadrare belle tifose ai Mondiali, è sessismo"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

La "lotta"

Nadia Toffa in ospedale per le terapie: "Non so se la chemio mi guarirà..."

E' morto il grande regista Eimuntas Nekrosius

TEATRO

Addio a Nekrosius. Dalla Lituania per la prima volta in Italia al Teatro Due di Parma Foto

YouTube come la tv, arrivano film interrotti dagli spot

Spettacolo

YouTube come la tv, arrivano film interrotti dagli spot

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

WORLD CAT

Ecco la nuova classifica settimanale: scopri le new entry

Ricevi gratis le news
1

Dopo razzismo e omofobia, rivelatisi i grandi falsi allarmi ai Mondiali in Russia, ora è il fenomeno del sessismo a preoccupare la Fifa. Nell’era del "Metoo", dopo che anche la F1 a trazione americana ha detto basta alle "ombrelline" - le hostess che accompagnano i piloti a bordo monoposto sulla pista - anche il calcio mondiale lancia la sua campagna politically correct.
Proprio in questi giorni, al rush finale del torneo, la Fifa ha criticato le trasmissioni televisive delle partite, "colpevoli" di inquadrare più del dovuto le belle tifose sugli spalti. Per il rappresentante Fifa Federico Addiechi, limitare questo genere di riprese rappresenta «un’evoluzione naturale» nella lotta al sessismo nel mondo del calcio. Un mondo in cui, secondo il network antidiscriminazione Fare, alla donna è riservato un «ruolo passivo, spesso paragonabile a un oggetto decorativo».

La presa di posizione della Fifa sul sessimo sta facendo molto discutere.
Circa 300 casi di sessismo sono stati registrati da Fare durante il Mondiale di quest’anno. Tra gli esempi più eclatanti, il video pubblicato da alcuni tifosi brasiliani, in cui una ragazza russa viene convinta con l’inganno a cantare una canzone oscena in portoghese; o quelli degli stand up di giornaliste televisive, interrotte dalle avance dei tifosi di passaggio. Situazioni indubbiamente spiacevoli, ma che non stupiscono più di tanto, considerando la quantità di tifosi giunti in Russia per la prima volta e influenzati dallo stereotipo della russe «belle e disponibili». Basti pensare che, alla vigilia del torneo, la Federcalcio argentina ha pubblicato un vademecum per tifosi diretti in Russia su come meglio sedurre le donne locali.
Ma il Mondiale ha evidenziato anche un’altra forma di sessismo, che ha meno a che fare con il torneo e più con la società che lo ospita: quello subito da migliaia di ragazze russe stigmatizzate per avere rapporti sessuali con i tifosi. Accusate di essere «prostitute» a caccia di stranieri benestanti, le ragazze sono vittima di cyberbullismo sui social russi. E anche i media conservatori si sono scatenati: particolare risonanza ha avuto un articolo intitolato «Generazione di tr...», pubblicato di recente sul tabloid «Moskovsky Komsomolez», in cui l’autore accusa le ragazze russe di essere «una vergogna per se stesse e per il Paese». D’altra parte, le russe erano state avvertite: alla vigilia dei Mondiali, la parlamentare Tamara Pletnyova aveva scoraggiato le sue concittadine dal fare sesso con tifosi stranieri, sostenendo che «le donne russe dovrebbero crescere figli russi». Una voce che, pur non rappresentando la posizione ufficiale del governo, riflette una società in gran parte conservatrice e patriarcale, che la Fifa non ha il potere di cambiare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oldsailor

    14 Luglio @ 19.43

    I gan ragiò! Vriv metor al "lato B" ed Platinet!

    Rispondi

Lealtrenotizie

Visite medico sportive, tempi lunghi

SANITA'

Visite medico sportive, tempi lunghi

In viale Mentana

Parrucchiera derubata due volte in un mese

LAVORI

Via Europa, sottopasso chiuso

La storia

Michele e Paula, Olanda addio: Berceto è più «green»

Lutto

È morto don Carlo Pavani, pilastro del San Benedetto

SCANDALO DEL SANGUE

Trentacinque anni fa la trasfusione infetta, ora i soldi dovuti

FIDENZA

Causa un incidente e simula il furto della propria auto: denunciato

SALSO

Terme, il presidente Mondelli: «Nei prossimi anni 5 milioni di euro di investimenti»

METEO

Maltempo anche mercoledì, tregua giovedì poi nuova perturbazione

L'EVENTO

Via D'Azeglio invasa per l'apertura di un negozio cult per i giovani Foto

calcio

Faggiano rinnova, sarà ds del Parma fino al 2020. Pizzarotti: "Con lui massima sintonia"

1commento

via dei mercati

Tenta la rapina (con un chiodo) al supermercato: la reazione della cassiera lo fa fuggire Video

1commento

F3

Sophia Floersch dopo l'operazione: "Grazie a tutti. E che telaio la Dallara..."

anteprima gazzetta

Dopo un secolo le Terme di Salso diventano private

Una ragazzina di 11 anni

Si sporge dalla finestra e resta sospesa nel vuoto

2commenti

meteo

La neve mantiene la parola: Appenino imbiancato. A Schia 13 centimetri Foto Video

Le foto dei lettori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lizhang e i tanti impegni disattesi

di Claudio Rinaldi

1commento

BACHECA

Ecco 55 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

maltempo

Spaventosa tromba d'aria nel porto di Salerno: tanta paura e danni (fortunatamente) limitati Video

USA

I messicani a Tijuana contro la carovana di migranti, "fuori" Video

SPORT

12 tg parma

Mercato, al Parma piace Ounas del Napoli Video

Gallery sport

MotoGp: è già 2019

SOCIETA'

gossip

Belen presenta il suo "playboy", Mirco Levati

3commenti

rock

Immortali e strepitosi Rolling Stones: in tour negli Usa la prossima estate Le date

MOTORI

IL TEST

Bmw X5, atto quarto: lusso senza compromessi

moto

Honda CBR1000RR 2019, elettronica evoluta