Sei in Gazzareporter

GAZZAREPORTER

'Ponte Nord: quel che resta (a terra) della mostra di Giangrande...'

11 agosto 2019, 12:33

'Ponte Nord: quel che resta (a terra) della mostra di Giangrande...'

La segnalazione del lettore Alfio>: "Solo pochi mesi fa l'edificio del Ponte Nord è stato aperto al pubblico per il Festival Parma 360. Un luogo d'arte con installazioni del celebre artista Michele Giangrande, già esposte in Russia e in varie città d'Italia. Purtroppo, dopo i comunicati stampa e gli immancabili riferimenti alla capitale della cultura, oggi le pregiate installazioni di Giangrande sono state sbattute fuori dall'edificio, abbandonate tra escrementi e animali morti. Qualcuno le ha persino riadattate a giaciglio o alcova improvvisata. Capitale della cultura o capitale della spazzatura?"

© RIPRODUZIONE RISERVATA