16°

28°

CALCIO

La Fifa: "Basta inquadrare belle tifose ai Mondiali, è sessismo"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Ricevi gratis le news
1

Dopo razzismo e omofobia, rivelatisi i grandi falsi allarmi ai Mondiali in Russia, ora è il fenomeno del sessismo a preoccupare la Fifa. Nell’era del "Metoo", dopo che anche la F1 a trazione americana ha detto basta alle "ombrelline" - le hostess che accompagnano i piloti a bordo monoposto sulla pista - anche il calcio mondiale lancia la sua campagna politically correct.
Proprio in questi giorni, al rush finale del torneo, la Fifa ha criticato le trasmissioni televisive delle partite, "colpevoli" di inquadrare più del dovuto le belle tifose sugli spalti. Per il rappresentante Fifa Federico Addiechi, limitare questo genere di riprese rappresenta «un’evoluzione naturale» nella lotta al sessismo nel mondo del calcio. Un mondo in cui, secondo il network antidiscriminazione Fare, alla donna è riservato un «ruolo passivo, spesso paragonabile a un oggetto decorativo».

La presa di posizione della Fifa sul sessimo sta facendo molto discutere.
Circa 300 casi di sessismo sono stati registrati da Fare durante il Mondiale di quest’anno. Tra gli esempi più eclatanti, il video pubblicato da alcuni tifosi brasiliani, in cui una ragazza russa viene convinta con l’inganno a cantare una canzone oscena in portoghese; o quelli degli stand up di giornaliste televisive, interrotte dalle avance dei tifosi di passaggio. Situazioni indubbiamente spiacevoli, ma che non stupiscono più di tanto, considerando la quantità di tifosi giunti in Russia per la prima volta e influenzati dallo stereotipo della russe «belle e disponibili». Basti pensare che, alla vigilia del torneo, la Federcalcio argentina ha pubblicato un vademecum per tifosi diretti in Russia su come meglio sedurre le donne locali.
Ma il Mondiale ha evidenziato anche un’altra forma di sessismo, che ha meno a che fare con il torneo e più con la società che lo ospita: quello subito da migliaia di ragazze russe stigmatizzate per avere rapporti sessuali con i tifosi. Accusate di essere «prostitute» a caccia di stranieri benestanti, le ragazze sono vittima di cyberbullismo sui social russi. E anche i media conservatori si sono scatenati: particolare risonanza ha avuto un articolo intitolato «Generazione di tr...», pubblicato di recente sul tabloid «Moskovsky Komsomolez», in cui l’autore accusa le ragazze russe di essere «una vergogna per se stesse e per il Paese». D’altra parte, le russe erano state avvertite: alla vigilia dei Mondiali, la parlamentare Tamara Pletnyova aveva scoraggiato le sue concittadine dal fare sesso con tifosi stranieri, sostenendo che «le donne russe dovrebbero crescere figli russi». Una voce che, pur non rappresentando la posizione ufficiale del governo, riflette una società in gran parte conservatrice e patriarcale, che la Fifa non ha il potere di cambiare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oldsailor

    14 Luglio @ 19.43

    I gan ragiò! Vriv metor al "lato B" ed Platinet!

    Rispondi

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"