13°

21°

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Ricevi gratis le news
0

È l’eredità che Giampaolo Dallara, l’ingegnere, come lo chiamano i suoi collaboratori con un misto di confidenza e rispetto, ha voluto lasciare non solo a chi prenderà in mano le redini della sua azienda automobilistica, ma a Varano e alla sua vallata, quella che anche grazie al suo genio e al suo coraggio imprenditoriale è diventata la Motor Valley. La Dallara Academy, inaugurata ieri pomeriggio, non sarà un semplice spazio espositivo delle vetture che rappresentano la storia creativa dell’ingegnere, ma un vero e proprio luogo del sapere per le nuove generazioni.
Qui infatti si terranno le lezioni del secondo anno del corso di laurea magistrale in racing car design della Motorvehicle University of Emilia Romagna, grazie ad aule studiate appositamente, oltre a spazi dedicati agli alunni delle medie e delle superiori che qui potranno testare la loro attitudine tecnica grazie a laboratori in cui imparare la fisica applicata al mondo dell'auto. (...)

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine su Dallara Academy


L'ARTICOLO DI IERI. Il sole illumina un nuovo edificio alle porte di Varano de’ Melegari, tra i pendii degli appennini parmensi e l’irregolare
letto del Ceno, che raccoglie una storia di velocità, passione e sicurezza, e crea inaspettati riflessi e sfumature.
L’arrivo dell’autunno rappresenta per la Dallara l’inizio di una nuova avventura, il cui sigillo è l’inaugurazione della Dallara Academy, che concretizza il progetto del fondatore e presidente dell’azienda, Giampaolo Dallara: quello di poter condividere e trasmettere una storia ed una vita sviluppate intorno alla passione per le auto da competizione  “Nelle mie intenzioni lo scopo di questa Academy è ringraziare, attraverso l’esposizione delle nostre vetture più significative, tutti i collaboratori che hanno contribuito alla reputazione ed alla crescita dell’azienda. C’è anche la volontà di collaborare con le Università del MUNER per la formazione degli ingegneri del domani. Ma c’è soprattutto il desiderio di mettere a disposizione del territorio un luogo di ritrovo e di confronto, un centro di stimoli e di interessi vivo e aperto per la nostra vallata.”
L’architetto Alfonso Femia, Atelier(s) Alfonso Femia, a cui è stato affidato l’incarico di progettare l’edificio dando forma e materia al pensiero dell’Ingegner Dallara, spiega: “Un complesso che pone attenzione alla topografia del luogo, al suo inserimento nel paesaggio, alla sua doppia percezione (dall’esterno e dall’interno), e che ha la volontà di essere un luogo di ricerca, di progetto, di incontro, di eccellenza... un edificio veloce e lento, silenzioso e sonoro, tecnologico e poetico”.
La Dallara Academy è un edificio che ospita in sé diverse anime, che prendono vita nelle diverse funzioni dell’edificio: il legame con il territorio circostante, l’importanza della formazione, la trasmissione della passione “L’idea che abita il progetto è quella di creare un edificio capace di conciliare quindi l’identità individuale delle parti che concorrono a creare il tutto, con un senso di unitarietà dell’insieme, un paesaggio nel paesaggio” sottolinea Femia.

LE AREE DELL’EDIFICIO
La Dallara Academy, voluta dall’Ingegner Giampaolo Dallara, si sviluppa su due piani collegati da un’ampia rampa curva vetrata percorribile a piedi. Al piano terra si trovano gli spazi dedicati all’accoglienza del pubblico ed ai laboratori per le scuole, mentre
il primo piano ospita l’area dedicata alla formazione universitaria e l’auditorium.
Laboratori Didattici
La Dallara Academy rivolge una particolare attenzione ai giovani: un’intera area dell’edificio è dedicata a Laboratori Didattici pensati e progettati per gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori, dove i ragazzi possono sperimentare in
prima persona le leggi della fisica applicate alla progettazione ed allo sviluppo delle automobili.
I Laboratori Didattici si basano sulla filosofia dell’”edutainment” ossia dell’imparare divertendosi, portando i ragazzi oltre lo studio della fisica legata alla sola esperienza scolastica, per coinvolgerli direttamente in attività ispirate alle tre competenze principali che contraddistinguono l’azienda: la progettazione e la produzione con particolare attenzione all’utilizzo di materiali compositi, l’aerodinamica e la dinamica del veicolo.
Rampa espositiva
Si tratta dell’area di collegamento tra i due piani della Dallara Academy, sempre aperta ai visitatori, singoli o a gruppi, con possibilità di essere accompagnati da una guida.
La rampa espositiva ospita le auto che hanno segnato la storia dell’Ingegner Dallara prima, e della Dallara poi: dalla Miura all’ X19, dalle vetture Sport nate in collaborazione con la Lancia alle Indycar che corrono negli Stati Uniti, dai prototipi di Le Mans fino alle serie come Formula 3 e Formula E, per arrivare all’ultima nata “Dallara Stradale”.
Il visitatore si immerge in una passeggiata nella storia delle auto, da corsa e da strada ad alte prestazioni, senza mai perdere il contatto con l’ambiente circostante, grazie all’ampia vetrata che segue la traiettoria dell’intera rampa.
Area universitaria - MUNER
L’impegno dell’azienda nella formazione prosegue con un’area dedicata agli studi di livello universitario. Il primo piano, infatti, sarà la sede del secondo anno del corso di laurea magistrale in “Racing Car Design” del MUNER, un sodalizio fortemente voluto
dalla Regione Emilia-Romagna tra gli atenei regionali e le storiche case motoristiche della Motor Valley che rappresentano l’eccellenza italiana nel mondo del Motorsport.
Auditorium
La Dallara Academy ha al suo interno un’area progettata per poter ospitare conferenze, meeting, presentazioni ed attività di team building. Si tratta di uno spazio modulabile con una capienza fino a 350 persone, caratterizzato dalla marcata presenza di elementi tecnologici ed allestito con un videowall di 7mx2m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pontetaro: brindisi all'Oktoberfest al bar Alba - Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Pontetaro: brindisi all'Oktoberfest al bar Alba Ecco chi c'era: foto

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

fedez

social

Ironia sul figlio, Fedez attacca Striscia poi fa autocritica Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza nel cantiere di Baganzola

PARMA

Centro commerciale di Baganzola: cantiere sotto sequestro, tre avvisi di garanzia in Comune Video

La Procura indaga per abuso d'ufficio. Le reazioni politiche. E Legambiente attacca: "Mancanza di trasparenze e umiltà"

parma urban district

Alinovi: "Ho ricevuto l'avviso di garanzia. Ma ho sempre agito con responsabilità"

Il sindaco Pizzarotti: "Piena fiducia e stima. Noi non volevamo il mall, è un'eredità del 2006"

1commento

anteprima gazzetta

Mall di Baganzola, la società costruttrice: "Pronti a tutelarci" Video

CONQUIBUS

Ospedale: confermata la sospensione dall'attività assistenziale per Aversa, Giuliani e Mutti

Il Comitato dei Garanti: tre anni di sospensione per Aversa

PARMA

Tentato furto nella notte: la banda aggredisce i vigilanti con l'estintore, sparati alcuni colpi Video

Assaltato un magazzino di pellami in via Manara (zona via La Spezia)

12 TG PARMA

Opere pubbliche, nuova scuola in zona Sidoli Video

Appennino

Scoppia la guerra delle castagne

11commenti

Tribunale

La commessa della gioielleria: «Ho reagito così perché non sopporto le ingiustizie»

3commenti

12 TG PARMA

Aggredisce medici e poliziotti al pronto soccorso: 30enne arrestata Video

VIA VENEZIA

Rubano la cassa in un centro di abbronzatura: arrestata una ragazza, il complice fugge

Berceto

Spuntano ancora rifiuti nascosti nel terreno lungo il Baganza Video

monitoraggio

Il Parco del Taro (video)intrappola il "suo" lupo: ecco Vincenzo

TRAGUARDO

Elsa e Fernanda, le gemelle centenarie

PARMA

Sviluppo dell'aeroporto Verdi: presentata al ministero la Valutazione di impatto ambientale

1commento

Sissa Trecasali

Addio a Marco Marchesi, fu un bravissimo portiere

1commento

SAN POLO D'ENZA

Propone sesso a un passante ma è una scusa per rubare il Rolex: denunciata 25enne

I carabinieri sono risaliti a una 25enne rumena senza fissa dimora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lo show in tv di Di Maio fa traballare il governo

di Vittorio Testa

1commento

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Indagato per aver ucciso un cucciolo, adotta un altro cane: il Comune verifica

METEO

Caldo anomalo agli sgoccioli: da lunedì le temperature scendono anche di 10 gradi

SPORT

FORMULA 1

Austin, libere: Hamilton comanda sul bagnato

SPORT

Mondiali di pallavolo femminile: Italia in finale con la Serbia Foto

SOCIETA'

ARTE

Riappare dopo 100 anni il Bal Tic Tac di Balla Foto

sanità/Regione

Venturi "punito" dall'Ordine? AcEMC: "Sorpresi, sconcertati e preoccupati"

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery