×
×
☰ MENU

La gazza ladra

Eros e nobiltà: Harry e William a tutto gossip

Eros e nobiltà: Harry e William a tutto gossip

di Mauro Coruzzi

01 Agosto 2022,06:58

Sarà la calura, più o meno intensa nell’Europa intera, o, se ci si crede, un’eredità che poi è (o sarebbe…) un’ereditarietà, vista la famiglia di riferimento, quella dei Reali Inglesi.
Ce ne fosse uno a non farne una delle sue (forse la REGINA Elisabetta, l’unica che in testa, oltre alla Corona, c’ha l’aureola); per il resto, Peccatori Reali, avanti tutta!!!

Che i Principi Harry e William siano figli di «tanto padre» (quell’uomo che adora gli equini al punto che sembra averne preso le sembianze e la di lui consorte, Camilla, passata da essere «quella del matrimonio a tre» - come disse Lady D la cornuta - a Duchessa di Cornovaglia “Regina consorte”), dubbi alcuni non ve ne sono.
Harry, marito di quella mezza attricetta a nome Megan che ha fatto il miglior «colpo» della sua vita infilandosi a Corte e poi uscendone per fare business (non recita bene nemmeno la parte della ribelle, un’eterna dilettante…), è al centro di una storia che definir piccante è un insulto, ma tant’è: tale Carrie, spogliarellista, mette all’asta le mutande del Principe, denudatosi, pare, una decina d’anni fa, ad uno strip poker mentre perdeva al biliardo.

La feticista furbona le ha conservate da allora, subodorandone una possibile vendita (ora l’intimo regale è all’asta e potrebbe arrivare ad essere battuto, almeno per un milione di dollari). Un nulla di fronte a ciò che combina il probo (almeno fino a ieri) William, l’ex biondino ora in piena alopecia, quello che seguiva a testa bassa il funerale della mamma e che ora pare aver «rialzato la testa» e lo sguardo, dirottandolo dalla povera e ligia Kate, la moglie sforna figli, tanto a modino quanto noiosina come poche, verso altre signorine, al punto da spingerlo tra le braccia di specialiste di sesso estremo, per le quali l’ex padre tutto d’un pezzo pare avere una propensione sregolata.

Ora, non entriamo nel dettaglio, non sta bene e fa così poco «ultima domenica di luglio prima di andare al mare», ma, seguendo gli hashtag #PrinceWilliamAffair e #PrinceofPegging potete farvene un’idea e comprendere perché la notizia sia diventata virale nel giro di poche ore.
Lei, Kate, imperturbabile, sembra ben contenta di lasciargli vivere storie extraconiugali piuttosto che rispondere personalmente di certe pratiche indicibili.

Già un paio d’anni fa William se l’era cavata per il rotto della cuffia per via di una relazione con una modella, Rose, ma anche il quel caso, Kate non fece un plissé: manco un mezzo commento, manco una parola, anzi, ad una manifestazione incontra questa Rose e l’abbraccia….
È brava la principessa per bene, ha capito tutto: figurarsi se dopo aver tanto lavorato per il ruolo che ora ricopre, butta all’aria il risultato perché il maritino sessualmente s’annoia…

Ci vuole stile nel non vedere, ma ce ne vuole altrettanto per diventare mito e LADY D, a differenza delle succedanee, era di un’altra categoria, queste, nemmeno dopo un tutorial, potrebbero anche solo evocarne il fascino… e Buona domenica.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI