×
×
☰ MENU

gazzareporter

Ciclisti in tangenziale

ciclisti in tangenziale

30 Aprile 2022,17:20

Ciclisti in tangenziale questa mattina all’altezza di Fraore. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 3
  • marzbro

    02 Maggio 2022 - 08:26

    non sono bambini oltre a mettere a rischio la loro vita mettono a rischio l'incolumita' dei viaggiatori quindi ci vorrebbero sanzioni esemplari per questi incivili.

    Rispondi

  • giulio1963

    30 Aprile 2022 - 21:01

    I vari corpi di Polizia Urbana mettono gli autovelox perché sono una fonte sicura di introiti e non richiedono alcun tipo di impegno da parte degli agenti, proprio minimo sforzo dal momento che le contravvenzioni arrivano mai prima di un mese dal rilevamento dell'infrazione. Altri comportamenti molto pericolosi come l'uso del cellulare o quello oggetto di questo articolo sono quasi mai rilevati e la mia sensazione è che, almeno in città, il numero di autisti al telefono sia di gran lunga maggiore di quelli che superano i limiti di velocità.

    Rispondi

  • webparma

    30 Aprile 2022 - 17:52

    Ciclosonè

    Rispondi

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI